Frank MacDermot



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank MacDermot sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank MacDermot in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank MacDermot che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank MacDermot, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank MacDermot, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank MacDermot. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank MacDermot
Frank MacDermot, 1933.jpg
MacDermot nel settembre del 1933
Senatore
In carica dal
1 luglio 1937 al 23 maggio 1943
circoscrizione Nominato dal Taoiseach
Teachta Dála
In carica
febbraio 1932   luglio 1937
circoscrizione Roscommon
Dati personali
Nato
Frank CJ MacDermot

( 1886-11-25 )25 novembre 1886
Dublino , Irlanda
Morto 24 giugno 1975 (1975-06-24)(all'età di 88 anni)
Londra , Regno Unito
Nazionalità irlandesi
Partito politico Fine Gael
Altre
affiliazioni politiche
Partito del Centro Nazionale Indipendente (1920-1932) (1932-1933)
Coniugi Elaine Thayer ( morta nel
1931; morta nel 1975)
Relazioni
Figli 1
Formazione scolastica Scuola al ribasso
Alma mater
Servizio militare
Fedeltà  Regno Unito
Filiale/servizio Esercito britannico
Classifica Maggiore
Unità Corpo di servizio dell'esercito reale
Battaglie/guerre prima guerra mondiale

Frank CJ MacDermot (25 novembre 1886 24 giugno 1975) è stato un avvocato, soldato, politico e storico irlandese che ha servito come senatore dal 1937 al 1943, dopo essere stato nominato dal Taoiseach . Ha servito come Teachta Dála (TD) per il collegio elettorale di Roscommon dal 1932 al 1937. È stato anche un membro fondatore del Fine Gael .

Primi anni di vita

MacDermot è nato a Dublino , il settimo e il più giovane figlio di Hugh Hyacinth O'Rorke MacDermot , principe di Coolavin . Ha studiato alla Downside School e all'Università di Oxford e si è qualificato come avvocato. Fu incaricato nel Royal Army Service Corps durante la prima guerra mondiale e terminò la guerra come maggiore . In seguito emigrò negli Stati Uniti e divenne banchiere a New York City dal 1919 al 1927.

Carriera politica

Gli inizi della carriera politica

Tornò in Irlanda alla fine degli anni '20 e si presentò senza successo come candidato repubblicano indipendente per Belfast Ovest alle elezioni generali del Regno Unito del 1929 . Un anglofilo , è stato scelto al Dáil Éireann alla elezioni politiche 1932 come indipendente TD per Roscommon .

Fondazione del Fine Gael

Nel 1933, in previsione di un'altra elezione quell'anno, fondò il National Center Party insieme a James Dillon e divenne il leader del partito. La festa fu di breve durata; MacDermot guidò il National Center Party a fondersi con Cumann na nGaedheal e i Blueshirts per formare il Fine Gael quello stesso anno e divenne vicepresidente del nuovo partito. È stato presumibilmente MacDermot che ha ideato il nome del partito.

Era un critico persistente di Fianna Fáil e Éamon de Valera . Criticò l'abolizione del giuramento di fedeltà , l'abolizione dello Stato Libero Seanad Éireann , l'abolizione del Governatore Generale e l'introduzione della Costituzione d'Irlanda nel 1937, sostenendo ogni volta che queste azioni avrebbero reso più sicura la spartizione , e sostenendo la necessità di un riavvicinamento con il governo dell'Irlanda del Nord e la più ampia comunità unionista . Ha continuamente affermato che la partizione potrebbe essere affrontata solo quando le relazioni Dublino-Londra sono state normalizzate.

MacDermot aveva guidato il National Center Party nel Fine Gael con la scusa che i membri dell'esercito repubblicano irlandese stavano interrompendo le riunioni di Cumann na nGaedheal e altri partiti di destra a sostegno del repubblicano Fianna Fáil, e che per sopravvivere al National I Center Party dovrebbero unirsi sia ai Cumann na nGaedheal che ai Blueshirts di Eoin O'Duffy . Tuttavia, con l'ascesa al potere di Fianna Fáil e la dura misura anti-IRA messa in atto da de Valera, il matrimonio della convivenza si è rapidamente sciolto. O'Duffy era diventato il leader iniziale del partito, ma nell'estate del 1934 era diventato imbarazzante per gli altri leader e membri del partito quando aveva messo in discussione apertamente il valore della democrazia dopo che il Fine Gael era arrivato secondo al Fianna Fáil nel 1934 elezioni locali . MacDermot e altri costituzionalisti del partito hanno rimproverato i commenti di O'Duffy. Nel settembre 1934, O'Duffy si era dimesso da leader e aveva lasciato il partito.

La partenza di O'Duffy non ha aumentato il comfort di MacDermot con la grande tenda del Fine Gael; si dimise dal partito nel 1935 quando i membri del Fine Gael criticarono de Valera per aver condannato l' invasione dell'Etiopia da parte dell'Italia fascista in una riunione della Società delle Nazioni .

Tarda carriera politica

Nel 1937, de Valera si mosse per introdurre una nuova costituzione dell'Irlanda e MacDermot fu particolarmente attivo nei dibattiti sui suoi contenuti. Ha obiettato al riconoscimento dell'irlandese come prima lingua ufficiale dello stato e al suggerimento che la Chiesa cattolica romana dovrebbe ricevere una "posizione speciale" nella costituzione. Ha sostenuto le elezioni dirette al Seanad e ha sostenuto che i cittadini dell'Irlanda del Nord dovrebbero essere autorizzati a partecipare al referendum sulla costituzione. Ha anche sostenuto che il collegio elettorale del Dáil dovrebbe avere almeno cinque seggi.

Non cercò la rielezione nel 1938. De Valera, sorprendentemente, lo nominò nel ricostituito Seanad , dove sarebbe rimasto fino al 1943. Aveva avuto divergenze personali con i suoi colleghi del Fine Gael su questioni come il grado di enfasi essere dato all'appartenenza dell'Irlanda al Commonwealth . Durante la seconda guerra mondiale è stato un critico della neutralità irlandese durante il suo mandato come senatore, sostenendo che l'Irlanda dovrebbe combattere con gli Alleati . In seguito è diventato corrispondente dagli Stati Uniti e da Parigi per il quotidiano The Irish Times .

Nel 1939 fu pubblicata l'eccezionale biografia di MacDermot Theobald Wolfe Tone and His Times, che fu ampiamente lodata e rimane lo studio definitivo del suo soggetto.

Vita privata

Mentre lavorava in America, MacDermot conobbe l'americana Elaine Orr Thayer, allora moglie del poeta EE Cummings , il suo secondo matrimonio. Orr Thaye lasciò Cummings per MacDermot e, a un certo punto, Cummings prese in considerazione l'idea di uccidere MacDermot per vendetta. Cummings ed Elaine divorziarono e, successivamente, Frank ed Elaine si sposarono prima di coinvolgere Cummings in una lunga battaglia per la custodia della giovane figlia di Elaine, Nancy. Insieme Elaine e Frank hanno avuto un figlio, Brian MacDermot. Orr Thaye morì nel 1974. MacDermot morì nel 1975 durante una visita a Londra .

Riferimenti

Opiniones de nuestros usuarios

Ferdinando Falcone

Grazie. L'articolo su Frank MacDermot è stato utile per me, Articolo molto interessante su Frank MacDermot

Pierluigi Carta

La voce su Frank MacDermot è stata molto utile per me, Grazie