Frank Gotch



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Gotch sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Gotch in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Gotch che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Gotch, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Gotch, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Gotch. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Gotch
Frank-gotch.jpg
Gotch nel 1917
Nome di nascita Frank Alvin Gotch
Nato ( 1877-04-27 )27 aprile 1877
Humboldt, Iowa , USA
Morto 16 dicembre 1917 (1917-12-16)(40 anni)
Humboldt, Iowa, USA
Causa di morte Avvelenamento da uremia
Coniugi
Gladys Ostrich
( M.  1911 ; morto  1917 )
Figli 1
Carriera di wrestling professionale
Nome/i dell'anello Frank Gotch
Frank Kennedy
Altezza fatturata 5 piedi e 11 pollici (1,80 m)
Peso fatturato 210 libbre (95 chilogrammi)
Allenato da Martin Burns
Debutto 1899
Pensionato 1913

Frank Alvin Gotch (27 aprile 1877 16 dicembre 1917) è stato un wrestler statunitense . Gotch è stato il primo wrestler professionista americano a vincere il campionato mondiale di freestyle dei pesi massimi , ed è accreditato per aver reso popolare il wrestling negli Stati Uniti. Ha gareggiato quando le gare erano in gran parte legittime (vedi catch wrestling ), e il suo regno come World Heavyweight Wrestling Champion (dal 1908 al 1913) è uno dei dieci più lunghi nella storia del wrestling professionistico. Divenne uno degli atleti più popolari in America dal 1900 al 1910. Pro Wrestling Illustrated ha descritto Gotch come "probabilmente il miglior wrestler professionista nordamericano del 20 ° secolo".

Primi anni di vita

Figlio di Frederick Rudolph e Amelia Gotch, e di origini tedesche , nacque e crebbe in una piccola fattoria tre miglia a sud di Humboldt, Iowa . Ha iniziato a lottare nella sua adolescenza, guadagnandosi una reputazione battendo la gente del posto. Ha adottato la presa in punta come sua mossa finale.

Carriera di wrestling professionale

Gotch lottò e vinse il suo primo incontro contro Marshall Green a Humboldt il 2 aprile 1899, ma il suo primo incontro importante fu a Lu Verne, Iowa, il 16 giugno 1899, contro un uomo che sosteneva di essere un commerciante di mobili di una città vicina. Gotch ha resistito per quasi due ore, ma ha perso la combattuta gara. Solo più tardi, quando ricevette il biglietto da visita dell'uomo impressionato , apprese che il suo avversario era in realtà il campione in carica dei pesi massimi americani Dan McLeod . Il 18 dicembre 1899, Gotch sfidò un altro ex campione americano dei pesi massimi, "Farmer" Martin Burns , perdendo in 11 minuti, ma impressionando anche Burns, che si offrì di allenare Gotch. Sotto la guida di Burns, Gotch ha vinto una serie di partite in Iowa e poi in Yukon . Mentre era nello Yukon, Gotch lottò sotto il nome di Frank Kennedy e vinse il titolo di "Campione del Klondike". Durante il suo periodo nello Yukon, Gotch ha provato la sua mano nella boxe , ma ha fallito miseramente contro il peso massimo Frank "Paddy" Slavin .

Gotch tornò in Iowa e sfidò immediatamente il campione in carica dei pesi massimi americani Tom Jenkins . Gotch perse la sua prima partita nel 1903, prima di sconfiggere Jenkins in una rivincita il 27 gennaio 1904, conquistando il titolo . Dopo aver scambiato il titolo con Jenkins e Fred Beell, Gotch ha messo gli occhi sul World Heavyweight Wrestling Championship , allora detenuto dall'imbattuto estone George Hackenschmidt . L'avversario, chiamato il " Leone russo ", aveva ottenuto il riconoscimento indiscusso del titolo sconfiggendo Jenkins a New York nel 1905. Dopo aver sconfitto Jenkins, tuttavia, Hackenschmidt ignorò la sfida di Gotch e tornò a casa in Inghilterra.

Gotch e Hackenschmidt si incontrarono finalmente il 3 aprile 1908 al Dexter Park Pavilion di Chicago. Mostrando il suo disprezzo per Gotch e per il wrestling americano in generale, Hackenschmidt non era nelle migliori condizioni, a differenza di Gotch, che usò la sua velocità, difesa e tattiche ruvide per abbattere Hackenschmidt e quindi assumere l'attacco. I lottatori rimasero in piedi per due ore intere prima che Gotch fosse in grado di mettersi dietro Hackenschmidt e abbatterlo. Mentre erano in piedi, Gotch si è assicurato di appoggiarsi a Hackenschmidt per logorarlo. Lo ha maltrattato intorno al ring, e il suo pollice e il suo calcio hanno lasciato Hackenschmidt coperto di sangue. Hackenschmidt si è lamentato con l' arbitro delle tattiche sbagliate di Gotch e ha chiesto che Gotch fosse costretto a fare una doccia calda per liberare il suo corpo dall'abbondanza di olio, ma l'arbitro ha ignorato le lamentele e ha detto a Hackenschmidt che avrebbe dovuto notare l'olio prima dell'inizio della partita. La partita è andata avanti fino alle due ore, quando Hackenschmidt è stato costretto alle corde. Gotch lo strappò alle corde, gettò a terra Hackenschmidt e lo cavalcò duramente per tre minuti, lavorando per la sua temuta presa del piede. Hackenschmidt si era allenato per evitare questa presa, cosa che fece, ma lo sforzo gli tolse le ultime forze. Hackenschmidt ha lasciato la caduta. "Mi arrendo il campionato del mondo a Mr. Gotch", ha detto, e si è alzato e ha stretto la mano di Gotch. I lottatori poi si ritirarono nei loro camerini prima di uscire per la seconda caduta, ma Hackenschmidt si rifiutò di tornare sul ring, dicendo all'arbitro di dichiarare Gotch il vincitore, rinunciando così al suo titolo.

"È il re della classe, l'uomo di gran lunga più grande che abbia mai incontrato", ha detto Hackenschmidt. "Dopo aver passato quasi due ore con lui, i miei muscoli sono diventati stantii. Anche i miei piedi hanno ceduto. Mi ero allenato costantemente contro la presa delle dita dei piedi e avevo teso i muscoli delle gambe. Quando mi sono ritrovato a indebolirmi, sapevo che era inutile continuare e che non avevo possibilità di vincere. Per questo gli ho concesso lo scudetto. Non ho voglia di lottare di nuovo con lui. Una partita di ritorno non mi avrebbe riconquistato il titolo". Hackenschmidt in seguito ha ribaltato la sua opinione su Gotch e sugli americani in generale, affermando di essere stato vittima di fallo da Gotch e vittima in America, e chiedendo una rivincita in Europa.

Come indiscusso campione mondiale dei pesi massimi stile libero, Gotch ha trascorso i successivi tre anni a stabilire il suo dominio sullo sport, sconfiggendo artisti del calibro di Jenkins, Dr. Ben Roller e Stanislaus Zbyszko , che si credeva avesse vinto oltre 900 partite prima di cadere a Gotch il 1 giugno 1910. La vittoria su Zbyszko fu particolarmente spettacolare, poiché Gotch subì entrambe le cadute in poco meno di mezz'ora e dominò completamente Zbyszko. Ha preso la prima caduta in soli sei secondi con una mossa a sorpresa e un pin veloce , e ha vinto la seconda caduta in soli 27 minuti. Gotch ha surclassato e surclassato Zbyszko ogni secondo della partita.

Gotch divenne una sensazione nazionale ed era richiesto ovunque per le apparizioni pubbliche. Ha recitato in una commedia chiamata All About A Bout e ogni volta che è salito sul palco è stato accolto da una standing ovation. Fu invitato alla Casa Bianca dal presidente degli Stati Uniti Theodore Roosevelt e lottò con un esperto di ju-jitsu giapponese nell'East Hall, costringendo il suo avversario a sottomettersi . La notte prima della sua seconda partita con Hackenschmidt, ha assistito a una partita di baseball dei Chicago Cubs al Wrigley Field con sua moglie e i suoceri e si è seduto davanti. Dopo la partita, quasi tutti i membri della squadra dei Cubs sono venuti al suo box privato e hanno chiesto il suo autografo. Quando ha viaggiato all'estero con il suo spettacolo, Gotch è stato un grande successo, poiché sembrava che ovunque andasse, i fan volevano vederlo. Ovunque andasse, faceva il wrestling "alla grande".

Gotch incontrò di nuovo Hackenschmidt il 4 settembre 1911, al Comiskey Park di Chicago , aperto di recente , che attirò una folla di quasi 30.000 spettatori e un cancello record di $ 87.000. La rivincita è una delle partite più controverse e discusse nella storia del wrestling professionistico, poiché Hackenschmidt si è infortunato al ginocchio contro Roller, il suo principale compagno di allenamento. Anni dopo, il wrestler Ad Santel disse a Lou Thesz di essere stato pagato $ 5.000 dai sostenitori di Gotch per paralizzare Hackenschmidt in allenamento e farlo sembrare un incidente. Tuttavia, secondo lo stesso Hackenschmidt, l'infortunio è stato accidentalmente inflitto dal suo sparring partner, il dottor Roller, quando ha cercato di tenere Hackenschmidt sulle ginocchia e il piede destro di Roller ha colpito il ginocchio destro di Hackenschmidt. Secondo Hackenschmidt, i suoi sparring partner erano Americus (Gus Schoenlein), Jacobus Koch, Wladek Zbyszko e il Dr. Roller. Ad Santel non è menzionato in nessun resoconto della formazione di Hackehschmidt né da Hackenschmidt né da Roller, entrambi i quali hanno offerto le loro intuizioni e resoconti. Qualunque sia il caso, se l'infortunio fosse reale, il dottor Roller non lo considerò grave e l'arbitro Ed Smith lo liquidò come irrilevante. Lo stesso Hackenschmidt lo ignorò completamente dichiarando, il giorno prima del match, che era "in grado di lottare per la mia vita" ed era "soddisfatto della mia condizione e fiducioso del risultato". Se c'è stato un infortunio al ginocchio, Gotch lo ha scoperto rapidamente e ne ha approfittato, quindi Hackenschmidt è stato facile preda per Gotch, perdendo in cadute consecutive in soli 30 minuti. Gotch ha conquistato il match con la sua temuta presa di punta, che ha costretto Hackenschmidt a lasciare.

Gotch regnò come World Heavyweight Wrestling Champion dalla sua prima vittoria su Hackenschmidt nel 1908 fino al suo ritiro nel 1913 dopo aver sconfitto l' estone Georg Lurich il 1 aprile 1913, a Kansas City , Missouri . Gotch è uno dei campioni del mondo in carica più a lungo nella storia del wrestling professionistico, con un regno che è durato quasi cinque anni; gli unici altri campioni ad avere regni più lunghi di Gotch sono Bruno Sammartino , che ha detenuto il WWF World Heavyweight Championship per un record di sette anni e otto mesi, Lou Thesz , il cui quinto NWA World Heavyweight Championship è durato sette anni e sette mesi, e Verne Gagne che ha detenuto l' AWA World Heavyweight Title per sette anni e tre mesi.

Stile di lotta

Gotch gareggiava in un'epoca in cui un incontro di campionato di wrestling era lo stesso di un incontro a premi di campionato: cioè, era un evento importante per il quale i lottatori si allenavano e che i promotori pubblicizzavano per settimane. Pertanto, non ha avuto una lunga carriera in termini di numero di partite combattute. Il suo mentore Farmer Burns , e in seguito i campioni Ed Lewis , lo "Strangler", così come Lou Thesz , si sono impegnati ciascuno in più di 6.000 partite nelle loro carriere. Gotch impegnato in solo 160, finendo con un record di 154 vittorie e solo 6 sconfitte. Di quelle sei sconfitte, tuttavia, due sono state nel primo anno della sua carriera a Dan McLeod e Farmer Burns e tre sono state a Tom Jenkins . La sua ultima sconfitta fu contro Fred Beell il 1 dicembre 1906, quando si era schiantato a testa in giù contro un tenditore scoperto ed era stato reso quasi privo di sensi. Ha sconfitto Beell in sette rivincite e non ha mai perso di nuovo al momento del suo ritiro nel 1913.

Gotch era, a detta di tutti, un wrestler professionista superiore che possedeva una forza tremenda, velocità fulminea, genuina agilità, riflessi felini, tecnica impeccabile, superba capacità di generalizzare il ring, padronanza dell'uso della leva e una piena conoscenza delle prese del wrestling professionale , contropiede e strategia. Era sempre nelle migliori condizioni e possedeva sia un enorme coraggio che un'indomita voglia di vincere, sempre pronto a eguagliare il suo cuore, la sua giocosità, contro qualsiasi uomo al mondo. Era molto aggressivo, ma ha sempre mantenuto la calma. I critici videro in lui sia la forza della vecchia scuola di wrestling professionistico che l'abilità della nuova, "agile come un gatto nelle sue manovre" e avendo "lo sport delle prese fino a una scienza tale che aveva assunto un grado da solo ". Le misurazioni di Gotch per la sua vittoria del 1911 su Hackenschmidt furono: età - 33 anni; peso 204 libbre; altezza 5'11"; portata 73"; bicipiti 17,5"; avambraccio 14"; collo 18"; petto 45"; vita 34"; coscia 22"; vitello 18".

C'è un altro aspetto di questa storia che, quando Lou Thesz aveva appena iniziato nei primi anni '30, c'erano molti wrestler professionisti ancora attivi che avevano conosciuto Gotch e non erano riluttanti a parlare di lui. "L'immagine che emerse di Gotch da quelle conversazioni", ha ricordato Thesz, "era di un uomo che riusciva nei suoi affari principalmente perché era, in mancanza di una descrizione più gentile, un wrestler sporco. Questo non vuol dire che non fosse competente, perché tutti quelli con cui ho parlato dicevano che era uno dei migliori, ma quelle stesse persone lo descrivevano come uno che si divertiva a ferire o torturare gli avversari minori, anche quando avrebbero dovuto allenarsi, ed era sempre alla ricerca di un vantaggio illegale quando è stato abbinato a quelli degni. Uno dei vecchi che ho incontrato era un brav'uomo di nome Charlie Cutler, che conosceva molto bene Gotch e gli successe come campione del mondo; secondo Cutler, Gotch controllava l'olio, tirava i capelli e persino rompersi un osso per ottenere un vantaggio in una gara, ed era insolitamente attento ad avere anche l'arbitro in tasca, nel caso in cui tutto il resto fallisse". L'arbitro Ed Smith, che ha arbitrato molti degli incontri di Gotch, inclusi entrambi i concorsi Gotch-Hackenschmidt, aveva osservato dopo la seconda partita che "a mio avviso ... non era solo esattamente al cento per cento dalla parte coraggiosa. Due o tre volte ho visto atti inutili di assoluta crudeltà da parte sua che non mi sono piaciuti.Penserò sempre che l'uomo veramente coraggioso, non importa quanto feroce e pieno di istinto omicida e desideroso di vincere possa essere, è disposto a arrendersi a un nemico sconfitto e non punire inutilmente o arbitrariamente".

Matrimonio

Per anni uno degli scapoli più idonei d'America, Gotch sposò Gladys Oestrich l'11 febbraio 1911. Ebbero un figlio, Robert Frederick Gotch.

Pensionamento e morte

Mentre era in pensione, Gotch si è unito al Sells-Floto Circus, dove avrebbe pagato $ 250.00 a qualsiasi uomo se fossero riusciti a durare 15 minuti in una partita contro di lui senza essere schienato o concedere. Non una volta ha dovuto pagare. Si stancò di andare in tournée e tornò a Humboldt . Dopo un anno di problemi di salute, Gotch morì a casa nel 1917 di quella che si diceva fosse sifilide, ma la causa ufficiale della morte fu un avvelenamento uremico . Ha lasciato la moglie Gladys e il figlio, Robert Friedrich. Tutti sono sepolti insieme nel mausoleo di Gotch nel cimitero dell'Unione a Humboldt.

Eredità

"La storia del wrestling americano al suo massimo", scrisse Nat Fleischer nel 1936, "è la storia della carriera del suo campione più illustre: Frank Gotch... Gotch stava alla storia del wrestling in questo paese come John L. Sullivan doveva pugilato. Ha dominato il campo. Attraverso la sua straordinaria abilità, ha guadagnato per il wrestling molti convertiti e ha portato lo sport in un tale favore che è diventato grande nel campo promozionale come il pugilato ".

Come ha sottolineato Mark Palmer, "Per cominciare, George Hackenschmidt e Frank Gotch erano le principali superstar sportive dell'inizio del XX secolo. I fan di tutte le età hanno collezionato cartoline e cartoline con le loro immagini, letto i loro libri e divorato articoli su di loro sui giornali. Le loro partite epiche sono state notizie in prima pagina in tutto il mondo, simili al Super Bowl di oggi o ai Mondiali di calcio in termini di attirare l'attenzione globale, e hanno contribuito a lanciare il wrestling amatoriale organizzato negli Stati Uniti nella prima parte del 20 ° secolo. , un gran numero di programmi di wrestling nelle scuole superiori e nei college possono rintracciare le loro radici negli anni '10 e '20, l'era in cui Hackenschmidt e Gotch erano ancora nomi familiari e atleti molto rispettati".

Gotch era anche una grande superstar sportiva, spesso chiamata l' Hulk Hogan dei suoi tempi, che ha portato il wrestling professionistico a nuove vette di popolarità. Quando è diventato campione del mondo, non c'erano molti sport in competizione con il wrestling per l'attenzione del pubblico. Le corse dei cavalli rimasero uno sport preferito e il baseball della Major League stava crescendo in popolarità, ma non era ancora il passatempo nazionale. Le corse automobilistiche erano agli inizi; il golf era ancora la provincia dei ricchi; il basket era appena stato inventato e faceva a gara per attirare l'attenzione; la boxe offriva a un uomo una possibilità di fama e fortuna, ma a quel tempo era piena di scandali; la National Hockey League è stata costituita lo stesso anno; e il college football, la partita della Ivy League, era sul punto di essere messo al bando perché era troppo duro e pericoloso. Il wrestling ai livelli professionali più elevati era ancora uno sport legittimo con l'ulteriore vantaggio che era popolare in ogni continente del globo. Un certo numero di grandi lottatori professionisti erano in competizione per il massimo dei voti. In India, The Great Gama era già un campione leggendario, e in Europa George Hackenschmidt aveva regnato supremo con Stanislaus Zbyszko in arrivo. Tuttavia, negli Stati Uniti Tom Jenkins era stato battuto abbastanza facilmente da Hackenschmidt, quindi non c'era nessun americano a catturare la fantasia della nazione fino a Gotch; e nessuno degli altri grandi wrestler professionisti aveva né gli incredibili attributi fisici né il dono per l'autopromozione che Gotch possedeva. Inoltre, gli Stati Uniti stavano cominciando a dominare alcuni dei principali sport mondiali. Gli americani già dominavano la boxe e nel giro di un decennio avrebbero cominciato a dominare il golf. Quando Gotch sconfisse Hackenschmidt, il dominio del wrestling passò agli americani. Inoltre, molti incontri erano ancora stati condotti secondo le regole del wrestling greco-romano , ma questo incontro fece sì che il greco-romano fosse sostituito per sempre dal più eccitante stile catch-as-catch-can .

A causa sia della sua abilità superiore che del suo dono per l'autopromozione, Gotch è diventato uno dei più grandi idoli sportivi d'America. Ha raggiunto un livello di popolarità simile a quello precedentemente detenuto dal pugile John L. Sullivan e dal cavallo da corsa Dan Patch , e goduto in seguito da eroi dello sport dell'età d'oro dello sport come Jack Dempsey del pugilato , Babe Ruth del baseball , Bill Tilden del tennis e del golf Bobby Jones . Questo a sua volta ha reso il wrestling mainstream. Mac Davis ha scritto in 100 Greatest Sports Heroes , "Come idolo di milioni negli Stati Uniti, in Canada e in Messico, Gotch ha fatto del wrestling [professionista] uno sport di spicco ai suoi tempi. Ha attirato un pubblico più vasto di quello del campione dei pesi massimi della boxe. quando difende il suo titolo.

Anche il primo incontro di Gotch contro Hackenschmidt rimane forse il più famoso incontro di wrestling professionistico di tutti i tempi.

Onori e omaggi

Gotch è stato tra i primi eletti alla Iowa Sports Hall of Fame (1951), ed è stato il primo ad entrare sia nella Professional Wrestling Hall of Fame and Museum (2002) ad Amsterdam, New York, sia nella George Tragos & Lou Thesz Pro Wrestling Hall of Fame (1999) a Waterloo, Iowa .

C'è un campeggio di 67 acri chiamato Frank A. Gotch State Park , quattro miglia a sud di Humboldt vicino alla sua fattoria d'infanzia, in omaggio a Gotch.

L' Humboldt Community School District sponsorizza l'annuale Frank Gotch Wrestling Tournament. A causa dell'eredità di Gotch, l'Iowa rimane una roccaforte del wrestling a livello di scuola superiore e collegiale fino ad oggi. Il successo e la fama di Gotch sono accreditati per aver giocato un ruolo nella creazione dell'Iowa High School Wrestling Tournament nel 1921.

Il musical The Music Man cita l'emozionante gara tra Gotch e Strangler Ed Lewis .

Il 4 luglio 2012, una statua in bronzo di Gotch alta otto piedi è stata svelata a Bicknell Park a Humboldt, il luogo del suo campo di addestramento all'aperto dove fino a 1.000 persone lo hanno visto allenarsi prima della sua seconda partita di Hackenschmidt. Nel dicembre 2011, una strada che costeggia il parco è stata ribattezzata Frank Gotch Boulevard.

C'è una vasta collezione di Gotch nel Dan Gable Wrestling Museum a Waterloo, Iowa . In mostra ci sono le scarpe da wrestling che indossò sul ring nel 1911 contro Hackenschmidt, la sua spada da muratore e il suo fodero in pelle , la scrivania arrotolabile che si trovava nel suo soggiorno a Humboldt e molti altri oggetti rari.

Inoltre, una società cinematografica indipendente ha acquisito i diritti del libro Gotch: An American Hero nel 2008, una biografia scritta da Mike Chapman pubblicata nel 1999, ed è elencata come "in pre-produzione " sul suo sito ufficiale, ma ancora non appaiono sulla pagina dei crediti IMDb della compagnia cinematografica come in produzione ad aprile 2015.

Nel febbraio 2015, l'OMS-TV notizie di Des Moines in onda Iowa Icon: Gotch Ci Up con Feller, Warner, Frontone con citazioni da University of Iowa wrestling allenatore Tom Marchi , tra gli altri, con il titolo del film di cinque minuti riconoscimento Gotch come uno dei Le icone dello sport dell'Iowa insieme a Bob Feller , Kurt Warner e la leggenda del wrestling Dan Gable. Il video e la storia sono archiviati sul suo sito web.

Karl Gotch e Simon Gotch hanno entrambi preso i loro nomi di wrestling professionale come tributo a lui.

Il 2 aprile 2016, Gotch è stato inserito nella WWE Hall of Fame come membro "Legacy" .

Campionati e successi

Guarda anche

Riferimenti

Specifica
Generale

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Gabriele Cattaneo

Questo post su Frank Gotch era proprio quello che volevo trovare

Gabriele Meloni

A volte, quando si cercano informazioni su internet su qualcosa, si trovano articoli troppo lunghi e che insistono a parlare di cose che non ti interessano. Mi è piaciuto questo articolo su Frank Gotch perché va al punto e parla esattamente di quello che voglio, senza perdersi in informazioni inutili, È un buon articolo su Frank Gotch

Raffaella Ferrario

Avevo bisogno di trovare qualcosa di diverso sulla Frank Gotch, non la tipica roba che si legge sempre su internet e mi è piaciuto questo articolo sulla Frank Gotch, Ottimo post sulla Frank Gotch