Frank N. von Hippel



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank N. von Hippel sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank N. von Hippel in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank N. von Hippel che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank N. von Hippel, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank N. von Hippel, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank N. von Hippel. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank N. von Hippel
Alma mater MIT e Università di Oxford
Occupazione Fisico

Frank N. von Hippel (nato nel 1937) è un fisico americano. È professore e co-direttore del programma sulla scienza e la sicurezza globale presso la Princeton University e la Princeton School of Public and International Affairs .

È il figlio di Arthur von Hippel e il fratello di Eric von Hippel .

Posizioni ricoperte

Frank von Hippel è un fisico teorico e professore di affari pubblici e internazionali all'Università di Princeton. Prima di lavorare a Princeton, ha lavorato per dieci anni nel campo della fisica teorica delle particelle elementari .

Negli anni '80, in qualità di presidente della Federazione degli scienziati americani , Von Hippel ha collaborato con Evgenyi Velikhov nel consigliare Mikhail Gorbachev sulle basi tecniche per porre fine alla corsa agli armamenti nucleari .

Dal 1993 al 1995 è stato vicedirettore per la sicurezza nazionale presso l' Ufficio per la politica scientifica e tecnologica della Casa Bianca .

Ora fa parte del National Advisory Board del Center for Arms Control and Non-Proliferation , il braccio di ricerca del Council for a Livable World . È membro dell'International Panel on Fissile Materials .

Interessi di Ricerca

Le aree primarie della ricerca politica includono: controllo e non proliferazione degli armamenti nucleari , energia nucleare e questioni energetiche, miglioramento del risparmio di carburante delle automobili e controlli ed equilibri nella definizione delle politiche per la tecnologia. Ha svolto un ruolo importante nello sviluppo di programmi di cooperazione per aumentare la sicurezza dei materiali utilizzabili dalle armi nucleari russe.

Von Hippel e i suoi colleghi hanno lavorato su questioni relative alla politica del materiale fissile negli ultimi 30 anni, inclusi contributi a: "porre fine al programma statunitense per promuovere la commercializzazione dei reattori autofertilizzanti al plutonio, convincendo il presidente Gorbaciov ad abbracciare l'idea di un trattato di interruzione della produzione di materiale fissile , lanciando il programma di protezione, controllo e contabilità dei materiali nucleari cooperativi USA-Russia e ampliando gli sforzi per eliminare l'uso di uranio altamente arricchito nei reattori civili in tutto il mondo".

Premi e riconoscimenti

Gradi

Lavori

  • "Gli scienziati e la politica della tecnologia", Frank von Hippel e Joel Primack, Spettroscopia applicata , vol. 25, Numero 4, pp. 403-413 (1971)
  • Consigli e dissenso: scienziati nell'arena politica. Libri di base, 1974
  • "Dichiarazioni di testate belliche e materiale fissile " , Invertire la corsa agli armamenti: come ottenere e verificare profonde riduzioni degli arsenali nucleari , editori Frank Von Hippel, RZ Sagdeev, Taylor & Francis, 1990, ISBN  978-2-88124-390-5
  • "Prefazione" , forze nucleari strategiche russe , editori Pavel Podvig, Oleg Bukharin, MIT Press, 2004, ISBN  978-0-262-66181-2

Guarda anche

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Graziella Marinelli

Finalmente! Oggi sembra che se non ti scrivono articoli di diecimila parole non sono contenti. Signori scrittori di contenuti, questo è un buon articolo su Frank N. von Hippel

Laura Nardi

Mi piace il sito, e l'articolo sulla Frank N. von Hippel è quello che stavo cercando

Emanuele Pellegrini

Questo post su Frank N. von Hippel mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Frank N. von Hippel mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto