Frank P. Lahm



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank P. Lahm sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank P. Lahm in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank P. Lahm che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank P. Lahm, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank P. Lahm, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank P. Lahm. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Purdy Lahm
Lahm, Frank.jpg
Nato ( 1877-11-17 )17 novembre 1877
Mansfield, Ohio
Morto 7 luglio 1963 (1963-07-07)(all'età di 85 anni)
Sandusky, Ohio
Fedeltà  Stati Uniti d'America
Servizio/ filiale CavalryBC.gif Cavalleria, Sezione dell'aviazione dell'esercito degli Stati Uniti , Servizio aereo del Corpo dei segnali degli Stati Uniti, Corpo aereo dell'esercito degli Stati Uniti dell'esercito degli Stati Uniti
Segnale di insegne.svg
Prop e ali.svg
USAAC Roundel 1919-1941.svg
Anni di servizio 19011941
Rango US-O7 insegne.svg generale di brigata
Comandi tenuti Centro di addestramento del corpo aereo
Battaglie/guerre prima guerra mondiale
Premi Medaglia al servizio distinto dell'esercito
Legione al merito

Frank Purdy Lahm (17 novembre 1877 7 luglio 1963) è stato un pioniere dell'aviazione americana, il "primo aviatore militare della nazione" e un ufficiale generale negli Stati Uniti Army Air Corps e Army Air Forces .

Lahm ha sviluppato un interesse per il volo da suo padre, un aeronauta, e ha ricevuto tra i primi certificati di qualificazione civile rilasciati. Ha incontrato i fratelli Wright nel 1907 e ha usato il suo interesse per il volo a motore per diventare il primo pilota certificato dell'esercito nel 1909, seguito quattro anni dopo diventando il suo 14° pilota militare. Nel 1916 divenne aviatore di carriera, servendo nel servizio aereo dell'esercito degli Stati Uniti e nei suoi successori fino al suo ritiro nel 1941 all'età di 64 anni, salendo al grado di generale di brigata.

Lahm raggiunse l'età pensionabile obbligatoria alla vigilia della partecipazione degli Stati Uniti alla seconda guerra mondiale, ma contribuì alla crescita dell'Air Force sia durante che dopo la guerra. A causa della sua leadership e amministrazione durante la sua costruzione, Lahm è anche conosciuto come "il padre di Randolph Field " e per la sua devozione permanente all'aviazione e alla scienza aeronautica, "il padre dell'addestramento al volo dell'aeronautica".

Infanzia e inizio carriera

NOTA DELLA FONTE: tutte le date del grado e le date del cambio permanente di stazione dove sono mostrate provengono da AFHRA, Dati biografici sugli ufficiali generali dell'aeronautica, 1917-1952, volume 1 - dalla A alla L

Lahm è nato il 17 novembre 1877 a Mansfield, Ohio , da Adelaide Way Purdy e Frank Samuel Lahm , proprietario di un negozio di cappelli. Era il nipote di Samuel Lahm , un avvocato di Canton e membro del Congresso dell'Ohio , e tramite sua nonna era imparentato con Daniel Webster . Sua madre morì inaspettatamente nel marzo 1880 mentre dava alla luce un terzo figlio, anch'esso deceduto poco dopo. Suo padre era in cattive condizioni di salute da cinque anni e, su consiglio dei medici, in ottobre ha intrapreso un viaggio nel sud della Francia, in Italia e in Svizzera per migliorare le sue condizioni. Lahm, allora due anni, e sua sorella Katherine di quattro anni furono lasciati alle cure dei parenti. Poco dopo aver culminato il suo recupero scalando il Cervino nell'agosto 1881, Frank S. Lahm divenne l'agente europeo per la Remington Typewriter Company . Risiede a Parigi fino alla sua morte nel 1931. L'anziano Lahm mantenne la sua famiglia legata l'una all'altra attraverso frequenti corrispondenze, visite ed educando ogni bambino per un anno in Francia.

Il padre di Lahm faceva visite estive annuali in una casa che aveva acquistato nel 1877 a Summit County, Ohio , attraversando cinquanta volte l' Oceano Atlantico per rimanere vicino ai suoi figli. Katherine viveva con la zia, Helen Lahm Greenwood, a Canton, Ohio , studiò in Francia e allo Smith College , e sposò un ufficiale dell'esercito, Frank Parker , che si ritirò come maggiore generale nel 1936. Lahm visse a Mansfield con un'altra zia, Mary Purdy Welden, che era una vedova con due figli, si affezionò a lei come sua madre surrogata. Al liceo eccelleva come atleta, scrivendo sia nel calcio che nel baseball , fino a quando suo padre lo portò in Francia nel 1893.

Lì frequentò Albert-le-Grand, una scuola domenicana vicino a Parigi, in Francia, dove giocò a rugby e partecipò a ginnastica e alpinismo . Tra il 1895 e il 1897, Lahm trascorse due anni all'Accademia militare del Michigan preparandosi per West Point . Lì era tenente di corpo e valedictorian della sua classe. Entrò all'Accademia militare degli Stati Uniti nel giugno 1897. Sebbene si fosse diplomato tra i primi cinque della sua classe, trovò il tempo per l'atletica. Deteneva il record di arrampicata su corda a West Point, e il suo entusiasmo per l'equitazione lo portò in cavalleria alla sua laurea nel 1901, classificato 23° in merito nella sua classe di 74 cadetti. Mentre era all'USMA ha fatto il quarterback della squadra di football ed è stato capitano della squadra di baseball. Ha stabilito diversi record nella ginnastica.

Fu nominato sottotenente , 6° Cavalleria , e fece una campagna nelle Filippine per due anni. Fece il giro della Cina , della Corea e del Giappone durante il suo ritorno negli Stati Uniti nel 1903, dove fu assegnato a West Point come insegnante di lingue moderne per tre anni. Trascorse le sue ferie estive in Francia con suo padre, che gli insegnò a volare in mongolfiera nell'estate del 1904. Nel 1906 fu assegnato a frequentare l' École Impériale de Cavalerie (Scuola di applicazione di cavalleria francese) a Saumur .

Il padre di Lahm si unì all'Aéro-Club de France nel 1902 (all'età di 56 anni), acquistò un pallone che chiamò Katherine Hamilton in onore di sua figlia e si diplomò per il suo certificato di pilota di mongolfiera nel novembre 1904. Il maggiore Lahm effettuava voli frequenti e iniziò suo figlio durante un'ascensione notturna in un tempo tempestoso. Nell'estate del 1905 il 2° tenente Lahm completò i requisiti di sei ascensioni, di cui una notturna e una da solo, per ottenere il certificato n. 4 della Fédération Aéronautique Internationale (FAI) come pilota di mongolfiera. Il 15 luglio della stessa estate Lahm fu promosso primo tenente.

Nel 1906, mentre aspettava l'ingresso a Saumur, Lahm vinse la prima gara internazionale di mongolfiere della Gordon Bennett Cup contro concorrenti di sette nazioni, tutte con un ufficiale militare come membro dell'equipaggio. La gara, con inizio al Giardino delle Tuileries a Parigi, era in realtà una gara a distanza attraverso la Manica . Suo padre aveva pianificato di pilotare lui stesso la mongolfiera negli Stati Uniti , ma desiderava tornare in America per il matrimonio di Katherine, e così reclutò suo figlio per volare al suo posto. Accompagnato dal maggiore Henry Blanchard Hersey dell'Ufficio meteorologico degli Stati Uniti , che aveva studiato le tracce della tempesta e i venti prevalenti, Lahm partì 12° in un campo di 16 nel tardo pomeriggio del 30 settembre. Sotto la luna piena raggiunsero la Manica prima di mezzanotte e una nave faro al largo della costa dell'Inghilterra tre ore dopo, dove la nebbia ha oscurato la superficie. Il sole mattutino ha lentamente dissolto la nebbia e ha fatto salire il pallone a 3000 metri di altitudine. Lahm e Hersey stabilirono la loro posizione sul Berkshire intorno alle 07:00 e proseguirono verso nord, discendendo gradualmente per evitare di andare alla deriva sul Mare del Nord . Sono atterrati vicino a Fylingdales nello Yorkshire dopo aver coperto una distanza di 641 chilometri e più di 22 ore di volo.

Personalità

Il figlio di Lahm, Lawrence, anch'egli ufficiale di carriera, descrisse i tratti e le caratteristiche di suo padre in un saggio che scrisse nel 1995:

Era alto cinque piedi e nove pollici ed era sempre molto magro, tanto da sembrare più alto di quanto non fosse in realtà... era stato un ginnasta ei muscoli delle braccia e della schiena risaltavano come corde.
Parlava dolcemente e amava, ma c'era sempre un certo riserbo. Era modesto, onesto e sincero. Ha parlato bene degli altri. Da ragazzo era andato in chiesa due volte la domenica, una la mattina e una la sera. Ha visitato i malati e gli anziani.
Amava i giochi. Era un appassionato cacciatore e pescatore.
Era prima un cavaliere prima di diventare un aviatore e gli piaceva l'equitazione e il polo. A San Antonio aveva tre polo pony. Non mi è mai stato permesso di guidarli, presumibilmente perché li avrei viziati. Tuttavia, mi insegnò a cavalcare altri cavalli, a nuotare, a golf ea giocare a baseball.
Gli piaceva la musica e cantavamo durante i lunghi viaggi in automobile quando cambiava stazione da un posto dell'esercito all'altro, mio padre e mia madre sul sedile anteriore e mia sorella, Barbara, e io sul sedile posteriore.
La sua postura era fermamente eretta e possedeva un freddo coraggio che era notevole. Sotto la calma esteriore c'era la competitività e la combattività promosse dal severo addestramento a West Point.

Doveri di aviazione con il Signal Corps

Divisione Aeronautica

L'esercito riportò Lahm alla neonata Divisione Aeronautica , una sezione dell'Ufficio del Chief Signal Officer (OCSO), il 17 settembre 1907, mentre era ancora in Europa. La sua partenza dalla Francia fu ritardata dopo una ricaduta del tifo che contrasse nella primavera del 1907 e prese un congedo di convalescenza in una casa di riposo a St. Germain . Fu nel giardino della casa il 1 agosto 1907, lo stesso giorno in cui nacque la Divisione Aeronautica, che il padre di Lahm lo presentò a Wilbur e Orville Wright . L'anziano Lahm aveva indagato personalmente sulle affermazioni dei fratelli e le promuoveva silenziosamente tra i suoi colleghi in Francia dal 1905. L'incontro fu l'inizio di un'amicizia che durò fino alla morte dei due fratelli. Lahm apprese che l'esercito, attraverso la riluttanza e il disinteresse del Board of Ordnance and Fortification, aveva ostacolato i tentativi dei fratelli Wright di fornire all'esercito un aereo, e immediatamente scrisse al suo nuovo superiore, Chief Signal Officer (CSO) Brig. Il generale James Allen (che era nel consiglio), sollecitando che fosse data una considerazione favorevole alla loro proposta più recente.

In viaggio verso gli Stati Uniti, il tenente Lahm visitò i siti dell'aviazione in Germania e Inghilterra, dove incontrò Griffith Brewer , un aeronauta che in seguito divenne pilota dei Wright. A dicembre, Lahm arrivò a Fort Myer, in Virginia , dove lui e un distaccamento di truppe del Signal Corps costruirono un impianto per la generazione di idrogeno e si esercitarono nel lavoro con i palloni d'osservazione in cattività. Alexander Graham Bell , inventore del telefono e uno dei primi appassionati di aviazione, spesso invitava Lahm a unirsi agli scienziati in visita nella sua casa di Washington per discussioni su molti argomenti, in particolare sull'aviazione.

Il Signal Corps pubblicizzò le specifiche per un aereo a motore il 23 dicembre 1907 e tra le tre offerte ritenute accettabili ce n'era una presentata dai Wright per costruire un aereo entro 200 giorni per $ 25.000. Il budget del Signal Corps aveva fondi insufficienti per soddisfare le tre offerte e all'inizio di febbraio 1908 Lahm accompagnò il generale Allen e il capo della divisione aeronautica, il capitano Charles DeF. Chandler incontra il presidente Theodore Roosevelt per ottenere fondi da un conto di emergenza.

Il 30 aprile, Lahm riferì a New York City insieme al 1st Lt. Thomas Selfridge e Albert L. Stevens per familiarizzare con 25 membri della 1st Company, Signal Corps, Guardia Nazionale di New York che organizzavano un'unità di palloni della Guardia Nazionale (il "corpo aeronautico" ) nell'uso di palloni da aquilone riempiti di idrogeno . Al suo ritorno da New York, Lahm divenne capo della divisione aeronautica quando il capitano Chandler fu trasferito al comando della stazione di mongolfiera Signal Corps a Fort Omaha , Nebraska, il 13 maggio. Ad agosto Lahm ottenne il suo secondo certificato FAI, il dirigibile n. e ha supervisionato l'acquisizione di un dirigibile da parte del Signal Corps da Thomas Scott Baldwin . Il 9 settembre 1908, i fratelli Wright portarono il loro Wright Flyer del 1908 a Fort Myer per le prove di accettazione, e sul suo secondo volo Lahm accompagnò Orville come passeggero, il primo ufficiale militare statunitense a volare su un aereo a motore, su un volo di sei minuti e 24 secondi. L'aereo è stato distrutto e il tenente Selfridge ucciso in un incidente il 17 settembre.

I fratelli Wright portarono una versione migliorata del loro aereo del 1908 a Fort Myer nel 1909 per ulteriori prove del Dipartimento della Guerra. Dopo i salti di pratica, Orville Wright, con il tenente Lahm come passeggero, ha effettuato il primo volo di prova ufficiale il 27 luglio. Lui e Lahm hanno stabilito un record mondiale per un volo di due uomini: un'ora, 12 minuti e 40 secondi, per incontrare l'esercito specifica per l'aereo, designato Signal Corps (SC) Number 1 , essendo il primo aereo acquistato dall'esercito degli Stati Uniti. I fratelli Wright decisero di adempiere ai loro contratti dell'esercito insegnando agli ufficiali a far funzionare la macchina, con Lahm e il secondo tenente Frederic E. Humphreys selezionati dal generale Allen come candidati. Nell'ottobre del 1909 Wilbur Wright si allenò entrambi in un campo a College Park, nel Maryland, consigliato da Lahm dopo le osservazioni e le ispezioni a cavallo in mongolfiera. Lahm ha effettuato il primo volo nel nuovo campo l'8 ottobre. Entrambi gli ufficiali sono saliti in solitaria, con Humphreys al primo posto. Dopo solo 14 voli, Lahm è stato dichiarato pilota il 26 ottobre. Ha ricevuto il certificato FAI Airplane n. 2 e ha preso il suo primo passeggero, l'osservatore della Marina degli Stati Uniti, il tenente George C. Sweet , il 3 novembre.

Lahm e Humphreys si sono schiantati il 5 novembre, ma entrambi sono rimasti illesi e l'aereo è stato riparato. Tuttavia, i Signal Corps persero il servizio di entrambi quando furono restituiti ai loro normali incarichi dai rispettivi rami. Nel dicembre 1909 Lahm si unì al 7° Cavalleria a Fort Riley , Kansas.

Nel giugno 1910 ha partecipato Lahm montato Servizio Scuola e si è laureato nel giugno 1911. Nel mese di ottobre ha sposato il liceo insegnante di storia Gertrude Jenner a Mansfield, poi ricongiunto il 7 ° Cavalleria nelle Filippine. Su richiesta del Signal Corps, il 12 marzo 1912 aprì una scuola di volo stagionale sul campo di polo di Fort William McKinley vicino a Manila . SC No. 7 , un aereo Wright Model B spedito nelle Filippine, fu assemblato e realizzato il suo primo volo il 21 marzo. Lahm addestrò il primo tenente Moss L. Love e il caporale Vernon Burge , il primo pilota arruolato nell'esercito, nell'aprile e maggio 1912.

L'8 maggio 1912, Lahm fece un atterraggio di fortuna nell'SC No. 7 nel fango sul fiume Taguig dopo che il suo motore si guastò, e di nuovo il 29 maggio, mettendo l'aereo fuori servizio per un totale di 13 giorni. Dopo un cambio di motore, l'aereo era molto più affidabile, ma la stagione delle piogge chiuse la scuola e tornò al servizio di truppa. Il 10 marzo 1913 iniziò una seconda stagione di istruzione, addestrando altri tre ufficiali. Il 17 giugno 1913, prima che il volo venisse nuovamente interrotto perché l'aeroporto era troppo fangoso, Lahm condusse una ricognizione di 21 miglia da Ft. McKinley ad Alabang , disegnando schizzi accurati delle posizioni del 7° e 8° Cavalleria sulle manovre lì. Il 19 luglio 1913, superò un test di volo richiesto dal Signal Corps amministrato dall'Aero Club of America (anche se aveva ricevuto una licenza di aviatore ACA nel 1911) e ricevette il certificato di aviatore esperto ACA n. 15 , che lo qualificava anche a essere classificato come aviatore militare .

Dopo che l' SC n. 7 è diventato una perdita totale in agosto, il piccolo distaccamento di Lahm ha ricevuto un nuovo aereo, l' SC n. 13 , un Wright C Speed Scout dotato di pontoni per gli atterraggi in acqua. L'11 settembre 1913, Lahm tentò un decollo dall'acqua per un test di volo, ma il centro di gravità dell'aereo lo rese pesante per la coda e si capovolse. Anche se l'aereo è stato completamente distrutto, Lahm è stato salvato dall'annegamento da un giubbotto di salvataggio . A novembre, su sua richiesta, fu sollevato dai compiti di volo e tornò ai compiti di truppa. Fu assegnato al comando di una truppa del 7° Cavalleria nel settembre 1914, subito dopo lo scoppio della guerra in Europa .

Sezione Aviazione

Nell'ottobre 1914 Lahm fu assegnato al 6° Cavalleria a Texas City e Harlingen, Texas, fino all'aprile 1916. Dopo aver completato gli anni richiesti di servizio di truppa nel suo ramo, fu assegnato alla Sezione dell'Aviazione, US Signal Corps , che aveva sostituito l'Aeronautical Divisione come braccio aeronautico dell'esercito nell'agosto 1914. Il rating di Lahm fu cambiato in quello di Junior Military Aviator e fu rimesso in servizio di volo. Ciò ha comportato la sua immediata promozione a capitano in conformità con un'altra disposizione della legge. Riferì in servizio il 1 aprile 1916 al Rockwell Field , San Diego, California come segretario ( aiutante ) della Signal Corps Aviation School e presidente della commissione d'esame per aviatori militari junior. Il 29 maggio 1916, il capitano Lahm fu brevemente distaccato al 3° reggimento di artiglieria da campo a Fort Sam Houston , in Texas, per esercitarsi nell'uso delle ascensioni di palloni prigionieri per l'avvistamento dell'artiglieria. Poco dopo, il 12 giugno, fu approvato il suo grado permanente di capitano, Cavalleria.

Nel gennaio 1917 Lahm fu coinvolto in una controversia che lo allontanò da Henry H. Arnold , futuro capo delle forze aeree dell'esercito. Arnold era ufficiale di rifornimento per la scuola di aviazione, essendo tornato alla sezione di aviazione dalla fanteria nel maggio precedente. Il 6 gennaio, Arnold era presente nell'ufficio di Lahm quando l'ufficiale responsabile dell'addestramento , il capitano Herbert A. Dargue , è entrato per protestare contro l'autorizzazione per un volo. Uno studente del corso Field Officers della scuola, il tenente colonnello Harry G. Bishop dell'artiglieria da campo, aveva chiesto un aereo e un pilota per volare in una località non specificata, e Dargue protestò che il volo interferiva con l'addestramento programmato. Secondo la dichiarazione di Arnold agli investigatori, Lahm ha detto a Dargue di "eseguire le sue istruzioni" senza ulteriori spiegazioni. Il 10 gennaio il volo ha avuto luogo, nonostante una seconda protesta di Dargue al comandante della scuola, il colonnello William A. Glassford , e si è perso con il suo equipaggio da qualche parte in Messico. Quando Glassford ha chiamato Lahm, ha negato di autorizzare il volo e Glassford ha fatto un annuncio pubblico in tal senso basato sulla smentita di Lahm. L'aereo, che apparentemente era diretto a Calexico , era andato alla deriva ed era caduto nel deserto di Sonora , con Bishop e il suo pilota finalmente individuati e salvati nove giorni dopo. Dargue aveva mostrato ad Arnold l'autorizzazione originale firmata da Lahm, tuttavia, che Arnold ha verificato agli investigatori il 27 gennaio. Il 30 gennaio, un giorno dopo la nascita di suo figlio, Arnold è stato trasferito a Panama, che ha attribuito alla punizione di Lahm e Glassford. .

Dopo che gli Stati Uniti entrarono nella prima guerra mondiale , Lahm divenne comandante della Army Balloon School a Fort Omaha il 24 maggio 1917. A quel tempo era l'unico pilota di aeroplani, mongolfiere e dirigibili dell'esercito. Il 27 giugno, Lahm ha ricevuto la promozione a maggiore nella sezione dell'aviazione, Signal Corps. Ha subito una grave frattura alla gamba all'inizio di giugno quando il suo pony da polo "Joe" è scivolato su una strada asfaltata a Omaha e gli è caduto addosso. Mentre stava per iniziare il congedo per malattia, a Lahm è stato offerto un giro di ispezione di sei settimane di scuole di mongolfiera, attrezzature e operazioni sia in Gran Bretagna che in Francia. Ha ricevuto ordini riservati dal Gen. Tasker H. Bliss il 25 luglio e un'altra promozione a tenente colonnello temporaneo, Signal Corps, il 5 agosto. Lahm salpò da New York City il 23 agosto a bordo della RMS Baltic e arrivò in Inghilterra il 15 settembre , 1917, dove iniziò a tenere un diario di guerra.

Servizio aereo, AEF

L'incarico di Lahm in Inghilterra è iniziato con nove giorni di ispezioni di fabbriche, depositi e campi di addestramento. Il 24 settembre ha sorvolato la Manica come osservatore su un Bristol Fighter , atterrando a Saint-Omer e proseguendo per Montrouge , dove si trovava il 2nd Wing, 2nd Air Brigade della Seconda Armata britannica . Il 2 ottobre, Lahm ha riferito al Col. Raynal Bolling , presso la sede dell'Air Service, Zona dell'Interno, a Parigi, quindi è stato convocato al Quartier Generale dell'American Expeditionary Force (GHQ AEF) a Chaumont . Fece ispezioni alle strutture dei palloni francesi prima di recarsi al quartier generale della sesta armata francese a Vauxbuin il 15 ottobre per osservare i palloni francesi Caquot , previsti per l'uso da parte del servizio aereo, in battaglia a Soissons .

Gli ordini di Lahm di tornare negli Stati Uniti furono revocati e gli fu assegnato l'incarico di organizzare la sezione dei palloni aerostatici del quartier generale dell'Air Service a Parigi. Dopo averlo fatto, si ritrovò classificato fuori comando il 23 novembre 1917, ormai col. Carlo De F. Chandler, che era arrivato in Francia come parte del massiccio staff del Brig. Gen. Benjamin Foulois . Lahm andò invece a Chaumont come collegamento della sezione al GHQ AEF fino al 23 febbraio 1918, quando fu trasferito a Colombey-les-Belles con la stessa carica presso l'Air Service, Advance Section, Services of Supply, dove supervisionò l'addestramento tattico delle compagnie di palloni prima del loro incarico al fronte come osservatori di artiglieria.

Il 3 giugno 1918 fu istituito a Toul un servizio aereo per la prima armata degli Stati Uniti che sarebbe stata presto attivata , con Foulois al comando. Lahm fu scelto per essere il suo capo di stato maggiore, e rimase tale fino a dopo la battaglia di Chateau-Thierry , quando Foulois cedette volontariamente il suo comando a Briga. Il 27 luglio il generale Billy Mitchell (che aveva già il colonnello Thomas D. Milling come capo di stato maggiore). Lahm fu trasferito nel quartier generale della Prima Armata, che stava per essere attivato, come ufficiale aereo del suo G-3 (Operazioni) Sezione. Il 14 agosto, con l'attivazione dell'esercito, fu promosso colonnello provvisorio.

Il 12 ottobre, l'AEF si espanse a due eserciti sul campo e Lahm fu nominato capo del servizio aereo, seconda armata a Toul. Scelse il tenente colonnello John F. Curry come suo capo del personale e iniziò ad organizzarlo. Rimase in Francia al comando del servizio aereo della Seconda Armata fino a quando non fu sciolto il 15 aprile 1919. Il suo diario per quella data afferma:

A partire da un servizio aereo di tre squadroni di osservazione in ottobre, è cresciuto fino a due gruppi di inseguimento con un totale di 7 squadroni, sette squadroni di osservazione, un gruppo di bombardamento di due squadroni, tre squadroni di parco, undici compagnie di palloni, 5 sezioni fotografiche, un totale di 700 ufficiali e 5300 uomini.

Lahm rimase in servizio non assegnato in Francia fino al 30 luglio 1919, quando salpò da Brest sulla nave da guerra convertita SS Leviathan , arrivando a Hoboken, nel New Jersey , il 7 agosto. Il giorno successivo si presentò al quartier generale del servizio aereo riorganizzato e fu impartito ordini di frequentare il Collegio di Stato Maggiore.

servizio del dopoguerra

Avanzamento a ufficiale generale

Lahm tornò al suo grado di capitano stabile il 9 settembre 1919 e iniziò gli studi come "studente speciale" (perché il suo grado era stato ridotto al di sotto di quello del grado di campo) presso il General Staff College di Washington DC, fino al giugno 1920. L'Air Service divenne parte statutaria dell'esercito il 4 giugno 1920 e Lahm fece domanda per il trasferimento al nuovo ramo. È stato promosso maggiore il 1 luglio e tenente colonnello il 2 luglio, quindi trasferito di grado all'Air Service il 6 agosto. Lahm è stato assegnato allo stato maggiore del dipartimento di guerra (WDGS) come membro dello staff e poi capo del ramo organizzativo , Divisione operazioni e addestramento (G-3) dal 25 agosto 1920 al 1 luglio 1924. Fu allora ufficiale aereo presso l' area del nono corpo al Presidio di San Francisco , in California.

Il 2 luglio 1926, l'Air Service fu ribattezzato Air Corps con atto del Congresso e autorizzò due ulteriori posizioni di generale di brigata come assistenti capi dell'Air Corps. Lahm fu promosso generale di brigata il 17 luglio 1926, per un tour di quattro anni come assistente capo, per essere comandante del nuovo Air Corps Training Center, istituito a San Antonio, Texas , il 16 agosto 1926. centro di addestramento comprendeva il coordinamento e la gestione dell'addestramento presso l'Air Corps Primary Flying School a Brooks Field , l'Advanced Flying School a Kelly Field e la School of Aviation Medicine a Brooks.

Campo Randolph

Quasi subito Lahm capì che a causa delle ridotte dimensioni delle sue basi, del loro stato deteriorato (originariamente costruito come provvisorio nella prima guerra mondiale), e dell'invasione di San Antonio, il suo compito di " coordinare la formazione nelle scuole al fine di portare loro il più vicino possibile, e in particolare al fine di facilitare il passaggio degli studenti da una scuola all'altra "ha richiesto l'ampliamento del centro mediante la costruzione di una nuova struttura. Dopo che il capo dell'Air Corps Maj. Gen. Mason Patrick raccomandò lo stesso nel dicembre 1926, Lahm nominò un consiglio di cinque ufficiali il 18 aprile 1927, per elaborare i piani per un aeroporto modello. Il giorno successivo, dopo aver esaminato i piani non richiesti offerti dal primo tenente Harold L. Clark, un ex istruttore di volo formatosi come architetto che ora serve come ufficiale dell'autoparco di Kelly Field, raccomandò un layout circolare "rivoluzionario" a quattro quadranti che collocava le strutture tra piste parallele allineate con i venti prevalenti. Lahm ha quindi incaricato il consiglio di trovare un luogo adatto a maggio.

Lahm originariamente decretò che la posizione fosse entro 10 miglia da San Antonio, ma le difficoltà nel trovare un sito adatto al progetto pianificato e le grandi dimensioni richieste costrinsero a riprendere le ricerche nell'ottobre 1927 a una distanza estesa di 30 miglia. Mentre il problema della posizione veniva risolto, Lahm incaricò Clark di iniziare a lavorare sui piani e sul layout della nuova base l'8 dicembre 1927. Una posizione vicino a Schertz , a 18 miglia da San Antonio, fu ottenuta dalla Camera di Commercio di San Antonio e offerta a Lahm l'ultimo giorno del 1927, che inviò la proposta al Segretario alla Guerra Dwight F. Davis . A febbraio il Congresso autorizzò il presidente Calvin Coolidge ad accettare il dono, ma era il 16 agosto 1928, prima che i processi legali si svolgessero e la proprietà acquisisse.

Mentre ciò avveniva, ad aprile il nuovo Capo del Corpo Aereo, il Mag. Gen. James Fechet , nominò un comitato di alti ufficiali guidato dal Brig. Gen. Benjamin D. Foulois per approvare un progetto. A luglio ha respinto la pianta circolare proposta per la nuova base e ha presentato un piano che collocasse tutti gli edifici in un angolo della proprietà. Poco prima dell'accettazione della proprietà, Lahm criticò aspramente la revisione a Fechet e un ripensamento, sempre il 16 agosto 1928, approvò il progetto circolare originario. Clark fu quindi incaricato di un servizio speciale a Washington DC come collegamento di Lahm con il Servizio di costruzione, Quartermaster Corps , che avrebbe costruito la base.

La costruzione di Randolph Field iniziò il 21 novembre 1928. Il sito fu sgomberato, l'infrastruttura di base completata e poco meno della metà degli edifici eretti quando la base fu dedicata il 20 giugno 1930, come "West Point of the Air", ma il tour di quattro anni di Lahm come assistente capo dell'Air Corps si è concluso a luglio ben prima che la costruzione fosse completata. Tuttavia, il ruolo di Lahm nella creazione di Randolph Field è stato caratterizzato come "fornire l'iniziativa amministrativa e l'energia necessarie per cristallizzare queste idee in piani definiti e spingerle a una conclusione positiva", ed è notato dall'Air Education and Training Command dell'USAF. come "il padre di Randolph Field".

Doveri di ufficiale di volo e addetto

Alla fine del suo viaggio tornò al suo grado permanente di tenente colonnello, assegnato di nuovo come ufficiale di volo, area del nono corpo fino al luglio 1931, quando sua moglie morì di polmonite , lasciandolo vedovo con due bambini piccoli, Lawrence, 12 anni, e Barbara, 8. Suo padre si era ammalato di cancro e Lahm lo ha riportato alla casa estiva per un'ultima visita. Lahm fu promosso a colonnello a pieno titolo il 1 ottobre 1931 e inviato all'ambasciata degli Stati Uniti, a Parigi , in Francia, a novembre per fungere da assistente addetto militare per l'aria in Francia, Spagna e Belgio. Poco dopo il suo arrivo in Francia, suo padre morì a Parigi il 31 dicembre. Nel 1933 Lahm divenne addetto militare a pieno titolo in Francia. Rimase a Parigi fino al 1935, con incarico collaterale di addetto militare presso l'Ambasciata degli Stati Uniti a Bruxelles , in Belgio .

Nell'ottobre 1935 Lahm tornò negli Stati Uniti come Air Officer, Second Corps Area, a Governors Island , New York, fino al 14 dicembre 1940, quando divenne capo dell'aviazione della prima armata . Ha ricevuto la Legion of Merit per il suo contributo a questo comando durante il suo importante periodo formativo. Il presidente Franklin D. Roosevelt conferì a Lahm una promozione onoraria a maggiore generale nel settembre 1941.

L'estensione dei requisiti ampliati dei piloti immediatamente precedenti la seconda guerra mondiale richiedeva il decentramento dell'addestramento al volo dell'Air Corps, che era stato l'elemento centrale del programma dopo che Lahm aveva organizzato l'Air Corps Training Center. L'ACTC è stato suddiviso geograficamente, istituendo tre centri di formazione regionali. L'ACTC, ancora con sede a Randolph, fu ribattezzato Gulf Coast Air Corps Training Center e divenne operativo nel febbraio 1941. Lahm servì come suo comandante dal 21 ottobre 1941 al suo ritiro obbligatorio il 20 novembre 1941. Si ritirò, dopo più di quarant'anni di servizio militare continuativo, nel grado di generale di brigata. Tre settimane dopo, sulla scia dell'attacco a Pearl Harbor , si offrì di uscire dalla lista dei pensionati, ma non fu accettato.

Pensionamento ed eredità

Lahm ha aiutato con le unità di legame di guerra ed è stato attivo in un certo numero di organizzazioni civiche. Si sposò a Hollywood, in California , il 3 aprile 1948, con Grace Wolfe Kenson, un'amica di una vita, figlia di un giudice di Mansfield e vedova di un dentista.

Il 15 giugno 1960, Lahm fu riconosciuto dall'Air Force e dagli Early Birds of Aviation come "il padre dell'addestramento al volo dell'Air Force" nelle cerimonie alla Wright-Patterson Air Force Base , con 600 cadetti dell'Air Force Academy presenti. Nel maggio 1962, il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare degli Stati Uniti , Gen. Curtis E. LeMay , onorò Lahm con una speciale citazione riconoscendolo come il primo aviatore militare della nazione.

Lahm morì il 7 luglio 1963 per un ictus al Good Samaritan Hospital di Sandusky, Ohio . Fu cremato e le sue ceneri sparse sulla base aeronautica di Randolph.

Nel 1943 Lahm completò e pubblicò How Our Army Grew Wings , iniziato negli anni '30 in collaborazione con il colonnello Chandler, morto nel 1939. Il suo diario di guerra nella prima guerra mondiale è stato conservato dal 1970 dall'Air Force Historical Research Agency (AFHRA) come studio storico USAF n . 141 . La prima mongolfiera della United States Air Force Academy è stata nominata in suo onore nel 1973. Sia l'aeroporto regionale di Mansfield Lahm che l'edificio amministrativo della base della Guardia nazionale aerea di Mansfield Lahm prendono il nome da Lahm. Nel 2009, è stato inserito nella First Flight Society insieme a Humphreys come i primi tirocinanti dell'aviazione militare.

Premi e decorazioni

FONTE: Dati biografici sugli ufficiali generali dell'aeronautica, 1917-1952, Volume 2 - Da L a Z

USA - Aviator Wings WWI era.png  Pilota d'aereo

USA - Ali da aviatore - 1913.png  Aviatore militare

Medaglia al servizio distinto
Legione al merito
Medaglia al servizio messicano
Medaglia della vittoria della prima guerra mondiale

Legion Honneur Officier ribbon.svg  Ufficiale della Legion d'Onore ( Francia )

Ordine del Cardo Regno Unito ribbon.png  Commendatore dell'Ordine Militare di Aviz ( Portogallo )

USA - Balloon Observer WWI.png  Osservatore di aeroplani

ObserverBadge.jpg  Osservatore di combattimento

Osservatore tecnico.jpg  Osservatore tecnico

Appunti

Note a piè di pagina
citazioni

Riferimenti

Simpson, il dottor Alfred F. (1970). "Schizzo biografico di Frank P. Lahm", Il diario di guerra della prima guerra mondiale del colonnello Frank P. Lahm, Air Service, AEF .
  • Robinson, colonnello Wirt (1920). "Volume VI-A 1910-1920" . In George Washington Cullem (ed.). Registro biografico degli ufficiali e dei laureati dell'Accademia militare degli Stati Uniti a West Point, New York dalla sua istituzione nel 1802 . Saginaw, Michigan : Sermann e Peters.
  • Walker, Lois F.; Wickam, Shelby Z. (1986). "Parte 8: Wright-Patterson Air Force Base 1948-1982". Da Huffman Prairie alla Luna: una storia della base aeronautica di Wright-Patterson . Ufficio di Storia, 2750th Air Base Wing, WPAFB. ISBN 0-16-002204-5.

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Rosario De Luca

Questo post su Frank P. Lahm mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Frank P. Lahm mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto

Ornella Garofalo

Mio padre mi ha sfidato a fare i miei compiti senza usare affatto Wikipedia, gli ho detto che potevo farlo cercando in molti altri siti. Per mia fortuna ho trovato questo sito e questo articolo su Frank P. Lahm mi ha aiutato a completare il mio compito. Ero quasi tentato di entrare in Wikipedia, dato che non riuscivo a trovare nulla su Frank P. Lahm, ma per fortuna l'ho trovato qui, perché poi mio padre ha controllato la mia cronologia di navigazione per vedere dove ero stato. Ti immagini se entrassi in Wikipedia? Per fortuna ho trovato questo sito e l'articolo su Frank P. Lahm qui. Ecco perché vi do le mie cinque stelle

Rosa Piccolo

Le informazioni fornite su Frank P. Lahm sono veritiere e molto utili. Bene