Franklin Street (collina della cappella)



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Franklin Street (collina della cappella) sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Franklin Street (collina della cappella) in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Franklin Street (collina della cappella) che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Franklin Street (collina della cappella), ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Franklin Street (collina della cappella), senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Franklin Street (collina della cappella). Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Franklin Street
Franklin street-chapel hill.jpg
Vie di Franklin Street
Posizione Università della Carolina del Nord , Chapel Hill , Carolina del Nord
Coordinate 35°5447.33N 79°320.82W / 35.9131472°N 79.0557833°W / 35.9131472; -79.0557833 Coordinate: 35°5447.33N 79°320.82W / 35.9131472°N 79.0557833°W / 35.9131472; -79.0557833
Di nome c. 1790

Franklin Street è un'importante arteria di Chapel Hill , nella Carolina del Nord . La storica Franklin Street è considerata il centro della vita sociale dell'Università della Carolina del Nord a Chapel Hill , così come della città di Chapel Hill.

È sede di numerosi caffè, ristoranti, musei, librerie, negozi di musica e bar. La strada nel centro di Chapel Hill è nota per la vita notturna, la cultura e le feste regolari. Il tratto di attività commerciali orientate al college continua a ovest nella vicina Carrboro , dove il nome della strada cambia in Main Street. Entrambe le strade ospitano piccoli locali di musica, come il Cat's Cradle e il Carrboro Arts Center, che furono influenti nella nascita del rock di Chapel Hill . In questa zona si trovano anche il Morehead Planetarium and Science Center dell'UNC e l' Ackland Art Museum .

Geografia

La lunghezza di tre miglia (5 km) è divisa in West e East Franklin Streets. West Franklin inizia all'incrocio di South Merrit Mill Road, dove finisce la East Main Street di Carrboro . West Franklin si sposta da est a nord-est attraverso lo storico quartiere degli affari della città fino a Columbia Street, dove diventa East Franklin. East Franklin continua il percorso dritto attraverso il quartiere degli affari, passando per il campus e poi curvando verso nord "giù per la collina" attraverso alcuni dei quartieri storici di Chapel Hill. East Franklin Street termina appena oltre Ephesus Church Road, dove si interseca con la US Highway 15-501 prima di Durham . Nel tempo, Chapel Hill e Carrboro si sono unite per formare comunità storicamente affascinanti che offrono una vasta gamma di attività ed esperienze culturali da vivere.

Eredità

Intitolata a Benjamin Franklin dai commissari dell'Università (Franklin era un sostenitore dell'educazione pratica per i giovani), la strada è stata utilizzata con il suo nome attuale dal 1790, quando iniziò la costruzione dell'Università. Il tratto di Franklin da Columbia a Raleigh Street confina con il campus, consentendo la vista del boscoso McCorkle Place (il North Quadrangle, dal nome del reverendo Samuel E. McCorkle, autore del disegno di legge originale che richiedeva una carta dall'Assemblea generale della Carolina del Nord per l'Università in 1784). McCorkle Place ospita alcune delle strutture più antiche della scuola: Old East e Old West Dormitori, Person Hall (originariamente la cappella dell'Università), South Building (edificio amministrativo principale) e Old Well (sito del pozzo originale per l'Università ).

Appena ad est del campus lungo Franklin Street ci sono molte delle case storiche di Chapel Hill, tra cui la President's House, la Samuel Phillips House, la Spencer House, la Widow Puckett House, la Hooper- Kyser House, la Presbyterian Manse, la Kennette House, la Archibald-Henderson House e la il primo studio legale della città (noto come "Mr. Sam's Law Office" - ora residenza privata). Molte delle case sono presenti in un tour annuale delle vacanze a beneficio della Chapel Hill Preservation Society. Dopo che il drammaturgo Paul Green vinse il Premio Pulitzer nel 1927, usò la sua nuova ricchezza per comprare una casa in East Franklin Street. La carriera di Green è documentata nella mostra "The Paul Green Legacy" al Chapel Hill Museum , al 523 di E. Franklin Street.

L'originale Chapel Hill High School si trovava in Franklin Street fino a quando, a causa degli sforzi di desegregazione della metà degli anni '60, fu demolita in favore della costruzione di una nuova scuola superiore dall'altra parte della città. Il sito del liceo è diventato quello che è attualmente il centro commerciale Carolina Square. La White Chapel Hill High School si è fusa con la Lincoln High School nera per formare la nuova Chapel Hill High School.

Franklin Street è stata a lungo una destinazione popolare per l'intrattenimento e la vita notturna per gli studenti della Carolina, i locali di Chapel Hill e i visitatori di Carrboro, Hillsborough , Durham e Raleigh .

Le "signore dei fiori" hanno venduto i loro prodotti in Franklin Street per più di 50 anni dagli anni '20 in poi.

Imprese storiche

Attraversamento pedonale di East Franklin Street

Cinque attività attualmente situate in Franklin Street sono aperte da più di 50 anni: Chapel Hill Tire Company, University Florist, Carolina Coffee Shop, Sutton's Drug Store e Julian 's abbigliamento.

  • Colonial Drugstore : originariamente situato in West Franklin Street (chiuso nel 1996; ora sede del West End Wine Bar), Colonial Drugstore era il luogo di sit-in nella primavera del 1960 quando gli studenti della Lincoln High School presero posizione presso l'istituzione fontana di soda . Poco dopo, il Rev. Dr. Martin Luther King Jr. ha visitato e parlato nel campus dell'UNC, inserendo Chapel Hill nel dibattito nazionale sui diritti civili. Colonial Drug è stata anche la casa di lunga data della "Big O", una bevanda a base di arance appena spremute simili all'aranciata.
  • Ramshead Rathskeller : questo locale ha servito ai famosi ex studenti dell'UNC le sue lasagne d' autore dal 1948, quando è stato aperto da un ebreo austriaco di nome Ted Danziger, che è venuto a Chapel Hill come rifugiato dall'Olocausto . "The Rat" è stato il primo ristorante della zona ad impiegare uno staff interamente afroamericano. Un luogo popolare tra studenti e alunni, il ristorante, che si estende su un seminterrato simile a una catacomba con molte stanze diverse, era pieno di cimeli e storia dell'UNC. "The Rat" era una delle più antiche attività commerciali ininterrotte a Chapel Hill, ma è stata venduta e successivamente chiusa nel 2008 a causa del mancato pagamento delle tasse da parte dei nuovi proprietari. Il suo arredamento e cimeli sono stati venduti all'asta, lasciando solo le ossa della struttura. Il futuro della sua posizione unica è sconosciuto. I clienti includevano Michael Jordan , Jerry Stackhouse e Roy Williams .
  • Sutton's Drugstore : In gran parte immutato dalla sua apertura nel 1923, Sutton's gestisce una delle ultime fontane tradizionali rimaste nella Carolina del Nord. Le foto alle pareti ritraggono mecenati degli ultimi tre decenni. Il manager, Don Pinney, lavora lì da 30 anni, durante i quali alcuni degli stessi clienti tradizionalmente venivano a fare colazione ogni mattina.

celebrazioni

Franklin Street è sede di numerosi festival/raduni annuali, alcuni dei quali sono famosi a livello nazionale:

  • Celebrazioni per la vittoria : mentre in precedenza gli studenti organizzavano le parate "Beat Duke " in Franklin Street prima di eventi sportivi, oggi è noto che studenti e appassionati di sport si riversano fuori dai bar e dai dormitori dopo la vittoria di una delle squadre sportive di Carolina . Nella maggior parte dei casi, una celebrazione del "falò" di Franklin Street è dovuta a una vittoria della squadra di basket maschile , sebbene altre celebrazioni di Franklin Street siano derivate dalle vittorie della squadra di basket femminile e della squadra di calcio femminile . Nel momento in cui la squadra di basket maschile raggiunge la partita del campionato nazionale, è noto che i negozi locali interrompono le vendite di vernice blu Carolina per evitare una ripetizione del jamboree del 1982 che ha portato Franklin Street a essere dipinta di blu celebrando i fan . Il 6 aprile 2009, dopo aver vinto il campionato nazionale di basket maschile, oltre 45.000 fan e studenti dell'UNC hanno affollato Franklin Street. E il 3 aprile 2017, più di 55.000 fan si sono precipitati a Franklin Street per celebrare un altro titolo nazionale di basket maschile.
  • Halloween : Franklin Street è famosa soprattutto per la sua celebrazione di Halloween , che si svolge ogni anno il 31 ottobre. Decine di migliaia di tutte le fasce d'età partecipano all'evento ogni anno; quasi 80.000 hanno partecipato nel 2004 al 2007. L'evento non è sponsorizzato dalla città e la città in realtà scoraggia i forestieri dal partecipare; tuttavia, un afflusso di non residenti scende in città ogni anno nonostante il suggerimento della città. Nel tentativo di promuovere l'ordine durante l'evento, la città di Chapel Hill ora chiude la strada al traffico dopo le 20:00 di Halloween e indirizza i visitatori ai parcheggi satellitari intorno alla città, da dove gli autobus trasportavano i turisti verso l'evento principale la zona. I partecipanti all'evento in genere si vestono in costume e passeggiano per Franklin Street godendosi la vasta gamma di abiti festivi e scattando foto. A causa dei costi e dei problemi di sicurezza dell'evento, negli ultimi anni Chapel Hill ha tentato di scoraggiare l'evento. Nel 2008, Chapel Hill ha promosso un "Halloween casalingo" che includerebbe solo gente del posto e non fuori città; quelli da fuori Chapel Hill sono stati scoraggiati dal partecipare. La città ha chiesto che Chapel Hill Transit non gestisse bus navetta dai lotti park-and-ride come aveva fatto negli anni passati, e gli studenti della Duke University hanno accettato di non inviare un autobus come avevano fatto tradizionalmente. I bar a pagamento e le vendite di alcolici sono state limitate dopo l'una di notte.
  • Festifall : Franklin Street è diventata famosa per i suoi numerosi festival di arti e mestieri. Festifall è un festival annuale che mette in risalto gli artisti locali insieme a spettacoli musicali e attività per famiglie. Nel 2017, la 45a edizione del Festifall, il festival ha incluso oltre 100 diversi fornitori in 10 diverse forme di media. Il coinvolgimento e la violenza delle bande locali hanno portato alla cancellazione di altri eventi simili, tra cui l'annuale fiera di strada Applechill nel 2006.

Problemi

Negli anni '70, gli hippy con i carretti in Franklin Street vendevano più di attività commerciali con vetrine, il che ha portato a reclami commerciali e il Consiglio comunale di Chapel Hill ha vietato i venditori ambulanti. Il consiglio ha prima cercato di bloccare le vendite sui marciapiedi di tutto tranne i fiori, ma quando i venditori ambulanti hanno trovato il modo di aggirare la regola, il consiglio ha bloccato tutti i venditori ambulanti di Franklin Street. A partire dal 2009, il consiglio comunale sta valutando di consentire nuovamente i venditori ambulanti, anche se alcuni imprenditori non vogliono che la vendita ambulante sia legalizzata a causa della concorrenza.

Franklin Street ha avuto problemi nel 2007 con un aumento della quantità di vagabondaggio e accattonaggio , che è stato attribuito all'aumento della popolazione di senzatetto a Chapel Hill e alla vicina ubicazione di un rifugio per senzatetto . La città ha promesso di spostare il rifugio per senzatetto in un'altra posizione, ma non lo ha ancora fatto. Almeno due proprietari di immobili hanno dichiarato che sposteranno le sedi delle loro attività.

Guarda anche

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Sonia Molinari

In questo post sulla Franklin Street (collina della cappella) ho imparato cose che non sapevo, quindi ora posso andare a letto

Marco Cirillo

Mio padre mi ha sfidato a fare i miei compiti senza usare affatto Wikipedia, gli ho detto che potevo farlo cercando in molti altri siti. Per mia fortuna ho trovato questo sito e questo articolo su Franklin Street (collina della cappella) mi ha aiutato a completare il mio compito. Ero quasi tentato di entrare in Wikipedia, dato che non riuscivo a trovare nulla su Franklin Street (collina della cappella), ma per fortuna l'ho trovato qui, perché poi mio padre ha controllato la mia cronologia di navigazione per vedere dove ero stato. Ti immagini se entrassi in Wikipedia? Per fortuna ho trovato questo sito e l'articolo su Franklin Street (collina della cappella) qui. Ecco perché vi do le mie cinque stelle

Daniela Calabrese

Questo post su Franklin Street (collina della cappella) mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Franklin Street (collina della cappella) mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto