Frank Rehak



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Rehak sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Rehak in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Rehak che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Rehak, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Rehak, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Rehak. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Rehak (6 luglio 1926 a New York City 22 giugno 1987 Badger, California ) è stato un trombonista jazz americano. Ha iniziato al pianoforte e al violoncello prima di passare al trombone. Ha lavorato con Gil Evans e Miles Davis . È anche apparso con Davis nella trasmissione "The Sounds of Miles Davis".

Ha avuto un matrimonio fallito con il ballerino di nightclub Jerri Gray. Aveva anche una dipendenza da eroina, che combinata con altri problemi finanziari ha portato al suo ritiro dalla musica e a cadere in una relativa oscurità. Nel tentativo di affrontare questi problemi ha trascorso del tempo a Synanon , che ha portato alla sua menzione nell'autobiografia di Art Pepper . Morì a Badger di cancro alla gola all'età di 60 anni.

Discografia

Come leader

  • Jazzville Vol. 2 (L'alba, 1987)

come sideman

Con Tony Bennett

  • Il mio cuore canta (Columbia, 1961)
  • Tony Bennett alla Carnegie Hall Parte I (CBS, 1962)
  • Registrato dal vivo alla Carnegie Hall il 9 giugno 1962 (Columbia, 1962)

Con Al Cohn

Con Miles Davis

  • Miglia avanti (Columbia, 1958)
  • Porgy e Bess (Columbia, 1959)
  • Schizzi di Spagna (Columbia, 1961)
  • Sfaccettature (CBS, 1967)
  • Stregone (CBS, 1967)
  • Sfaccettature Vol. 1 (CBS/Sony, 1970)
  • Direzioni (Columbia, 1981)
  • Natale blu (CBS, 1983)

Con Dizzy Gillespie

Con Woody Herman

  • Il ritmo di Herman e il ritmo di Puente! (Everest, 1958)
  • Il gregge cavalca ancora (Everest, 1958)
  • Il quarto gregge (Jazzland, 1960)
  • Hey! Hai sentito il gregge (Verve, 1963)
  • Woody Herman e il quarto gregge (Mulino a vento, 1972)
  • Il terzo gregge vol. 1 (Scoperta, 1981)
  • Il terzo gregge vol. 2 (Scoperta, 1982)
  • Woody Herman e la sua orchestra (Joker, 1983)

Con Quincy Jones

  • Ecco come mi sento riguardo al jazz (ABC-Paramount, 1957)
  • Il grande mondo di Quincy Jones (Mercury, 1959)
  • Le classifiche per eccellenza (Impulse! ABC, 1978)

Con Gene Krupa

  • Burnin' Beat (Verve, 1962)
  • Drummin' Man (Columbia, 1963)
  • 1949 (Alamac, 1974)
  • La batteria (Verve, 1987)
  • Gene Krupa e Buddy Rich (Verve, 1988)

Con Hugo Montenegro

  • Bongo e ottone (Time, 1960)
  • Cha Chas per ballare (Time, 1960)
  • Grandi canzoni da Motion Pictures Vol. 1 (1927-1937) (Time, 1961)
  • Grandi canzoni da Motion Pictures Vol. 2 (1938-1944) (Time, 1961)
  • Grandi canzoni da Motion Pictures Vol. 3 (1945-1960) (Time, 1961)
  • I grandi successi degli anni '50 (Time, 1964)
  • Montenegro e caos (Time, 1965)

Con altri

Riferimenti

Opiniones de nuestros usuarios

Bruna Bellini

Finalmente! Oggi sembra che se non ti scrivono articoli di diecimila parole non sono contenti. Signori scrittori di contenuti, questo è un buon articolo su Frank Rehak

Caterina Sacco

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla Frank Rehak, mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì

Emanuela Rossini

È un buon articolo sulla _variabilità. Dà le informazioni necessarie, senza eccessi

Domenico Piazza

È sempre bene imparare. Grazie per l'articolo su Frank Rehak