Frank Murphy



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Murphy sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Murphy in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Murphy che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Murphy, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Murphy, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Murphy. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Murphy
Giustizia Frank Murphy.jpg
Associate Justice della Corte Suprema degli Stati Uniti
In carica
dal 5 febbraio 1940 al 19 luglio 1949
Nominato da Franklin D. Roosevelt
Preceduto da Pierce Butler
seguito da Tom C. Clark
56 ° procuratore generale degli Stati Uniti
In carica
dal 2 gennaio 1939 al 18 gennaio 1940
Presidente Franklin D. Roosevelt
Preceduto da Homer Stille Cummings
seguito da Robert H. Jackson
35esimo governatore del Michigan
In carica
dal 1 gennaio 1937 al 1 gennaio 1939
Tenente Leo J. Nowicki
Preceduto da Frank Fitzgerald
seguito da Frank Fitzgerald
Primo Alto Commissario nelle Filippine
In carica
dal 15 novembre 1935 al 31 dicembre 1936
Presidente Franklin D. Roosevelt
Preceduto da Posizione stabilita
seguito da J. Weldon Jones (recitazione)
Governatore Generale delle Isole Filippine
In carica
dal 15 luglio 1933 al 15 novembre 1935
Presidente Franklin D. Roosevelt
Preceduto da Theodore Roosevelt, Jr.
seguito da Manuel L. Quezon ( presidente )
55esimo sindaco di Detroit
In carica
dal 23 settembre 1930 al 10 maggio 1933
Preceduto da Charles Bowles
seguito da Frank Couzens
Dati personali
Nato
William Francis Murphy

( 1890-04-13 )13 aprile 1890
Harbour Beach, Michigan , USA
Morto 19 luglio 1949 (1949-07-19)(59 anni)
Detroit , Michigan , USA
Luogo di riposo Cimitero cattolico di Nostra Signora del Lago Huron, Harbour Beach, Contea di Huron, Michigan
Partito politico Democratico
Formazione scolastica Università del Michigan, Ann Arbor LLB )
Servizio militare
Fedeltà  stati Uniti
Filiale/servizio  Esercito degli Stati Uniti
Anni di servizio 1917-1919
Classifica tenente colonnello
Battaglie/guerre La prima guerra mondiale La
seconda guerra mondiale

William Francis Murphy (13 Aprile 1890 - 19 luglio 1949) è stato un americano democratico politico e giurista dal Michigan . È stato nominato alla Corte Suprema degli Stati Uniti nel 1940 dopo una carriera politica che ha incluso il servizio come procuratore generale degli Stati Uniti , governatore del Michigan e sindaco di Detroit . È stato anche l'ultimo Governatore Generale delle Isole Filippine e il primo Alto Commissario delle Filippine .

Nato nella regione " The Thumb " del Michigan, Murphy si è laureato alla University of Michigan Law School nel 1914. Dopo aver prestato servizio nell'esercito degli Stati Uniti durante la prima guerra mondiale , ha prestato servizio come avvocato federale e giudice del processo. Ha servito come sindaco di Detroit 1930-1933 prima di accettare la nomina a governatore generale delle Isole Filippine. Ha sconfitto il governatore repubblicano in carica Frank Fitzgerald nelle elezioni governative del Michigan del 1936 e ha servito un solo mandato come governatore del Michigan. Murphy perse la rielezione a Fitzgerald nel 1938 e accettò la nomina a procuratore generale degli Stati Uniti l'anno successivo.

Nel 1940, il presidente Franklin D. Roosevelt nominò Murphy alla Corte Suprema per riempire un posto vacante causato dalla morte di Pierce Butler . Murphy prestò servizio alla Corte dal 1940 fino alla sua morte nel 1949, e gli successe Tom C. Clark . Murphy ha scritto l'opinione di maggioranza della Corte in SEC v. WJ Howey Co. , e ha scritto un'opinione dissenziente in Korematsu v. United States .

Primi anni di vita

Murphy è nato a Harbour Beach (allora chiamato Sand Beach), Michigan , nel 1890. Entrambi i suoi genitori, John T. Murphy e Mary Brennan, erano immigrati irlandesi e lo hanno cresciuto come un devoto cattolico. Ha seguito le orme del padre diventando avvocato. Ha frequentato la University of Michigan Law School e si è laureato con un BA nel 1912 e un LLB nel 1914. Era un membro della Sigma Chi Fraternity e della società senior Michigamua .

Murphy è stato ammesso allo State Bar of Michigan nel 1914, dopo di che ha lavorato per tre anni in uno studio legale di Detroit. Ha poi servito con le forze di spedizione americane in Europa durante la prima guerra mondiale , raggiungendo il grado di capitano con l'esercito di occupazione in Germania prima di lasciare il servizio nel 1919. In seguito è rimasto all'estero per proseguire gli studi universitari. Il suo lavoro di laurea al Lincoln's Inn di Londra e al Trinity College di Dublino , si dice sia stato formativo per la sua filosofia giudiziaria. Ha sviluppato la necessità di decidere i casi sulla base delle sue nozioni più olistiche di giustizia, evitando argomenti legali tecnici. Come un commentatore ha scherzato sul suo successivo servizio alla Corte Suprema, ha "temperato la giustizia con Murphy".

Carriera

1919-1922: procuratore degli Stati Uniti, distretto orientale del Michigan

Murphy è stato nominato e ha prestato giuramento come primo assistente procuratore degli Stati Uniti per il distretto orientale del Michigan il 9 agosto 1919. Era uno dei tre assistenti legali nell'ufficio.

Quando Murphy ha iniziato la sua carriera come avvocato federale, il carico di lavoro dell'ufficio del procuratore stava aumentando rapidamente, principalmente a causa del numero di azioni penali derivanti dall'applicazione del divieto nazionale . L'eccellente record del governo nel vincere condanne nel distretto orientale è stato in parte dovuto al record di Murphy di aver vinto tutti tranne uno dei casi che ha perseguito. Ha praticato la legge privatamente in misura limitata mentre era ancora un avvocato federale e si è dimesso dalla sua posizione di avvocato degli Stati Uniti il 1 marzo 1922. Ha avuto diverse offerte per unirsi a studi privati, ma ha deciso di farlo da solo e ha stretto una partnership con Edward G. Kemp a Detroit .

19231930: tribunale del registratore di cassa

Murphy corse senza successo come democratico per il Congresso degli Stati Uniti nel 1920, quando i repubblicani nazionali e statali spazzarono il Michigan, ma usò la sua reputazione legale e le crescenti connessioni politiche per vincere un seggio alla Recorder's Court , il tribunale penale di Detroit. Nel 1923 fu eletto giudice della Recorder's Court con un voto imparziale da una delle maggioranze più grandi mai emesse per un giudice a Detroit, entrò in carica il 1 gennaio 1924 e prestò servizio per sette anni durante l' era del proibizionismo .

Mentre era alla Recorder's Court, si è fatto una reputazione come giudice del processo. Fu giudice presidente nei famosi processi per omicidio del dottor Ossian Sweet e di suo fratello, Henry Sweet, nel 1925 e nel 1926. Clarence Darrow , allora uno dei più importanti avvocati di prova del paese, era il principale avvocato difensore. Dopo un primo errore giudiziario di tutti gli imputati neri , Henry Sweet, che ha ammesso di aver sparato con l'arma che ha ucciso un membro della folla che circondava la casa del dottor Sweet ed è stato nuovamente processato separatamente, è stato assolto da una giuria tutta bianca per motivi di diritto di autotutela . L'accusa ha quindi deciso di non perseguire nessuno degli imputati rimanenti. Le decisioni di Murphy sono state importanti per l'esito del caso.

1930-1933: sindaco di Detroit

Nel 1930, Murphy si candidò come democratico e fu eletto sindaco di Detroit . Ha servito dal 1930 al 1933, durante i primi anni della Grande Depressione . Ha presieduto un'epidemia di disoccupazione urbana, una crisi in cui 100.000 erano disoccupati nell'estate del 1931. Ha nominato un comitato di disoccupazione di privati cittadini di imprese, chiese e organizzazioni del lavoro e dei servizi sociali per identificare tutti i residenti che erano disoccupati e non ricevere prestazioni assistenziali . Il comitato per la disoccupazione del sindaco ha raccolto fondi per i suoi soccorsi e ha lavorato per distribuire cibo e vestiti ai bisognosi, e un sottocomitato per l'assistenza legale si è offerto volontario per assistere con i problemi legali dei clienti bisognosi. Nel 1933, Murphy si riunì a Detroit e organizzò il primo convegno della Conferenza dei sindaci degli Stati Uniti . Hanno incontrato e conferito con il presidente Franklin D. Roosevelt , e Murphy è stato eletto il suo primo presidente.

Murphy fu uno dei primi ed entusiasti sostenitori di Roosevelt e del New Deal , aiutando Roosevelt a diventare il primo candidato presidenziale democratico a vincere lo stato del Michigan da Franklin Pierce nel 1852 prima della fondazione del Partito Repubblicano.

Melvin G. Holli ha valutato Murphy come un sindaco esemplare e un leader molto efficace.

1933-1935: governatore generale delle Isole Filippine

Nel 1933, dopo il secondo mandato da sindaco di Murphy, la ricompensa di un grande lavoro governativo era in attesa. Roosevelt nominò Murphy Governatore Generale delle Isole Filippine .

Era in sintonia con la difficile situazione dei filippini ordinari, in particolare per i fittavoli affamati di terra e oppressi , e ha sottolineato la necessità di giustizia sociale.

1935-1936: Alto Commissario nelle Filippine

Quando la sua posizione di Governatore Generale fu abolita nel 1935, rimase come Alto Commissario degli Stati Uniti fino al 1936. Quell'anno fu delegato delle Isole Filippine alla Convenzione Nazionale Democratica .

Alto Commissario per le Filippine era il titolo del rappresentante personale del Presidente degli Stati Uniti presso il Commonwealth delle Filippine durante il periodo 1935-1946. L'ufficio è stato creato dal Tydings-McDuffie Act del 1934, che prevedeva un periodo di transizione dal governo americano diretto alla completa indipendenza delle isole il 4 luglio 1946.

1937-1939: governatore del Michigan

Il governatore Frank Murphy (seduto al centro-destra) e il segretario al lavoro degli Stati Uniti Frances Perkins (seduto al centro-sinistra) si incontrarono con i funzionari della General Motors il 21 gennaio 1937 nel tentativo di porre fine allo sciopero di Flint di un mese ; i due si erano incontrati con i leader della UAW all'inizio della giornata.

Murphy è stato eletto 35 ° governatore del Michigan il 3 novembre 1936, sconfiggendo il repubblicano in carica Frank Fitzgerald , e ha servito un mandato di due anni. Durante i suoi due anni in carica, è stato istituito un sistema di indennità di disoccupazione e sono stati migliorati i programmi di salute mentale.

Le United Automobile Workers impegnati in uno storico sciopero sit-down a General Motors ' Flint impianto. Il Flint Sit-Down Strike è stato un punto di svolta nella contrattazione collettiva nazionale e nella politica del lavoro. Dopo che 27 persone sono rimaste ferite in una battaglia tra i lavoratori e la polizia, tra cui 13 scioperanti con ferite da arma da fuoco, Murphy ha inviato la Guardia Nazionale per proteggere i lavoratori, non è riuscito a seguire un ordine del tribunale che gli chiedeva di espellere gli scioperanti e si è rifiutato di ordinare le truppe della Guardia per reprimere lo sciopero.

Ha mediato con successo un accordo e posto fine al confronto, e GM ha riconosciuto l' UAW come agente di contrattazione ai sensi del National Labor Relations Act di recente adozione . Questo riconoscimento ha avuto un effetto significativo sulla crescita dei sindacati organizzati. L'anno successivo, l'UAW ha visto crescere i suoi membri da 30.000 a 500.000 membri. Come notato in seguito dalla British Broadcasting Corporation (BBC), questo sciopero è stato "lo sciopero ascoltato in tutto il mondo".

Nel 1938 Murphy fu sconfitto dal suo predecessore, Fitzgerald, che divenne l'unico governatore del Michigan a precedere, e poi succedere, la stessa persona.

1939-40: Procuratore Generale degli Stati Uniti

Nel 1939, Roosevelt nominò Murphy 56° Procuratore Generale degli Stati Uniti . Ha istituito un'unità per le libertà civili nella Divisione criminale del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti , progettata per centralizzare la responsabilità dell'applicazione della Carta dei diritti e degli statuti sui diritti civili.

1940-1949: Corte Suprema

Un anno dopo essere diventato procuratore generale, il 4 gennaio 1940, Murphy fu nominato dal presidente Roosevelt giudice associato della Corte suprema , occupando il posto vacante causato dalla morte di Pierce Butler nel novembre precedente. È stato confermato dal Senato degli Stati Uniti il 16 gennaio e ha prestato giuramento il 5 febbraio 1940. La tempistica della nomina ha messo Murphy sulla cuspide dei tribunali di Charles Evans Hughes e Harlan Fiske Stone . Alla morte del giudice supremo Stone, Murphy prestò servizio nella corte guidata da Frederick Moore Vinson , confermato nel 1946.

Murphy ha avuto una visione espansiva delle libertà individuali e delle limitazioni al governo che ha trovato nel Bill of Rights . Ha scritto 199 opinioni: 131 per la maggioranza, 68 in dissenso. Uno dei pareri importanti scritti da Justice Murphy fu Securities and Exchange Commission v. WJ Howey Co. (1946), in cui la Corte definì il termine "contratto di investimento" ai sensi del Securities Act del 1933 , dando così contenuto al concetto più importante di ciò che rende qualcosa una sicurezza nella legge americana.

Le opinioni divergono su di lui e sulla sua filosofia giurisprudenziale . È stato acclamato come uno studioso di diritto e un campione dell'uomo comune, ma il giudice Felix Frankfurter ha soprannominato con disprezzo Murphy "il Santo", criticando le sue decisioni come radicate più nella passione che nella ragione. È stato detto che non era "né un giurista né un artigiano", ed è stato criticato "per aver fatto affidamento sul cuore sopra la testa, sui risultati sul ragionamento legale, sugli impiegati sul duro lavoro e sugli assoli emotivi sul gioco di squadra".

Il sostegno di Murphy ad afroamericani, alieni, criminali, dissidenti, testimoni di Geova , nativi americani , donne, lavoratori e altri "estranei" ha evocato un gioco di parole: "temperare la giustizia con Murphy". Come ha scritto in Falbo v. Stati Uniti (1944), "La legge non conosce ora migliore di quando taglia i concetti formali e le emozioni transitorie per proteggere i cittadini impopolari dalla discriminazione e dalla persecuzione". (pag. 561)

Secondo Frankfurter, Murphy faceva parte dell'"asse" più liberale dei giudici della Corte insieme ai giudici Wiley B. Rutledge , William O. Douglas e Hugo L. Black ; il gruppo si sarebbe opposto per anni all'ideologia conservatrice "giudizialmente contenuta" di Frankfurter. Douglas, Murphy e poi Rutledge furono i primi giudici ad essere d'accordo con l'idea di Black che il Quattordicesimo Emendamento incorporasse in esso la protezione del Bill of Rights; questa visione sarebbe poi diventata legge.

Murphy è forse meglio conosciuto per il suo veemente dissenso dalla sentenza della corte in Korematsu v. United States (1944), che ha confermato la costituzionalità dell'internamento dei giapponesi-americani da parte del governo durante la seconda guerra mondiale. Ha criticato aspramente la sentenza della maggioranza come "legalizzazione del razzismo".

Questa è stata la prima volta che la parola "razzismo" ha trovato la sua strada in un parere della Corte Suprema (Murphy aveva precedentemente usato il termine due volte in un parere concordante in Steele v. Louisville & Nashville Railway Co. (1944) emesso lo stesso giorno). Avrebbe usato di nuovo quella parola in cinque opinioni separate prima che la parola "razzismo" scomparisse dalle altre opinioni di Murphy e dell'Alta Corte per quasi due decenni, non riapparendo fino alla storica decisione di Loving v. Virginia (1967), che è stata dichiarata incostituzionale lo statuto anti-meticciato della Virginia . (Vedi anche le leggi di Jim Crow .)

Sebbene Murphy prestasse servizio alla Corte Suprema durante la seconda guerra mondiale, desiderava ancora far parte dello sforzo bellico; e così durante i recessi della Corte prestò servizio a Fort Benning, in Georgia, come ufficiale di fanteria.

Il 30 gennaio 1944, quasi esattamente un anno prima della liberazione sovietica del campo di sterminio di Auschwitz il 27 gennaio 1945, il giudice Murphy svelò la formazione del Comitato nazionale contro la persecuzione nazista e lo sterminio degli ebrei. Servendo come presidente del comitato, dichiarò che era stato creato per combattere la propaganda nazista "allevando i germi dell'odio contro gli ebrei". Questo annuncio è stato fatto nell'undicesimo anniversario della nomina di Adolf Hitler a Cancelliere della Germania. Gli undici membri del comitato includevano il vicepresidente degli Stati Uniti Henry Wallace , il candidato presidenziale repubblicano del 1940 Wendell Willkie e Henry St. George Tucker , vescovo presiedente della chiesa episcopale protestante .

Murphy fu tra i 12 nominati alla Convention nazionale democratica del 1944 per servire come candidato alla corsa di Roosevelt nelle elezioni presidenziali di quell'anno . Ha agito come presidente del Comitato nazionale contro la persecuzione nazista e lo sterminio degli ebrei e del Comitato per i soccorsi in guerra delle Filippine. Il primo comitato fu istituito all'inizio del 1944 per promuovere il salvataggio degli ebrei europei e per combattere l' antisemitismo negli Stati Uniti.

Morte e memoria

Murphy morì nel sonno all'Henry Ford Hospital di Detroit il 19 luglio 1949 per una trombosi coronarica all'età di 59 anni. Oltre 10.000 persone parteciparono al suo funerale a Detroit. È sepolto nel cimitero cattolico di Nostra Signora del Lago Huron a Sand Beach Township, Michigan , vicino a Harbour Beach.

La Frank Murphy Hall of Justice ospitava la Recorder's Court di Detroit e ora ospita parte della Third Judicial Circuit Court del Michigan . C'è una targa in suo onore al primo piano, che è riconosciuta come una pietra miliare legale del Michigan.

Fuori dalla Sala di Giustizia c'è la statua di Carl Milles " La Mano di Dio ". Questa interpretazione è stata lanciata in onore di Murphy e finanziata dalla United Automobile Workers . Presenta una figura nuda che emerge dalla mano sinistra di Dio. Sebbene commissionata nel 1949 e completata nel 1953, l'opera, anche a causa della nudità maschile coinvolta, fu tenuta in deposito per un decennio e mezzo. L'opera è stata scelta in omaggio a Murphy da Walter P. Reuther e Ira W. Jayne . Fu collocato su un piedistallo nel 1970 con l'aiuto dello scultore Marshall Fredericks , che era uno studente di Milles.

Murphy è anche onorato con un museo nella sua città natale, Harbour Beach, nel Michigan. Ospitato nella sua ex residenza, contiene numerosi reperti personali della sua vita e della sua carriera, in particolare dalle Filippine. Il Museo Murphy è aperto durante i mesi estivi, su appuntamento.

File personali e ufficiali di Murphy sono archiviati presso la Bentley storica Biblioteca della Università del Michigan a Ann Arbor e sono aperti per la ricerca. Ciò include anche un progetto di storia orale su Murphy. La sua corrispondenza e altri documenti ufficiali sono depositati nelle biblioteche di tutto il paese.

In memoria di Murphy, uno dei tre alumni della University of Michigan Law School a diventare un giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti, l'avvocato John H. Pickering , con sede a Washington, DC , che era un impiegato legale per Murphy, ha donato una grossa somma di denaro alla legge scuola come ricordo, istituendo la Frank Murphy Seminar Room.

Murphy ha ricevuto una laurea honoris causa in legge dall'Università del Michigan nel 1939.

L'Università di Detroit ha una Frank Murphy Honor Society.

Le prove dolci: Malice Aforethought è una commedia scritta da Arthur Beer, sulla base delle prove di Ossian e Henry dolce, e derivati da Kevin Boyle s' Arco di giustizia .

Le scuole pubbliche di Detroit hanno chiamato Frank Murphy Elementary in suo onore.

Vita privata

Il giudice Murphy è stato oggetto di "[r]umori di omosessualità [...] per tutta la sua vita adulta". Secondo Courting Justice: Gay Men and Lesbians v. La Corte Suprema :

[una] lettura gay di [biografie di Murphy] suggerisce che l'omosessualità di Murphy si nascondesse in bella vista. Per più di 40 anni, Edward G. Kemp è stato il fedele e fedele compagno di Frank Murphy. Come Murphy, Kemp è stato uno scapolo per tutta la vita. Dal college fino alla morte di Murphy, la coppia ha trovato modi creativi per lavorare e vivere insieme. [...] Quando Murphy sembrava avere un futuro migliore in politica, Kemp ha assunto un ruolo secondario e di supporto, proprio come Hillary Clinton avrebbe fatto in seguito per Bill Clinton.

Oltre alla stretta relazione di Murphy con Kemp, il biografo di Murphy, lo storico Sidney Fine , ha trovato nelle carte personali di Murphy una lettera che "se le parole significano quello che dicono, si riferisce a un incontro omosessuale alcuni anni prima tra Murphy e lo scrittore". L'autore della lettera implicava che lui e Murphy erano diventati amanti mentre Murphy era governatore generale e si congratulava con Murphy per la sua nomina alla Corte Suprema.

Murphy aveva almeno due compagne degne di nota. Ann Parker è stata spesso vista a cavallo con Murphy a Washington durante il suo mandato come procuratore generale degli Stati Uniti, portando alla speculazione di una storia d'amore sulla stampa. Al momento della sua morte, Murphy era fidanzato con Joan Cuddihy; il matrimonio era previsto per il mese successivo.

Guarda anche

Bibliografia

Generale

  • Kevin Boyle (19 aprile 2005). Arc of Justice: una saga di razza, diritti civili e omicidio nell'era del jazz . Libri in brossura Holt. ISBN 978-0-8050-7933-3.
  • Sidney Fine (1975). Frank Murphy . Pressa dell'Università del Michigan. ISBN 978-0-472-32949-6.
  • Melvin G. Holli (1999). Il sindaco americano: i migliori e i peggiori leader delle grandi città . Stampa della Pennsylvania State University. ISBN 978-0-271-01877-5.
  • Howard, J. Woodford, Mr. Justice Murphy: una biografia politica (Princeton, NJ: Princeton University Press, 1968).

Note a piè di pagina

Appunti

Ulteriori letture

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Antonella Vitale

L'articolo sulla Frank Murphy è completo e ben spiegato. Non toglierei o aggiungerei una virgola, L'articolo su Frank Murphy è completo e ben spiegato

Carmelo Borghi

A volte, quando si cercano informazioni su internet su qualcosa, si trovano articoli troppo lunghi e che insistono a parlare di cose che non ti interessano. Mi è piaciuto questo articolo su Frank Murphy perché va al punto e parla esattamente di quello che voglio, senza perdersi in informazioni inutili, È un buon articolo su Frank Murphy

Ferdinando Gatto

Ho trovato le informazioni che ho trovato su Frank Murphy molto utili e piacevoli. Se dovessi mettere un 'ma' forse sarebbe che non è abbastanza inclusivo nella sua formulazione, ma per il resto, è ottimo, L'articolo sulla Frank Murphy è molto utile e piacevole

Maddalena Pisano

Corretto. Fornisce le informazioni necessarie su Frank Murphy., Corretto