Frank Schwalba-Hoth



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Schwalba-Hoth sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Schwalba-Hoth in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Schwalba-Hoth che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Schwalba-Hoth, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Schwalba-Hoth, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Schwalba-Hoth. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Schwalba-Hoth
Membro del Parlamento Europeo
In carica
1984-1987
Dati personali
Nato ( 1952-12-12 )12 dicembre 1952
Amburgo , Germania
Partito politico Festa verde

Frank Schwalba-Hoth (nato il 12 dicembre 1952 ad Amburgo , in Germania ) è un ex politico, membro fondatore dei Verdi tedeschi ed ex eurodeputato . Dopo il diploma di scuola superiore (Otto-Hahn-Gymnasium a Geesthacht) e il servizio militare , Frank Schwalba-Hoth ha studiato all'Università di Marburg dal 1974 al 1981. Frank Schwalba-Hoth ha una figlia.

Politica

Frank Schwalba-Hoth ha iniziato a occuparsi di politica da studente, ha fondato l'alternativa Grün-bunt Liste, il primo sindacato studentesco verde in un'università tedesca ed è diventato membro e poi presidente (1979/1980) del parlamento studentesco dell'Università di Marburg . Ha lavorato a iniziative come il "3rd International Russell Tribunal sulla situazione dei diritti umani nella Repubblica federale di Germania". Divenne uno dei membri fondatori dei Verdi tedeschi . Nel 1982 e nel 1983, Frank Schwalba-Hoth è stato membro del Landtag di Hesse in cui la sua proposta legislativa in materia di formazione degli insegnanti è diventato il primo normativa ispirata verde in un Parlamento tedesco mai.

Durante un ricevimento per le truppe statunitensi di stanza in Germania al Landtag in Assia protestò contro lo stazionamento di missili nucleari statunitensi in Germania versando il proprio sangue sulle medaglie del comandante del V Corpo d'Armata degli Stati Uniti , il generale Paul S. Williams.

Parlamento europeo

Frank Schwalba-Hoth è stato eurodeputato dal 1984 al 1987, vicepresidente della commissione per le petizioni, nel 1986/87 è stato uno dei due copresidenti del suo gruppo politico al PE prima di dimettersi a causa del principio di rotazione ("Rotationsprinzip" ).

Consulenza e networking

Da quando Frank Schwalba-Hoth ha lasciato il Parlamento europeo nel 1987 è stato consulente e networker a Bruxelles . È stato per diversi anni direttore dell'ufficio di collegamento di Greenpeace . Nel 1998 fonda Conseillé+Partners insieme a Silvana Koch-Mehrin . Successivamente ha lavorato per il Programma TACIS della Commissione Europea in Asia Centrale e ha assistito il processo di ratifica della Convenzione di Aarhus in Moldova e Ucraina . Dal 2002 è analista politico e stratega indipendente.

Dal 1989 Frank Schwalba-Hoth ha organizzato eventi mensili di networking chiamati Soirée Internationale con 60-80 partecipanti provenienti da diversi contesti professionali, culturali, nazionali e sociali. Nel 2006 è diventato membro del consiglio consultivo del Right Livelihood Award istituito nel 1980 da Jakob von Uexkull . Nel 2011 e nel 2012 ha pubblicato l'elenco degli stakeholder dell'UE, "un elenco cartaceo e online di 900 pagine di chi è chi e cosa è dove a Bruxelles".

Dal 2013 è membro del consiglio di amministrazione (conseil d'administration) dell'European Quarter Management Fund (EQuAMA) con sede a Bruxelles.

Dal 2014 è membro del "Community Advisory Council dell'UE" della newsletter web EurActiv.

Dal 2015 è insieme a Roswitha Fessler-Ketteler, MEP Heidi Hautala , Vytautas Landsbergis e Aleksi Malmberg membro del comitato consultivo dell'associazione Caucasica Chamber Orchestra e del suo "Förderverein" tedesco.

Dal 2016 è membro dell'Advisory Board dell'European Sustainable Cities Summit.

Riferimenti

link esterno

Pubblicazioni

  • Fraktion der Grünen im Hessischen Landtag: Broschüre Die Würde einer Uniform ist antastbareine Dokumentation. agosto 1983.
  • Lothar Bembenek; Frank Schwalba-Hoth: Hessen hinter Stacheldraht, verdrängt und vergessen: KZs, Lager, Aussenkommandos, Francoforte, Eichborn Verlag, 1984.
  • Katja Ridderbusch: Der Tross von Brüssel, Wien, Czernin Verlag, 2006. https://web.archive.org/web/20140221053120/http://www.katja-ridderbusch.com/en/author/books
  • Frank Schwalba-Hoth: Stakeholder.eu, The Directory for Brussels, Berlino, Lexxion Verlag, 2011 e 2012.

Opiniones de nuestros usuarios

Maria Rosati

Questa voce su Frank Schwalba-Hoth mi ha aiutato a completare il mio lavoro per domani all'ultimo minuto. Mi vedevo già tornare su Wikipedia, cosa che l'insegnante ci proibisce di fare. Grazie per avermi salvato

Roberta Montanari

Era da molto tempo che non vedevo un articolo sulla Frank Schwalba-Hoth scritto in modo così didascalico. Mi piace

Riccardo Marchese

Molto interessante questa voce su Frank Schwalba-Hoth, Pensavo di sapere già tutto su Frank Schwalba-Hoth, Molto interessante questa voce su Frank Schwalba-Hoth

Emanuele Magnani

Per quelli come me che cercano informazioni su Frank Schwalba-Hoth, questa è un'ottima scelta