Frank Di Leo



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Di Leo sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Di Leo in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Di Leo che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Di Leo, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Di Leo, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Di Leo. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank DiLeo
Nato
Frank Michael DiLeo

( 1947-10-23 )23 ottobre 1947
Pittsburgh , Pennsylvania , Stati Uniti
Morto 24 agosto 2011 (2011-08-24)(di età compresa tra 63)
Occupazione
anni attivi 19672011
Coniugi
Linda DiLeo
( m.  1976)
Figli 2

Frank Michael DiLeo (23 ott 1947 - 24 Agosto, 2011) è stato un americano dell'industria musicale esecutivo e attore, noto per la sua interpretazione del gangster, Tuddy Cicerone a Martin Scorsese s' Quei bravi ragazzi . Dal 1984 al 1989, e di nuovo nel 2009, è stato il manager di Michael Jackson .

Carriera

Frank DiLeo si è diplomato alla Central Catholic High School . DiLeo ha iniziato la sua carriera nell'industria musicale alla fine degli anni '60, poco dopo il liceo, come addetto alla distribuzione di dischi (distribuzione di dischi ai negozi al dettaglio) a Pittsburgh. Dopo una serie di brevi lavori di alto profilo, è stato assunto come promotore a Cleveland dalla sussidiaria della CBS Records Epic Records nel 1968. Ha promosso gli album di The Hollies , Donovan e Sly & the Family Stone alle stazioni radio locali, ed è stato successivamente promosso all'ufficio regionale dell'azienda a Chicago . Intorno al 1969 è stato "cacciato dalle teste" dalla RCA Records a New York City , seguito da un periodo alla Bell Records . Dopo un anno con Bell si "ritirò" dal mondo della musica e tornò a Pittsburgh. Il suo ritorno nell'industria musicale è stato provocato da un "incendio elettrico" che ha distrutto la sua casa di Pittsburgh, per il quale la sua compagnia assicurativa avrebbe rifiutato di pagare.

Nel 1979, il presidente della CBS Records Walter Yetnikoff assunse il suo amico DiLeo per lavorare per la Epic Records a New York City come vicepresidente della promozione nazionale. Supervisionando uno staff di 65 persone e un budget multimilionario, Frank ha aiutato a guidare la Epic Records da una piccola azienda da 65 milioni di dollari a 250 milioni di dollari; durante questo periodo Epic ha superato la sua etichetta sorella Columbia Records per due anni consecutivi. Gli artisti firmati per Epic includevano Quiet Riot , REO Speedwagon , Ozzy Osbourne , Gloria Estefan , Luther Vandross , Meat Loaf , Cyndi Lauper , Culture Club e soprattutto Michael Jackson , tra gli altri. È stato votato dirigente dell'anno per Epic Records, ha ricevuto oltre 80 premi d'oro e di platino ed è stato accreditato per aver portato la Epic Records dall'etichetta numero quattordici nel mercato statunitense al numero due. Nel 1984, dopo il successo record del suo album Thriller , Michael Jackson chiese a DiLeo di diventare suo manager. DiLeo è stato il produttore esecutivo del lungometraggio Moonwalker , ha scritto e prodotto esecutivamente tre spot della Pepsi-Cola (inclusa la negoziazione di un importante accordo di sponsorizzazione) e otto video musicali tra cui il video vincitore del Grammy "Leave Me Alone". DiLeo ha gestito il Bad World Tour di Jackson e il Victory Tour della famiglia Jackson . DiLeo ha gestito Jackson fino al 14 febbraio 1989, quando Jackson ha accusato DiLeo di aver manomesso denaro. DiLeo in seguito ha collaborato di nuovo con Jackson nel 2009 per la serie di concerti This Is It di Jackson . L'ultima volta che DiLeo ha visto Jackson è stato al Ronald Reagan UCLA Medical Center il 25 giugno 2009, quando il cantante era già morto. DiLeo ha detto a David Gest : "Ho avuto modo di passare qualche momento da solo con lui, gli ho detto quello che pensavo, prima di baciarlo sulla testa e dirgli il mio ultimo saluto".

DiLeo è citato in "The Na-Na Song" di Sheryl Crow , con le linee "Clarence Thomas organ grinder Frank DiLeo's dong / Forse se glielo avessi lasciato avrei avuto una canzone di successo". Crow e DiLeo si sono conosciuti quando Crow ha lavorato come corista nel Bad tour di Jackson . DiLeo ha anche gestito le carriere di Taylor Dayne , Jodeci , Laura Branigan e il chitarrista dei Bon Jovi Richie Sambora , e ha lavorato con Prince su diversi progetti.

DiLeo ha fondato Dileo Entertainment Group, una società con sede a Nashville, nel Tennessee . La compagnia è focalizzata sulla gestione di artisti emergenti e sulla creazione di una casa editrice a Nashville con i partner Mark Lamica e Quincy Krashna, con i quali ha anche co-gestito Michael Jackson e il suo tour di ritorno insieme a numerosi progetti tra cui diversi spettacoli. DiLeo ha anche scritto una biografia rivelatrice dei suoi anni nell'industria musicale, di cui Mark & Quincy hanno le trascrizioni e le copie originali.

Nel 1991 il boss mafioso di Youngstown, Ohio, Joseph "Little Joey" Naples fu ucciso fuori da una casa che stava facendo costruire a Beaver Township, nella contea di Mahoning. Stava guidando la Ford Mustang Convertible di DiLeo. Napoli era un membro di Pittsburgh della famiglia criminale genovese , Lamica era nota per avere legami familiari. Nel 2011 DiLeo ha avuto un attacco di cuore ed è stato curato al Cedars Sinai Medical Center di Los Angeles.

È apparso in sei film importanti. I suoi crediti cinematografici includono Goodfellas , Wayne's World e Wayne's World 2 .

Morte

Frank DiLeo è morto il 24 agosto 2011, in una struttura di cura fuori Youngstown, Ohio, dopo aver avuto complicazioni a seguito di un intervento chirurgico al cuore. Aveva 63 anni.

Filmografia parziale

Riferimenti

Fonti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Angelina Borghi

Non so come sono arrivato a questo articolo sulla Frank Di Leo, ma mi è piaciuto molto

Grazia Falcone

Pensavo di sapere già tutto sulla Frank Di Leo, ma in questo articolo ho scoperto che alcuni dei dettagli che pensavo fossero buoni non erano così buoni. Grazie per le informazioni

Annalisa Grasso

Molto interessante questa voce su Frank Di Leo, Pensavo di sapere già tutto su Frank Di Leo, Molto interessante questa voce su Frank Di Leo