Frank S. Farley



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank S. Farley sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank S. Farley in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank S. Farley che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank S. Farley, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank S. Farley, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank S. Farley. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank S. Farley
Hap Farley (ritagliato).jpg
Farley c. 1970
Presidente del Senato del New Jersey
In carica
1945
Preceduto da George H. Stanger
seguito da Haydn Proctor
In carica
1962
Preceduto da Robert C. Crane
seguito da William E. Ozzard
Membro del Senato del New Jersey
In carica
1941 - 11 gennaio 1972
Preceduto da Thomas D. Taggart, Jr.
seguito da Joseph McGahn
circoscrizione Contea di Atlantic (194166)
1° distretto (196668)
2° distretto (196872)
membro del of Assemblea Generale del New Jersey
dal distretto della contea di Atlantic
In carica
1938-1941
Dati personali
Nato ( 1901-12-05 )5 dicembre 1901
Atlantic City, New Jersey , USA
Morto 24 settembre 1977 (1977-09-24)(75 anni)
Ventnor City, New Jersey , USA
Partito politico Repubblicano
Coniugi Marie Fey
Alma mater Università di Georgetown
Professione Avvocato

Francis Sherman " Hap " Farley (5 dicembre 1901 24 settembre 1977) è stato un senatore dello stato del New Jersey della contea di Atlantic, nel New Jersey , descritto dal New York Times nel 1977 come "probabilmente il legislatore più potente nella storia del New Jersey" . Ha servito per quello che era allora un record di 34 anni nella legislatura del New Jersey ed è stato per tutto quel periodo il crimine e il capo politico della macchina politica repubblicana e dell'organizzazione criminale che controllava i governi di Atlantic City, New Jersey e Atlantic County.

Biografia

Farley è nato il 5 dicembre 1901 ad Atlantic City, il più giovane di dieci figli nati da James e Maria (Clowney) Farley. Da giovane, i compagni di squadra gli hanno dato il soprannome di "Happy", che è stato abbreviato in "Hap" quando è cresciuto. Ha frequentato il liceo classico di San Nicola da Tolentino prima di passare alla Atlantic City High School, dove ha incontrato la sua futura moglie, Marie "Honey" Feyl. Al liceo, Farley era un abile giocatore di baseball, football e basket. Fu espulso dalla Atlantic City High School nel 1920 dopo aver giocato alla YMCA con altri compagni di squadra contro una squadra di studenti universitari afroamericani a cui era stato vietato di giocare nelle loro squadre collegiali. L'Atlantic City High School aveva una politica rigorosa che nessun giocatore di college poteva giocare in nessun'altra lega o competizione. Per il suo ultimo anno, Farley ha frequentato l'Accademia militare di Wenonah che lo ha reclutato per i suoi successi atletici. Ha continuato a frequentare l' Università della Pennsylvania , prima di laurearsi alla Georgetown Law School nel 1925. Dopo aver completato la sua istruzione, ha sposato Marie Feyl e ha iniziato a esercitare la professione di avvocato ad Atlantic City.

Nella legislatura

Nel 1937, Farley fu eletto per rappresentare la contea di Atlantic nell'Assemblea del New Jersey e nel 1940 fu eletto al Senato del New Jersey. Nel 1941, Enoch "Nucky" Johnson , capo della macchina politica repubblicana di Atlantic City/Atlantic County, fu condannato per evasione fiscale e mandato in prigione. Farley, dopo una lotta con il rivale Thomas D. Taggart, Jr., sindaco di Atlantic City, successe a Johnson come leader dell'organizzazione.

La prima mossa di Farley come boss del crimine è stata quella di separare l'aspetto politico dell'organizzazione da quello criminale. Ha nominato Jimmy Boyd , ex braccio destro e sicario di Nucky Johnson , come supervisore di tutte le operazioni del crimine organizzato ad Atlantic City. A differenza dei due precedenti boss dell'organizzazione, Farley era noto per aver combattuto per prendere le distanze dalla mafia americana .

Farley è salito ai vertici del Senato dello Stato fino a diventare il leader della maggioranza al Senato nel gennaio 1944. All'inizio del 1945 era Presidente del Senato. In momenti diversi durante il suo mandato come senatore dello stato, Farley è stato presidente di tutti i principali comitati del Senato. Fu anche presidente del Jersey Senate 21 Club, composto da tutti i ventuno senatori del New Jersey, repubblicani e democratici, dal 1941 al 1965. Per molti anni il senatore Farley ospitò "Senate at the Shore": un ritiro per i senatori e le loro mogli ad Atlantic City, dove repubblicani e democratici potevano condividere eventi di costruzione di relazioni. Farley è stato presidente dell'Atlantic County Republican Committee dal 1941 al 1972 e tesoriere dell'Atlantic County dal 1944 al 1971. Ha anche ripristinato l'Associazione dei Presidenti Repubblicani del New Jersey ed è stato eletto presidente di tale organo dal 1952 al 1972. Farley è stato presidente del Senato pro tem nel 1946, 1963, 1964, 1965 e 1968. Il senatore Farley è stato governatore ad interim del New Jersey in molte occasioni, servendo per vari governatori. Fu delegato alla Convenzione costituzionale del New Jersey nel 1947 e nel 1966.

Farley è stato apprezzato dai suoi elettori per aver realizzato la legislazione che ha portato l'Atlantic City State Marina nel 1941 (ribattezzato il senatore Frank S. Farley State Marina nel 1971), ha autorizzato le corse di cavalli e le scommesse a parimutuel allo stato che ha portato all'Atlantic City Race Course in 1944, la Fishing Conservation Commission nel 1946 che aiutò nella protezione del molo costiero, la Garden State Parkway nel 1952 (che i legislatori del North Jersey chiamarono "Farley's Folly"), l' Atlantic City Expressway nel 1964 (la piazza di servizio, Farley Service Plaza, di cui è ora chiamato in suo onore), Stockton State College nel 1963, numerosi college della contea, lo State Aeronautical Space College, il National Aviation Facilities Experimental Center , il Cape May Lewes Ferry nel 1965, la Police and Firemen's Widow Pension nel 1965, l'espansione della New Jersey Medical School e l'educativo TV Channel 12 nel 1967. Nel 1960, deteneva il record di aver avuto più fatture passate d rispetto a qualsiasi altro membro della camera alta. Farley credeva che il suo successo politico risiedesse principalmente nel persuadere altri legislatori "a non farci del male se non puoi aiutarci", e nel trattare gli altri legislatori allo stesso modo.

Gli sforzi del senatore Farley hanno raggiunto anche i più bisognosi della contea di Atlantic. I suoi progetti di legge portarono vaccini gratuiti ai bambini bisognosi nel 1955, istituì la Divisione del New Jersey contro la discriminazione nell'istruzione nel 1960, produsse l'Atlantic County Improvement Authority, determinò detrazioni fiscali per i veterani e gli anziani e istituì un'esenzione dalle tasse sugli alloggi per anziani senza scopo di lucro in 1965, la legge di rinnovamento urbano di Farley, approvata nel 1949, e le commissioni statali per il controllo delle zanzare e per la navigazione interna miravano a migliorare la qualità della vita dei suoi elettori, in particolare.

Le spiagge incontaminate e il famoso lungomare sono due delle principali attrazioni di Atlantic City. Tuttavia, le tempeste spesso distruggono ed erodono sezioni di entrambi. Per contrastare questo, il senatore Farley ha proposto uno stanziamento annuale permanente per le spiagge del resort. Il 75% di questo è stato fornito dallo Stato e il 25% da Atlantic City . Dopo una tempesta particolarmente devastante, il senatore Farley ha proposto una città vantaggiosa Luxury Tax . La misura ha tassato hotel, tabacco, liquori e divertimenti ad Atlantic City. I fondi di questa tassa hanno ricostituito direttamente l' erosione della spiaggia , fortificato il lungomare e fornito altri miglioramenti infrastrutturali per la città. Nel 1949, la Commissione per l'erosione delle spiagge dello Stato del New Jersey divenne l'autorità per la manutenzione; tuttavia, nel 1962, il senatore Farley acquisì 5 milioni di dollari dallo stato per ripristinare le spiagge di Atlantic City. La tassa sul lusso della città fornisce ancora fondi per il miglioramento di Atlantic City e nel 2019, la Divisione di applicazione del gioco del New Jersey ha riportato $ 32.425.000 di entrate fiscali sul lusso per la città.

Quando Farley entrò nel Senato del New Jersey, ciascuna delle ventuno contee dello stato era rappresentata da un senatore. Ciò ha portato le contee più piccole, che includevano la maggior parte delle contee del South Jersey , ad avere un uguale potere al senato. Tuttavia, Farley è stato molto efficace nel riunire la maggioranza dei ventuno senatori per sostenere le sue proposte. Il potere legislativo di Farley fu infine diluito a seguito della decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti del 1962 in Baker v. Carr , che richiedeva che la rappresentanza nelle legislature statali fosse basata sulla popolazione, non sulle contee. Di conseguenza, la dimensione del senato statale crebbe a quaranta membri, con la maggior parte dei nuovi seggi che rappresentavano i distretti del North Jersey , ed era molto più difficile per Farley sostenere la contea di Atlantic e il sud del New Jersey.

Mentre Farley serviva come delegato alla Convention nazionale repubblicana , è stato determinante nel convincere la delegazione del New Jersey alla Convenzione nazionale repubblicana del 1968 a trasferire il loro sostegno dal figlio prediletto Clifford P. Case a Richard Nixon .

Nell'ultima parte della carriera legislativa di Farley, un numero crescente di attivisti e leader di Atlantic City ha proposto la legalizzazione del gioco d'azzardo nei casinò come un modo per ricostruire la città deteriorata e ringiovanire la sua economia in declino. Fino alla fine della sua carriera da senatore, Farley si rifiutò di sostenere il gioco d'azzardo nei casinò, una posizione che alcuni a lui vicini attribuirono al desiderio di evitare il controllo che il gioco d'azzardo avrebbe portato. Durante il suo ultimo anno come senatore dello stato, tuttavia, Farley tentò di emanare una legge per autorizzare un referendum che legalizzasse il gioco d'azzardo ad Atlantic City. La proposta di legge, che è stata ufficialmente sponsorizzata dall'alleato politico di Farley, il senatore Frank X. McDermott (R-Union) perché Farley temeva un contraccolpo se fosse apparso pubblicamente a sostenerla, mancava di garanzie ed è stata sonoramente sconfitta al Senato.

Dopo aver lasciato la legislatura

Nel 1971, Farley fu sconfitto nel suo tentativo di rielezione dal dottor Joseph McGahn , il candidato democratico.

All'inizio degli anni '70, dopo che Farley lasciò l'incarico, la Federal Aviation Administration progettò di chiudere il National Aviation Facilities Experimental Center (ora noto come William J. Hughes Technical Center ) situato nella sezione Pomona di Galloway Township , che era, ed è tuttora , uno dei maggiori datori di lavoro della contea di Atlantic. Farley, su richiesta dei leader della comunità, è intervenuto nuovamente sulle sorti del centro andando dai funzionari dell'amministrazione a Washington, assicurandosi che la struttura non fosse chiusa.

Nel 1974, i sostenitori del gioco d'azzardo nei casinò legalizzato ad Atlantic City riuscirono a far piazzare un referendum sulla scheda elettorale generale del New Jersey che avrebbe permesso il gioco d'azzardo in tutto lo stato. Dopo che la proposta è stata sonoramente respinta dagli elettori, alcuni hanno criticato il fallimento dei sostenitori della misura nel coinvolgere Farley nello sforzo, e Farley ha anche espresso disappunto per non essere stato coinvolto.

Dopo la loro sconfitta nel 1974, i sostenitori del gioco d'azzardo si riunirono sotto la continua direzione di Meyer I. (Mike) Segal , che era stato presidente del comitato per la legalizzazione del gioco d'azzardo e la nuova direzione del sindaco Joseph Lazarow, che era presidente del comitato per ricostruire Atlantic City, un'altra organizzazione a favore del gioco d'azzardo. I sostenitori del gioco d'azzardo riuscirono a piazzare un altro referendum sulla scheda elettorale del novembre 1976 che avrebbe permesso il gioco d'azzardo nei casinò solo ad Atlantic City. Questa volta, i sostenitori dei casinò erano organizzati molto meglio di quanto non fossero nel 1974, e Segal cercò l'assistenza del senatore Farley, che lavorò a lungo dietro le quinte per rendere il gioco d'azzardo una realtà per Atlantic City. Farley ha esortato con successo i vecchi alleati politici in altre parti dello stato a sostenere la misura, incluso lo sceriffo della contea di Bergen Joseph Job, e alcuni osservatori hanno stimato che questi sforzi hanno portato a centinaia di migliaia di voti a favore dei casinò. Questa volta il referendum è stato approvato con ampio margine. Sanford Weiner, lo stratega della campagna assunto dall'organizzazione pro-casinò, il Comitato per la ricostruzione di Atlantic City, considerava l'ottenimento del sostegno di Joseph Job per la misura il fattore decisivo per assicurarsi la vittoria.

Farley morì il 24 settembre 1977, nella sua casa di Ventnor City, nel New Jersey . Più di 7.000 lettere e regali sono stati consegnati a casa sua da elettori, colleghi, ammiratori e altri. Tra quelli consegnati alla residenza Farley c'erano note personali del presidente Richard Nixon , Gerald R. Ford , governatori, senatori e membri dell'assemblea. Il New York Times descrisse Farley come "probabilmente il più potente legislatore nella storia del New Jersey", sottolineando inoltre che era "un abile negoziatore le cui molestie dietro le quinte erano leggendarie" e che "gli fu attribuito il merito di aver approvato una legislazione più speciale per il suo distretto, Atlantic City e Atlantic County, rispetto a qualsiasi altro legislatore".

Ulteriori letture

  • White, JT "Farley, Frank Sherman", The National Cyclopedia of American Biography , vol. 60, Clifton, NJ, JT White & Co. Publishing, 1981 ISBN  0-883710-35-8
  • Johnson, Nelson. Boardwalk Empire , Medford, NJ, Plexus Publishing, 2002 ISBN  0-937548-49-9 .

Riferimenti

Uffici politici
Preceduto da
George H. Stanger
Presidente del Senato del New Jersey
1945
Succeduto da
Haydn Proctor
Preceduto da
Robert C. Crane
Presidente del Senato del New Jersey
1962
Succeduto da
William E. Ozzard

Opiniones de nuestros usuarios

Italo Rocca

È sempre bene imparare. Grazie per l'articolo su Frank S. Farley

Valeria Piras

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla Frank S. Farley, mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì

Fabio Giordano

Pensavo di sapere già tutto sulla Frank S. Farley, ma in questo articolo ho scoperto che alcuni dei dettagli che pensavo fossero buoni non erano così buoni. Grazie per le informazioni

Vittoria Riva

È un buon articolo sulla _variabilità. Dà le informazioni necessarie, senza eccessi