Frank Kaminsky



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Kaminsky sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Kaminsky in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Kaminsky che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Kaminsky, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Kaminsky, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Kaminsky. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Kaminsky
Frank Kaminsky 2012.jpg
Kaminsky con Wisconsin nel 2012
N. 8 Phoenix Suns
Posizione Centro / Ala grande
Lega NBA
Informazione personale
Nato ( 1993-04-04 )4 aprile 1993
Winfield, Illinois
Nazionalità americano
Altezza indicata 7 piedi 0 pollici (2,13 m)
Peso indicato 240 libbre (109 kg)
Informazioni sulla carriera
Scuola superiore Benet Academy
( Lisle, Illinois )
Università Wisconsin (2011-2015)
Draft NBA 2015 / Round: 1 / Pick: 9° assoluto
Selezionato dai Charlotte Hornets
Carriera da giocatore 2015-oggi
Carriera
2015 2019 Charlotte Hornets
2019 presente Soli Fenice
Momenti salienti della carriera e riconoscimenti
Statistiche Modificalo su Wikidata su NBA.com
Statistiche Modificalo su Wikidata su Basketball-Reference.com

Francis Stanley Kaminsky III (nato il 4 aprile 1993) è un giocatore di basket professionista americano per i Phoenix Suns della National Basketball Association (NBA). Ha giocato a basket del college per i Wisconsin Badgers , dove ha stabilito il record di punti in una singola partita del Wisconsin (43). È stato il giocatore dell'anno del National College maschile unanime nel 2015.

Primi anni e carriera liceale

Il padre di Kaminsky, Frank Jr., giocava a basket alla Lewis University . Sua madre, Mary, giocava a pallavolo alla Northwestern . Kaminsky, di origini polacche e serbe, è cresciuto a Woodridge, nell'Illinois, in una comunità serba . Nel 1998, quando aveva 5 anni, sua zia Karen Stack Umlauf e lo zio Jim Stack lavoravano per i Chicago Bulls e aveva accesso alla struttura di allenamento quando Michael Jordan , Dennis Rodman e Randy Brown erano nella squadra. Fino al liceo, Kaminsky ha partecipato a tornei di basket organizzati dalla Federazione nazionale serba come membro della Serbian Eagles AC

Kaminsky ha frequentato la Benet Academy a Lisle, Illinois . È stato nominato prima squadra all-state dal Chicago Sun-Times e dall'IBCA e seconda squadra all-state dall'AP dopo aver segnato una media di 14,2 punti, 8,7 rimbalzi, 4,2 stoppate e 2,8 assist durante la sua stagione da senior. Ha condotto i Redwings a una stagione 29-1 dopo essere stato sconfitto nelle semifinali sezionali dagli East Aurora Tomcats guidati dalla superstar dei Connecticut Huskies e dal campione nazionale Ryan Boatright . È stato anche nominato giocatore dell'anno per tutte le aree, tutte le conferenze e la East Suburban Catholic Conference . Il numero di maglia di Kaminsky, 44, è stato ritirato durante una cerimonia alla Benet Academy il 18 novembre 2017.

carriera universitaria

Matricola stagione

Kaminsky ha giocato 35 partite su 36 da matricola. Ha segnato un season-high di nove punti contro l' UMKC il 22 novembre 2011.

Seconda stagione

Kaminsky ha giocato in 32 partite, iniziando le prime due partite della stagione. Ha terminato la stagione con una media di 4,2 punti e 1,8 rimbalzi a partita. Ha guidato la squadra nella percentuale di tiri liberi al 76,7%. Ha registrato un record stagionale di 19 punti in Illinois il 3 febbraio 2013.

Stagione giovanile

Il 19 novembre 2013, Kaminsky ha battuto il record di punti segnati in una singola partita del Wisconsin con 43 punti contro il North Dakota . Kaminsky ha tirato 16 su 19 dal campo, di cui sei su sei da 3 punti e cinque su sei dalla linea di tiro libero. Il precedente record del Wisconsin in una singola partita era di 42 punti, stabilito da Ken Barnes (contro l' Indiana l'8 marzo 1965) e Michael Finley (contro il Michigan orientale il 10 dicembre 1994).

Alla conclusione della stagione regolare, Kaminsky è stato chiamato nella Prima Squadra All-Big Ten.

Il 29 marzo 2014, Kaminsky ha segnato 28 punti e 11 rimbalzi quando il Wisconsin ha sconfitto la testa di serie n. 1 dell'Arizona 6463 ai supplementari durante il torneo NCAA per avanzare alle Final Four . Dopo la partita, Kaminsky è stato nominato miglior giocatore della regione occidentale.

Stagione senior

In vista della stagione 2014, Kaminsky è stato nominato miglior giocatore dell'anno nella preseason Big Ten. I Badgers furono scelti all'unanimità per vincere il Big Ten Championship.

I Badgers e Kaminsky hanno convalidato quelle previsioni. I Badgers avevano un record di 36-3 nelle partite giocate da Kaminsky. Hanno vinto il titolo della stagione regolare Big Ten con un record di 16-2 e il titolo del torneo Big Ten. Dopo essere diventati il primo seed 1 del torneo NCAA nella storia della scuola, si sono fatti strada verso la loro seconda Final Four consecutiva. Lì, hanno vendicato la sconfitta della stagione precedente contro il Kentucky, sconvolgendo i 38-0 Wildcats 71-64 dietro i 20 punti e 11 rimbalzi di Kaminsky. Nella prima partita di campionato nazionale dei Badgers in 74 anni, hanno perso un vantaggio di 9 punti nel secondo tempo e sono stati sconfitti 68-63 dai Duke Blue Devils. Kaminsky ha chiuso con 21 punti e 12 rimbalzi. Per la stagione, ha concluso con 18.8 PPG e 8.2 RPG, nonostante abbia giocato per una squadra che si è classificata 346a su 351 in tempo regolato. Ha guidato la nazione in PER, una statistica basata sull'efficienza. Il Wisconsin vantava la più alta efficienza offensiva aggiustata nella storia di KenPom .

Kaminsky è stato nominato il consenso della prima squadra All-American . Il 31 marzo 2015 è stato nominato giocatore dell'anno dalla National Association of Basketball Coaches . Il 3 aprile è stato nominato giocatore dell'anno dell'Associated Press College Basketball , il primo giocatore del Wisconsin a ricevere il premio dalla sua creazione nel 1961. Ha anche ricevuto l' Oscar Robertson Trophy come giocatore dell'anno del college della United States Basketball Writers Association. Il 5 aprile è stato nominato giocatore dell'anno del Naismith College . Il 10 aprile ha vinto sia il John R. Wooden Award che il Kareem Abdul-Jabbar Center of the Year Award . Il 12 giugno Kaminsky è stato nominato atleta maschile dell'anno dall'Università del Wisconsin.

Carriera professionale

Charlotte Hornets (2015-2019)

Il 25 giugno 2015, Kaminsky è stato selezionato con la nona scelta assoluta dagli Charlotte Hornets nel Draft NBA 2015 . Il 2 dicembre, ha segnato 16 punti nella sconfitta per 116-99 contro i Golden State Warriors , guadagnando un aumento dei minuti con il centro titolare Al Jefferson fuori per infortunio. Il 23 dicembre segnò il record in carriera di 23 punti nella sconfitta per 10289 contro i Boston Celtics . Il 30 dicembre, ha avuto la sua seconda uscita di 20 punti della stagione nella sconfitta 122-117 contro i Los Angeles Clippers . Il 10 aprile 2016, ha registrato 18 punti e 11 rimbalzi, il massimo in carriera, nella sconfitta per 113-98 contro i Washington Wizards . In gara 3 della serie di playoff del primo turno degli Hornets contro i Miami Heat , Kaminsky ha segnato 15 punti in una vittoria 96-80.

Il 21 novembre 2016, Kaminsky ha eguagliato il record in carriera con 23 punti su 9 su 11 tiri in una sconfitta per 105-90 contro i Memphis Grizzlies . Il 1° febbraio 2017, ha stabilito un nuovo record in carriera con 24 punti dalla panchina nella sconfitta per 126-111 contro i Golden State Warriors. Ha superato quel segno il 15 febbraio, segnando 27 punti nella sconfitta per 90-85 contro i Toronto Raptors . Il 25 febbraio, ha registrato 23 punti e 13 rimbalzi, il record in carriera, nella vittoria per 99-85 sui Sacramento Kings . L'8 aprile, ha registrato un career-high di 7 assist nella sconfitta contro i Boston Celtics .

Il 20 novembre 2017, Kaminsky ha segnato il record stagionale di 24 punti nella vittoria per 118-102 sui Minnesota Timberwolves . Il 18 dicembre segnò 24 punti nella vittoria per 109-91 sui New York Knicks . Il 10 aprile 2018, ha segnato 24 punti nella vittoria per 119-93 sugli Indiana Pacers .

Il 21 novembre 2018, dopo aver segnato solo nove punti nelle prime 16 partite degli Hornets della stagione 2018-19, Kaminsky ha segnato 11 punti dalla panchina nella vittoria per 127-109 sui Pacers. Ha perso il suo posto nella rotazione nel 2018-19 sotto il nuovo allenatore James Borrego , apparendo in sole 26 partite alla fine di febbraio. Il 1 marzo 2019, è stato inserito nella rotazione per combattere la difesa a zona con la sua abilità di passaggio, andando a segnare 15 punti nella vittoria per 123112 sui Brooklyn Nets . Il 5 aprile, ha registrato 22 punti e 13 rimbalzi nella vittoria per 113-111 sui Raptors. Due giorni dopo, segnò il record stagionale di 24 punti nella vittoria per 104-91 sui Detroit Pistons .

Phoenix Suns (2019-oggi)

Il 17 luglio 2019, Kaminsky firmò un contratto biennale da 10 milioni di dollari con i Phoenix Suns . Kaminsky ha segnato un record stagionale di 24 punti nella sconfitta per 115-108 contro i Memphis Grizzlies l'11 dicembre. Entrando nel 2020, Kaminsky è stato inizialmente messo da parte con un infortunio al ginocchio destro prima di subire una frattura da stress della rotula sinistra che lo ha messo da parte per la maggior parte del resto del stagione. È tornato in azione durante il periodo della bolla NBA del 2020 il 31 luglio 2020, aiutando i Suns con una vittoria per 125112 sui Washington Wizards . Kaminsky alla fine ha aiutato la squadra a uscire dalla panchina per la maggior parte del resto della stagione, terminando con un record di 8-0 nella NBA Bubble 2020 , con una serie di vittorie consecutive di almeno 8 partite per la prima volta da marzo 2010 .

Il 19 novembre 2020, Kaminsky è stato rescisso dal suo secondo anno di contratto, entrando in agenzia in anticipo. Il 29 novembre, Kaminsky firmò con i Sacramento Kings , ma fu poi rinunciato dai Kings il 20 dicembre dopo essere apparso in quattro partite di pre-stagione. Una volta che ha cancellato le rinunce, Kaminsky è stato rifirmato dai Suns con un contratto di un anno più amichevole per la squadra in quella stagione. Il 28 gennaio 2021, era a due assist da una notte tripla doppia, registrando 12 punti, 13 rimbalzi e 8 assist dalla panchina, il record in carriera, nella vittoria per 114-93 sui Golden State Warriors . Passando poi al ruolo di ala grande titolare a febbraio, Kaminsky ha avuto un'altra prestazione quasi tripla doppia il 10 febbraio con 12 punti, 8 rimbalzi e 8 assist che hanno segnato la carriera nella vittoria per 125-124 sui Milwaukee Bucks . Kaminsky raggiunse le sue prime finali NBA , ma i Suns persero la serie in 6 partite contro i Milwaukee Bucks .

Carriera in Nazionale

Nel novembre 2019, l'allenatore Igor Kokokov ha annunciato che l'invito a Kaminsky nella nazionale serba è in fase di valutazione.

Statistiche di carriera

NBA

Stagione regolare

Anno Squadra GP GS MPG FG% 3P% FT% gioco di ruolo APG SPG BPG PPG
2015-16 Carlotta 81 3 21.1 .410 .337 .730 4.1 1.2 .5 .5 7.5
2016-17 Carlotta 75 16 26.1 .399 .328 .756 4.5 2.2 .6 .5 11,7
2017-18 Carlotta 79 4 23.2 .429 .380 .799 3.6 1.6 .5 .2 11.1
2018-19 Carlotta 47 0 16.1 .463 .360 .738 3.5 1.3 .3 .3 8.6
2019-20 Fenice 39 13 19,9 .450 .331 .678 4.5 1.9 .4 .3 9.7
202021 Fenice 47 13 15.2 .471 .365 .617 4.0 1.7 .3 .4 6.6
Carriera 368 49 21,0 .427 .348 .739 4.0 1.6 .4 .4 9.4

playoff

Anno Squadra GP GS MPG FG% 3P% FT% gioco di ruolo APG SPG BPG PPG
2016 Carlotta 7 5 27.1 .304 .294 .810 4.3 1.1 .9 .7 7.1
2021 Fenice 10 0 6.8 .455 .200 1.000 1.4 1.4 .2 .3 2.2
Carriera 17 5 15.2 .353 .273 .818 2.6 1.3 .5 .5 4.2

Università

Anno Squadra GP GS MPG FG% 3P% FT% gioco di ruolo APG SPG BPG PPG
2011-12 Wisconsin 35 0 7.7 .411 .286 .500 1.4 .3 .1 .4 1.8
2012-13 Wisconsin 32 2 10.3 .439 .311 .767 1.8 .8 .4 .5 4.2
2013-14 Wisconsin 38 38 27.2 .528 .378 .765 6.3 1.3 .7 1.7 13.9
2014-15 Wisconsin 39 39 33.6 .547 .416 .780 8.2 2.6 .8 1.5 18.8
Carriera 144 79 20,4 .522 .369 .763 4.6 1.3 .5 1.1 10.1

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Elvira Rosa

Mi ha colpito questo articolo sulla Frank Kaminsky, è divertente come le parole siano ben misurate, è come... elegante, Finalmente un articolo sulla Frank Kaminsky

Gaetano Fabbri

Questo post su Frank Kaminsky mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Frank Kaminsky mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto

Riccardo Rizzo

In questo post sulla Frank Kaminsky ho imparato cose che non sapevo, quindi ora posso andare a letto