Frank Salemme



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Salemme sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Salemme in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Salemme che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Salemme, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Salemme, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Salemme. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Salemme
Salemme.jpg
Foto segnaletica dell'FBI di Frank Salemme
Nato
Francis Patrick Salemme

( 1933-08-18 )18 agosto 1933
Altri nomi Cadillac Frank
Julian Daniel Selig
Occupazione Capo del crimine
stato criminale Incarcerato all'USP Hazelton
Fedeltà Famiglia criminale Patriarca
Condanna/i Racket (1995)
Omicidio (2018)
sanzione penale 11 anni di reclusione (1995)
Ergastolo (2018)

Francis Patrick Salemme (nato il 18 agosto 1933), a volte scritto Salemmi , noto anche come "Cadillac Frank" e "Julian Daniel Selig", è un mafioso americano di Boston , Massachusetts che divenne un sicario e infine il capo della famiglia criminale Patriarca del New England prima di diventare testimone del governo.

Nei primi anni

Salemme conobbe il mafioso della famiglia Patriarca Anthony Morelli nel 1957 mentre era in prigione. Ha iniziato a lavorare con Morelli in attività criminali dopo essere uscito di prigione, e ha rapidamente guadagnato statura nella famiglia Patriarca come associato, sebbene non potesse diventare un uomo fatto o un membro a pieno titolo. Il capo del Patriarca Raymond Patriarca rispettava Salemme per la sua obbedienza alla famiglia e la sua abilità nel fare soldi, ma consentiva solo agli italiani purosangue di diventare uomini, e Salemme era in parte irlandese da sua madre Anne Salemme (nata Haverty).

Durante i primi anni '60, Salemme partecipò alle guerre tra bande irlandesi a Boston. Testimoniando davanti al Congresso nel 2003, Salemme ha ammesso di aver ucciso numerosi membri di bande rivali a Charlestown, nel Massachusetts :

Gli Hughes, i McLaughlin, sono stati tutti eliminati, e io ho partecipato a quasi tutti, li ho pianificati e li ho fatti.

Nel 1968, Salemme organizzò l'autobomba di John Fitzgerald, un avvocato che rappresentava Joseph Barboza, informatore della mafia del Patriarca . Lo scopo dell'attacco era spaventare Barboza affinché non testimoniasse contro Raymond Patriarca e altri capi mafiosi. Fitzgerald è sopravvissuto all'attacco, ma ha perso la gamba sinistra. In seguito è stato stabilito in testimonianze di diversi testimoni e confermato dall'indagine dell'unità di criminalità organizzata della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti che Salemme era coinvolto nell'attentato, ma non lo ha eseguito. Dopo l'attacco fallito, Salemme si è nascosta. Rimase latitante fino al 1972, quando fu catturato dall'agente dell'FBI John Connolly a Manhattan . È stato condannato e condannato a 16 anni di carcere.

Durante il processo all'agente dell'FBI in pensione John Connolly, Salemme ha negato di aver ucciso un proprietario di una discoteca di nome Steven DiSarro nel 1994. Due anni dopo, tuttavia, Steve Flemmi è stato immunizzato e ha detto agli avvocati statunitensi Fred Wyshak e Brian Kelly di aver visto Salemme partecipare all'omicidio. Salemme è tornato in prigione quando ha finito di testimoniare contro Connolly, e lì si è vantato con un altro detenuto che i pubblici ministeri lo avevano istruito a commettere spergiuro e che aveva commesso così tanto spergiuro da dover essere condannato al carcere per cento anni. Il detenuto era un informatore che ha scritto la sua confessione ed è ricordata nei rapporti delle forze dell'ordine. Invece di accusare Salemme dell'omicidio di DiSarro, Wyshak e Kelly lo hanno semplicemente accusato di spergiuro e ostruzione. Fu stipulato un patteggiamento segreto e fu condannato a poco più del tempo già scontato.

rivalità mob

Nel 1986, il capofamiglia Jerry Angiulo era stato mandato in prigione con l'accusa di racket, lasciando un vuoto di potere nella famiglia Patriarca. Negli anni precedenti, Salemme aveva stretto forti legami con Whitey Bulger e la maggior parte irlandese Winter Hill Gang . Salemme era particolarmente vicino al luogotenente di Bulger Steve Flemmi (che a quel tempo era stato un informatore federale per dieci anni). All'inizio del 1989, subito dopo la sua scarcerazione, Salemme tentò di prendere il controllo della famiglia Patriarca. Il caporegime del Patriarca Joseph Russo si oppose alla mossa di Salemme, temendo la perdita dei suoi lucrosi racket. Nel giugno 1989, Angelo "Sonny" Mercurio , un lealista russo, attirò Salemme a un incontro fuori da un Saugus, Massachusetts IHOP . Uomini armati hanno poi teso un'imboscata a Salemme, ferendolo al petto e alla gamba. La faida tra Salemme e Russo continuò fino a quando John Gotti , il capo della famiglia criminale di New York Gambino , fece da intermediario per un accordo di pace. In base all'accordo, il lealista di Salemme Nicholas Bianco divenne capo e Russo divenne consigliere . Nel 1991 Salemme, con il sostegno di Bulger e Flemmi, era diventato di fatto il capo della famiglia Patriarca.

operazione di puntura

Durante gli anni '90, su sollecitazione di Frank Salemme, Jr., Frank, Sr. ha iniziato a estorcere denaro da una troupe cinematografica che voleva evitare di pagare alti stipendi ai lavoratori sindacali durante le riprese a Boston e Providence, nel Rhode Island . Come si è scoperto, la troupe cinematografica era in realtà una facciata del Federal Bureau of Investigation (FBI). Questi eventi sono stati altamente romanzati nel film del 2004 The Last Shot . Alla fine dell'operazione, Frank, Sr. è stato arrestato a Fort Lauderdale, in Florida, con l'accusa di racket, attraversamento dei confini di stato per attività criminali, estorsioni , cospirazione e strozzinaggio .

Informatore del governo

Nel gennaio 1995, Salemme è stato incriminato con l' accusa di racket insieme a Bulger e Flemmi. Salemme è stato condannato a 11 anni di reclusione. Nel 1999, mentre stava scontando la sua condanna al racket, Salemme apprese che sia Bulger che Flemmi erano stati informatori dell'FBI per molti anni e che entrambi gli uomini avevano fornito informazioni su Salemme ai loro gestori dell'FBI. Salemme ora ha accettato di fornire al governo informazioni sulla gestione dell'FBI di Bulger e Flemmi. La testimonianza di Salemme aiuterebbe a condannare Connolly, lo stesso uomo che lo aveva arrestato 20 anni prima a New York, con l'accusa di racket.

Nel 2003, in cambio dell'assistenza al governo, Salemme è stata scarcerata anticipatamente e inserita nel programma federale di protezione dei testimoni . Poco dopo il suo rilascio, Salemme è apparso davanti a una commissione del Congresso per testimoniare sul caso Connolly.

Condanna per omicidio nel 2018

Il 22 giugno 2018, Salemme è stata condannata per l'omicidio del 43enne Steven A. DiSarro, scomparso nel maggio 1993. I resti di DiSarro sono stati portati alla luce da dietro un mulino trasformato in appartamenti a Wanskuck, Providence, Rhode Island a marzo 31, 2016. Il socio della mafia di Patriarca William Ricci, che possedeva il complesso di appartamenti, ha affrontato accuse di pistola e droga dopo che le autorità hanno trovato oltre 1.400 piante di marijuana e una pistola rubata nella proprietà intorno ad agosto 2015; tre settimane dopo che un patteggiamento è stato elaborato, i resti sono stati recuperati presso la proprietà. Il giudice Allison Burroughs ha condannato Salemme e l'ex socio e complice della famiglia criminale Patriarca , Paul Weadick, all'ergastolo il 13 settembre 2018. Secondo l'ex membro della Winter Hill Gang e socio di Whitey Bulger , Stephen Flemmi , Salemme è rimasto a guardare mentre suo figlio ha strangolato DiSarro mentre Weadick gli teneva le gambe. Secondo le autorità, Salemme credeva che DiSarro lo stesse informando dopo essere stato contattato dalle autorità nelle indagini sull'attività illegale di Salemme all'interno del nightclub The Channel . L'assistente procuratore degli Stati Uniti Fred Wyshak ha affermato che Salemme ha ammesso di aver ucciso otto persone negli anni '60 ed è stato sospettato di essere coinvolto in altri sei omicidi nei primi anni '90.

Salemme è detenuto presso il penitenziario degli Stati Uniti, Hazelton .

Famiglia

Il figlio omonimo di Salemme, Francis "Frankie Boy" Salemme Jr, è morto di cancro correlato all'AIDS nel 1995.

Riferimenti

  1. ^ "La Provvidenza rimane risolvere il mistero di 23 anni" . Il Boston Globe . Estratto il 29 settembre 2018 .
  2. ^ Tom Mooney. "Il proprietario del mulino in cui è stato sepolto il corpo legato alla mafia ottiene la libertà vigilata su erba, accuse di armi" . Il giornale della Provvidenza . Estratto il 29 settembre 2018 .
  3. ^ "L'ultimo: Prosecutor: Trial conclude 'capitolo lungo e oscuro ' " . Fox News. 22 giugno 2018 . Estratto il 23 giugno 2018 .
  4. ^ "L'ex capo della mafia 'Cadillac Frank' condannato all'ergastolo" . Posta di New York . 14 settembre 2018 . Estratto il 18 settembre 2018 .
  5. ^ "L'ex boss mafioso 'Cadillac Frank' condannato all'ergastolo" . Il Washington Post . Alanna Durkin Richer. Archiviato dall'originale il 13 settembre 2018 . Estratto il 18 settembre 2018 .
  6. ^ "L'ex mafia don Frank Salemme condannato all'ergastolo per l'omicidio del 1993" . Il Boston Globe . Shelley Murphy . Estratto il 18 settembre 2018 .
  7. ^ Lia Eustachewich (2018-11-01). "Quest'uomo potrebbe aver aspettato 38 anni per la sua vendetta su Whitey Bulger" . Posta di New York . Estratto il 2 novembre 2018 .
  8. Salta su^ Boston Mafia Beef with Frankie Boy Salemme, Jr. Led to 1985 Jimmy Limoli Murder . 18 ottobre 2020.

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Eugenio Palermo

Grazie. L'articolo su Frank Salemme è stato utile per me, Articolo molto interessante su Frank Salemme

Silvana Magni

Mi ha colpito questo articolo sulla Frank Salemme, è divertente come le parole siano ben misurate, è come... elegante, Finalmente un articolo sulla Frank Salemme

Andrea Vitali

Grazie per questa voce su Frank Salemme, è proprio quello che mi serviva, Grazie per questa voce su Frank Salemme, è proprio quello che mi serviva

Sergio Esposito

L'articolo sulla Frank Salemme è completo e ben spiegato. Non toglierei o aggiungerei una virgola, L'articolo su Frank Salemme è completo e ben spiegato

Lino Marino

Sono stato felice di trovare questo articolo su Frank Salemme, Sono stato felice di trovare questo articolo su Frank Salemme