Frank Gaffney



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Gaffney sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Gaffney in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Gaffney che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Gaffney, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Gaffney, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Gaffney. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank J. Gaffney Jr.
Frank Gaffney di Gage Skidmore.jpg
Frank Gaffney nel 2018
Nato ( 1953-04-05 )5 aprile 1953
Pittsburgh , Pennsylvania , Stati Uniti
Cittadinanza stati Uniti
Formazione scolastica Edmund A. Walsh School of Foreign Service ( BA , 1975)
Nitze School of Advanced International Studies ( MA )
Occupazione Presidente del Centro per la politica di sicurezza
Conosciuto per Teorie del complotto contro il jihad , commenti politici
Genitori) Frank J. Gaffney Sr.
Virginia Reed
Premi Dipartimento della Difesa per la Medaglia di servizio distinto Pubblico (1987)
Zionist Organization of America 's Louis Brandeis Award (2003)
Sito web Frank Gaffney su Twitter

Frank J. Gaffney Jr. (nato il 5 aprile 1953) è un teorico della cospirazione anti-musulmano americano e fondatore e presidente del Center for Security Policy . Negli anni '70 e '80 ha lavorato per il governo federale ricoprendo diversi incarichi, tra cui sette mesi come assistente segretario alla difesa per gli affari di sicurezza internazionale durante l' amministrazione Reagan .

Primi anni di vita

Gaffney è nato a Pittsburgh, in Pennsylvania, nel 1953 da Virginia Gaffney ( nata Reed) e Frank J. Gaffney. Suo padre era un appassionato di musica classica e partner di lunga data dello studio legale Thorp, Reed & Armstrong, fondato dal padre di sua moglie, Earl Reed. (Si è fusa nel 2013 con Clark Hill PLC.) Il nonno di Gaffney, Joseph Gaffney, era un avvocato della città di Filadelfia. All'inizio del ventesimo secolo in quella città, come noto cattolico , ha dovuto affrontare l'opposizione dei gruppi protestanti nativisti della città che sostenevano che i cattolici stavano "acquisendo il controllo delle istituzioni americane mentre riscrivevano la storia della nazione".

Nel 1975, Gaffney si è laureato alla Edmund A. Walsh School of Foreign Service della Georgetown University con un Bachelor of Science in Foreign Service . Ha conseguito la laurea presso la Paul H. Nitze School of Advanced International Studies della Johns Hopkins University .

Carriera

Gaffney ha iniziato la sua carriera governativa negli anni '70, lavorando come assistente nell'ufficio del senatore democratico Henry M. Jackson , sotto Richard Perle . Dall'agosto 1983 al novembre 1987, Gaffney ricoprì la carica di vice assistente segretario alla difesa per le forze nucleari e la politica di controllo degli armamenti nell'amministrazione Reagan , ancora una volta sotto Perle.

Nell'aprile 1987, Gaffney è stato nominato alla carica di Assistente Segretario alla Difesa per gli Affari di Sicurezza Internazionale . Ha servito come vicesegretario ad interim per sette mesi. Durante questo periodo, nonostante il suo incarico ufficiale, fu escluso dagli alti funzionari dell'amministrazione Reagan dai colloqui in corso sul controllo degli armamenti con l' Unione Sovietica . Gaffney fu infine costretto a lasciare il Pentagono ; Il Washington Post osservò all'epoca che entro quattro giorni dalla nomina di Frank Carlucci a Segretario della Difesa, "gli effetti personali di Gaffney furono inscatolati e se ne andò". Dopo la sua partenza dal governo, iniziò immediatamente a criticare la ricerca di Ronald Reagan di un accordo sul controllo degli armamenti con l'URSS.

Gaffney contribuisce al sito di media conservatore Newsmax . Gaffney ha scritto una colonna per The Washington Times dal 2012 al 2016 e per Jewish World Review dal 2000 al 2013. È anche conduttore di Secure Freedom Radio , un programma radiofonico e un podcast a diffusione nazionale che ha ospitato ospiti come Newt Gingrich , John R. Bolton e il nazionalista bianco Jared Taylor . Gaffney è il vicepresidente del Committee on the Present Danger ed è stato descritto come parte di un "nuovo allarme rosso" del sentimento anti-cinese negli Stati Uniti.

Il 12 dicembre 2020, all'estrema destra, pro-Trump Jericho March, Gaffney ha annunciato che stava lanciando un nuovo partito politico chiamato Great America Party (GAP). Il GAP, Gaffney e la Marcia di Gerico affermano tutti, senza prove, che le elezioni presidenziali del 2020 siano state rubate a Donald Trump. Il microfono di Gaffney è stato tagliato dagli organizzatori dell'evento a soli tre minuti dall'inizio del suo discorso.

Centro per la politica di sicurezza

Nel 1988, Gaffney istituito il Center for Security Policy (CSP), un Washington, DC a base di sicurezza nazionale think tank che è stata ampiamente descritta come impegnarsi in cospirazione teorizzazione da una serie di individui, punti vendita e organizzazioni dei media. Le sue attività si concentrano sull'esposizione e sulla ricerca di minacce jihadiste percepite negli Stati Uniti. Il Centro è stato descritto come "non molto rispettato" da BBC News e "dispregiato" da Salon . Ha affrontato forti critiche da persone di tutto lo spettro politico, ma ha anche avuto i suoi rapporti citati da personaggi politici come il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e l'ex membro del Congresso Michele Bachmann . CSP è stato descritto come un "think tank estremista" dal Center for New Community. Nel 2016, il CSP è stato classificato dal Southern Poverty Law Center (SPLC) come gruppo di odio . L'SPLC descrive Gaffney come "uno degli islamofobi più famosi d'America ".

Il 16 marzo 2016, il candidato presidenziale repubblicano Ted Cruz ha annunciato che avrebbe nominato Frank Gaffney come uno dei suoi consiglieri per la sicurezza nazionale. Cruz ha affermato che Gaffney "è un pensatore serio che si è concentrato sulla lotta contro i jidaisti [sic], combattendo il jihadismo in tutto il mondo". Nel dicembre 2015, Eli Clifton, membro del Nation Institute, ha definito non scientifico un sondaggio finanziato dal CSP citato da Donald Trump, che presumibilmente mostrava un ampio sostegno alla legge della sharia tra i musulmani statunitensi e la necessità di un intervento in quella comunità. Ha aggiunto che "tra le richieste di Trump per un registro nazionale dei musulmani e il divieto di immigrazione musulmana, sembra che attraverso una coincidenza o una collaborazione aperta, Trump stia costruendo un quadro politico sull'immigrazione e anti-musulmano che rispecchia da vicino le dichiarazioni e le proposte sostenute da "Gaffney e il CSP.

Gaffney è stato associato a David Yerushalmi , che ha servito come consulente legale per il CSP, per essere responsabile della diffusione di disinformazione sull'Islam e per aver incoraggiato l'emanazione di leggi anti-musulmane, inclusa la legislazione anti- Sharia negli Stati Uniti.

guerre di fax

Negli anni '90, Gaffney divenne noto a Washington, DC per le "guerre di fax" che intraprese, per cui il suo "piccolo ma fedele seguito" sarebbe stato incoraggiato a inondare di fax gli uffici dei membri del Congresso.

Nel 1995, Gaffney accusò il Segretario all'Energia degli Stati Uniti Hazel R. O'Leary di aver intenzionalmente minato la prontezza nucleare degli Stati Uniti; un'analisi delle accuse di Gaffney contro O'Leary pubblicata da William Arkin ha osservato che Gaffney "è specializzato in attacchi intensamente personali" e l'uso liberale dei fax da parte del suo Center for Security Policy per attaccare i suoi oppositori lo ha reso la " Pizza del Domino del business della politica".

Più tardi, in un articolo del 1997 per il Washington Times , Gaffney affermò che un incidente sismico in Russia era una detonazione nucleare nel sito di test di Novaya Zemlya di quella nazione , indicando che la Russia stava violando il Trattato di divieto totale dei test (CTB). (La successiva analisi scientifica di Novaya Zemlya ha confermato che l'evento è stato un terremoto di routine .) Riferendo sull'accusa, il Bollettino degli scienziati atomici ha osservato che, dopo la sua pubblicazione, "i fax di Washington, DC e in tutto il paese hanno pubblicato pagine che dettagliavano il russo duplicità. Venivano da Frank Gaffney", continuando a notare che durante i primi quattro mesi del 1997, Gaffney aveva "emesso più di 25 scellini" contro il CTB.

Teorie cospirazioniste

Atteggiamenti anti-musulmani

L' Anti-Defamation League ha affermato che Gaffney "ha promulgato una serie di teorie della cospirazione anti-musulmana nel corso degli anni" e che ha "un'influenza eccessiva" rispetto ad altre figure che la pensano allo stesso modo.

Secondo l' SPLC , le convinzioni di Gaffney derivano "da un'unica fonte screditata: una fantasia del 1991 scritta da un solo membro della Fratellanza Musulmana che è stata introdotta come prova durante il processo della Holy Land Foundation del 2008 nella corte federale di Dallas. Ma per Gaffney, questo documento è un pistola fumante , una dichiarazione di intenti che indica una massiccia cospirazione islamista sotto i nostri nasi". L'ADL cita Gaffney come "ricordare che nel 1991, un agente dei Fratelli Musulmani ha prodotto la" motivazione l'obiettivo strategico generale del gruppo in Nord America." Secondo Gaffney, la nota si riferisce esplicitamente al progresso della Fratellanza Musulmana ha fatto in edilizia un'infrastruttura negli Stati Uniti con l'obiettivo di distruggere la civiltà occidentale dall'interno in modo che l'Islam è vittorioso sulle altre religioni". Altri commentatori hanno suggerito che la propensione di Gaffney per le teorie della cospirazione sia iniziata prima durante la sua carriera nell'amministrazione Reagan, dove dopo essere stata negata una posizione più elevata, era convinto che gli agenti sovietici all'interno del governo degli Stati Uniti lo stessero bloccando.

Dopo la nomina di John Bolton a consigliere per la sicurezza nazionale, Gaffney è stato criticato come la fonte dell'origine delle convinzioni di Bolton su una serie di argomenti. Ciò includeva l'accordo sul nucleare iraniano e molte credenze islamiche .

controversia ACU

Nel 2011, Gaffney è stato bandito dall'American Conservative Union dalla Conservative Political Action Conference (CPAC) . Il presidente dell'ACU David Keene ha rilasciato una dichiarazione sostenendo che Gaffney "è diventato personalmente e faticosamente ossessionato dalla sua strana convinzione che chiunque non sia sempre d'accordo con lui su tutto o lo tratti con il rispetto e la deferenza che crede gli spettano, deve ignorare i pericoli che affrontiamo o, in casi estremi, ingannare i nemici della nazione". (Da allora Gaffney è tornato al CPAC per ospitare i panel alla conferenza nel 2015 e nel 2016.)

In una colonna dell'aprile 2016 sul Washington Times intitolata "Quando i folli della cospirazione fanno danni reali", Keene ha nuovamente sbattuto Gaffney, scrivendo: "Si spera che sia quello che faranno e che il signor Gaffney lo farà, come la gente del Group Research , Gli aiutanti di Mr. Hoover e la maggior parte dei cospiratori di un tempo svaniranno nelle paludi febbrili da cui è venuto". La colonna è arrivata due mesi dopo che Gaffney ha lasciato inaspettatamente il Washington Times , dove era un editorialista dello staff e Keene era l'editor di opinioni. Keene, che aveva ridotto la frequenza della rubrica di Gaffney da settimanale a mensile, ha commentato a Media Matters la partenza di Gaffney, descrivendo il lavoro di Gaffney come "ben studiato" e ha dichiarato: "Siamo spiacenti di perderlo, ma gli auguriamo ogni bene" . Keene ha anche notato che Gaffney se n'era andato senza dargli alcun preavviso, dicendo a Media Matters "Immagino che ci stia avvisando tramite te".

Risposte dei media

Gaffney è stato definito un teorico della cospirazione da Dave Weigel che scrive sulla rivista Reason ; Steve Benen di MSNBC ; ardesia ; e The Intercept , tra gli altri. Jacob Heilbrunn , editore di The National Interest , ha descritto Gaffney come "semplicemente inquietante", mentre il Washington Post ha riferito che le opinioni di Gaffney erano "considerate radioattive dall'establishment repubblicano", ed Eli Clifton ha osservato che Gaffney soffriva "di una mancanza di mainstreaming". accettazione." I democratici, e molti repubblicani, hanno definito Gaffney un "teorico della cospirazione".

credenze

Le teorie della cospirazione promosse da Gaffney includono:

Vita privata

Gaffney ha donato denaro a numerosi candidati politici repubblicani tra cui Allen West , Chris Myers e Jon Kyl .

Lavori

Libri

  • Gaffney, Frank J.; e colleghi (24 novembre 2005). Base di guerra: 10 passi che l'America deve compiere per prevalere nella guerra per il mondo libero . Annapolis, Maryland : Pressa dell'istituto navale . ISBN 978-1-591-14301-7.
  • Gaffney, Frank J. Jr.; Luft, Gal ; Zubrin, Robert ; Clark, Wesley K .; Haigwood, Radica ; Dolan, Greg (7 giugno 2010). Lerner, Ben ; Reaboi, David (a cura di). Difesa interna: biocarburanti e sicurezza nazionale (prima ed.). Washington, DC: Center for Security Policy Press. ISBN 978-0-982-29474-1.
  • Shariah: la minaccia per l'America (un esercizio di analisi competitiva - Rapporto della squadra 'B' II) . Washington, DC: Center for Security Policy Press. 22 settembre 2010.ISBN 978-0982294765.

Film

Gaffney è stato produttore esecutivo del documentario Islam vs. Islamists: Voices From the Muslim Center .

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Ornella Stella

Il linguaggio sembra vecchio, ma le informazioni sono affidabili e in generale tutto ciò che è scritto su Frank Gaffney dà molta fiducia, Ho trovato questo articolo su Frank Gaffney molto interessante

Ivano Piccolo

Le informazioni fornite su Frank Gaffney sono veritiere e molto utili. Bene

Tiziano Bianchini

La voce su Frank Gaffney è stata molto utile per me, Grazie

Corrado Mancuso

Finalmente un articolo su Frank Gaffney che è facile da leggere, Grazie per questo post su Frank Gaffney

Renato Messina

Grande post su Frank Gaffney, Grande post su Frank Gaffney