Frank Moore Croce



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Moore Croce sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Moore Croce in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Moore Croce che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Moore Croce, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Moore Croce, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Moore Croce. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Moore Cross
Frankmoorecross.jpg
Nato
Frank Moore Cross Jr.

( 1921-07-13 )13 luglio 1921
Ross , California , Stati Uniti
Morto ottobre 2012 (91 anni)
Rochester , New York , Stati Uniti
Coniugi
Betty
( m.  1947; morto 2009)
Background accademico
Alma mater
Consulente di dottorato William F. Albright
Lavoro accademico
Istituzioni Università di Harvard
Dottorandi
Studenti notevoli Burgess Carr
Interessi principali
opere notevoli
  • L'antica biblioteca di Qumran e gli studi biblici moderni (1958)
  • Mito cananeo ed epica ebraica (1973)

Frank Moore Cross Jr. (1921-2012) è stato il professore emerito Hancock di ebraico e altre lingue orientali all'Università di Harvard , noto per il suo lavoro nell'interpretazione dei rotoli del Mar Morto , la sua opera magnum del 1973 Mito cananeo ed epica ebraica , e il suo lavoro nell'epigrafia semitica nordoccidentale . Molti dei suoi saggi su quest'ultimo argomento sono stati da allora raccolti in Foglie da un taccuino di epigrafi .

Vita e formazione

Cross è nato il 13 luglio 1921 a Ross , in California . Era il figlio di Frank Moore Cross, pastore di lunga data della chiesa presbiteriana di Ensley Highland a Birmingham, in Alabama . Uno dei suoi zii, Laurance L. Cross , fu sindaco di Berkeley, California , dal 1947 al 1955.

Cross si diplomò alla Ensley High School nel 1938. Ha ricevuto un BA dal Maryville College nel 1942 e un BD dal McCormick Theological Seminary , dove gli è stato conferito il Nettie F. McCormick Fellowship in Old Testament Studies, nel 1946. Cross ha continuato a studiare sotto William F. Albright , il padre fondatore dell'archeologia biblica , alla Johns Hopkins University , dove ha conseguito un dottorato di ricerca nel 1950. Ha anche conseguito un MA ad Harvard nel 1958. Cross ha conseguito un DPhil dall'Università Ebraica di Gerusalemme nel 1984 e un DSc presso l' Università di Lethbridge nel 1990.

Carriera

Dal 1949 al 1950 Cross è stato un insegnante junior di lingue semitiche alla Johns Hopkins University . Successivamente è stato insegnante di storia biblica al Wellesley College dal 1950 al 1951, insegnante di Antico Testamento al seminario teologico McCormick 1951-1953 e professore associato presso la stessa istituzione dal 1954 al 1957.

Cross è stato nominato Professore Associato di Antico Testamento alla Harvard Divinity School nel 1957. Un anno dopo, è stato nominato Professore Hancock di ebraico e altre lingue orientali dell'Università di Harvard , la terza cattedra universitaria più antica degli Stati Uniti. Avrebbe ricoperto questa posizione dal 1958 al 1992, diventando poi professore emerito di Hancock . Cross è stato curatore dell'Harvard Semitic Museum dal 1958 al 1961 e direttore del museo dal 1974 al 1987.

Cross è stato membro dell'American Council of Learned Societies (1971-1972) e membro dell'Institute for Advanced Studies dell'Università Ebraica di Gerusalemme (1978-1979). È stato eletto Fellow dell'American Academy of Arts and Sciences (1961), membro della Catholic Biblical Association (1968) e membro della American Philosophical Society (1971).

Durante il suo incarico ad Harvard, Cross ha supervisionato più di un centinaio di dissertazioni, con il risultato che molti degli studiosi più anziani di oggi in studi sulla Bibbia ebraica e sugli studi del Vicino Oriente antico sono suoi ex studenti. Tra i più importanti di questi ci sono Emanuel Tov , John J. Collins , Jo Ann Hackett , John Huehnergard , William G. Dever , P. Kyle McCarter Jr. , Peter Machinist, Lawrence Stager , Bruce Waltke , Richard Elliott Friedman , Hector Avalos , e Mark S. Smith .

Rotoli del Mar Morto

A partire dal giugno 1953, Cross fu membro del comitato internazionale responsabile della redazione dei Rotoli del Mar Morto , scoperti a Qumran . Cross ha sentito parlare per la prima volta dei rotoli alla fine del 1948 mentre era studente alla Johns Hopkins University , quando gli furono mostrate le immagini del rotolo di Isaia da Albright , che in seguito avrebbe nominato Cross al team editoriale dei rotoli. Entrato a far parte della squadra, gli furono immediatamente assegnati 61 manoscritti biblici dalla Grotta 4 a Qumran per prepararli alla pubblicazione. Inizialmente, ciò ha comportato la pulizia dei manoscritti nel Museo Archeologico della Palestina, dove erano in lavorazione nello "Scrollery". Come molti altri della squadra, Cross è stato sostenuto finanziariamente tra il 1954 e il 1960 da un sussidio di John D Rockefeller . Cross era uno degli unici due studiosi americani nel team di pubblicazione di rotoli, e da allora è stato riconosciuto come uno dei fondatori degli studi di Qumran. La sua introduzione generale all'argomento è The Ancient Library of Qumran , la cui terza edizione è stata pubblicata nel 1995.

Morte

Cross è morto a Rochester , New York , nell'ottobre 2012 dopo una lunga malattia. Aveva 91 anni.

Onori e riconoscimenti

Nel 1980, Croce ha ricevuto il Premio Percia Schimmel in Archeologia dal Museo di Israele e la William Foxwell Albright Award nel biblica Scholarship. Nel 1991 ha ricevuto la Medalla de Honor de la Universidad Complutense ( Università di Madrid ), il Gratz College Centennial Award nel 1998 e un Lifetime Award in Textual Studies dalla National Foundation for Jewish Culture nel 2004.

Cross era un membro onorario della Israel Exploration Society e della British Society for Old Testament Study. Era un fiduciario delle scuole americane di ricerca orientale (1973-1991) e un fiduciario onorario dal 1991; Fiduciario dell'Ancient Biblical Manuscript Center (19791996) e Fiduciario onorario a vita dal 1997; e Fiduciario della Fondazione Rotoli del Mar Morto dal 1992.

Opere selezionate

Tesi

  • Croce, Frank Moore; Freedman, David Noel (1952). Early Jewish Orthograph: uno studio delle prove epigrafiche (Joint PhD.). Serie orientale americana. 36 . New Haven, CT: American Oriental Society / Johns Hopkins University. OCLC  1179572 .

Libri

  • Croce, Frank Moore (1973). Mito cananeo ed epica ebraica: saggi nella storia della religione di Israele . Cambridge, MA: Harvard University Press. ISBN 978-0-674-09175-7. OCLC  671934 .
  • ; Freedman, David Noel (1975). Studi sull'antica poesia jahvista . Serie di tesi (Società di letteratura biblica). 21 . Missoula, MT: Scholars Press per la Società di letteratura biblica. ISBN 978-0-891-30014-4. OCLC  1622259 .
  • ; Talmon, Shemaryahu (1975). Qumran e la storia del testo biblico . Cambridge, MA: Harvard University Press. ISBN 978-0-674-74360-1. OCLC  1339664 .
  • ; Lemke, Werner E.; Miller, Patrick D. , ed. (1976). Magnalia Dei, Gli atti potenti di Dio: saggi sulla Bibbia e archeologia in memoria di G. Ernest Wright . Garden City, NY: Doubleday. ISBN 978-0-385-05257-3. OCLC  1975958 .
  • , ed. (1979). Simposi per celebrare il settantacinquesimo anniversario della fondazione delle scuole americane di ricerca orientale (1900-1975) . Pubblicazioni occasionali Zion Research Foundation. Cambridge, MA: Scuole americane di ricerca orientale. ISBN 978-0-897-57503-4. OCLC  4775395 .
  • (1995). L'antica biblioteca di Qumran . Conferenze Haskell, Oberlin College, 1956-1957 (3a ed.). Minneapolis, MN: Fortress Press. ISBN 978-0-800-62807-9. OCLC  32719999 .
  • (1998). Dall'epica al canone: storia e letteratura nell'antico Israele . Baltimora: Johns Hopkins University Press. ISBN 978-0-801-85982-3. OCLC  38966035 .
  • (2003). Fogli da un taccuino di epigrafi: documenti raccolti in paleografia ed epigrafia ebraica e semitica occidentale . Studi semitici di Harvard. 51 . Lago Winona, IN: Eisenbrauns. ISBN 978-1-575-06911-1. OCLC  50476904 .
  • ; et al., ed. (2005). Grotta di Qumran 4. XII, 1-2 Samuele . Scoperte nel deserto della Giudea. 17 . Oxford; New York: Clarendon Press. ISBN 978-0-199-24923-7. OCLC  48754179 .

Capitoli

  • (1976). "Esilio e restaurazione: gli "dei antichi" negli antichi miti della creazione del vicino oriente". Nel ---; Lemke, Werner E.; Miller, Patrick D. (a cura di). Magnalia Dei, Gli atti potenti di Dio: saggi sulla Bibbia e archeologia in memoria di G. Ernest Wright . Garden City, NY: Doubleday. ISBN 978-0-385-05257-3. OCLC  1975958 .
  • (1979). "Lo sviluppo degli script ebraici". In Wright, G. Ernest (a cura di). La Bibbia e il Vicino Oriente antico: saggi in onore di William Foxwell Albright . Lago Winona, IN: Eisenbrauns. ISBN 978-0-931-46403-4. OCLC  4964210 .
  • (1979). "Primi scritti alfabetici". In (ed.). Simposi per celebrare il settantacinquesimo anniversario della fondazione delle scuole americane di ricerca orientale (1900-1975) . Pubblicazioni occasionali Zion Research Foundation. Cambridge, MA: Scuole americane di ricerca orientale. ISBN 978-0-897-57503-4. OCLC  4775395 .

Festschrift

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Assunta Romano

Questo post su Frank Moore Croce era proprio quello che volevo trovare

Ada Gagliardi

È sempre bene imparare. Grazie per l'articolo su Frank Moore Croce