Frank Corcoran



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Corcoran sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Corcoran in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Corcoran che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Corcoran, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Corcoran, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Corcoran. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Corcoran ( / k r k r n / ) (nato il 1 maggio 1944) è un compositore irlandese. La sua produzione comprende da camera, sinfonica, corale e la musica elettro-acustica, attraverso il quale egli esplora spesso mitologia e la storia irlandese.

Vita

"Sono venuto tardi per la musica d'arte; sonori infanzia in diretta su lavori migliori con la fantasia / intelletto deve essere esorcistico-elogiativo-excavatory Io sono un credente appassionato.. 'Irlandese' sogno-paesaggio, due lingue, la polifonia della storia, non l'ideologia . o un programma nessun compositore irlandese ha ancora affrontato in modo adeguato con il nostro passato la strada da seguire -. più nuove forme e tecnica (per me in particolare macro-contrappunto) - è la via del ritorno al più profondo dell'esperienza umana ".

Nato a Borrisokane , Contea di Tipperary , Corcoran ha studiato alla Dublin , Maynooth (1961-4), Roma (1967-9) e Berlino (1969-1971), dove è stato allievo di Boris Blacher . Era un ispettore di musica per il Dipartimento della Pubblica Istruzione governo irlandese 1971-1979, dopo di che ha preso una borsa di studio compositore della Berlino Künstlerprogramm (1980-1). Ha insegnato a Berlino (1981), Stoccarda (1982) e di Amburgo , dove è stato docente di composizione e teoria nel Staatliche Hochschule für Musik und Darstellende Kunst (1983-2008). E 'stato visiting professor e studioso Fulbright presso l'University of Wisconsin-Milwaukee negli Stati Uniti nel 1989-90 ed è stato docente ospite presso CalArts , Università di Harvard , Princeton University , Boston College , New York University , e Indiana University .

Corcoran è stato un membro della Aosdána , l'Accademia irlandese di artisti creativi, sin dal suo inizio nel 1983. Fu il primo compositore irlandese ad aver avuto una sinfonia prima volta a Vienna (1 ° Sinfonia, Sinfonie di Sinfonie di vento , nel 1981).

Corcoran vive in Germania e in Italia.

Musica

Alla fine del 1970, Corcoran ha sviluppato una tecnica che definisce "macro-contrappunto". Correlate ad approcci simili per Witold Lutoslawski e György Ligeti , esso "si riferisce al trattamento contrappuntistica di strati di suono in contrapposizione alla tradizionale attenzione della compatibilità diastematica di una linea con un altro" come in tradizionale contrappunto . La prima composizione in cui ha applicato questa tecnica è stato il Piano Trio (1978). Qui, i tre strumenti ciascuno formano un livello indipendente di suono, muovendosi alla loro velocità e in singoli tempi in, numero di barre, ecc Le singole linee rimangono trasparente nell'insieme. In punti specifici nel punteggio, i musicisti sono invitati a mettere in pausa per iniziare di nuovo allo stesso tempo.

Forte identificazione di Corcoran con il suo patrimonio irlandese ha portato a molte composizioni ispirate da Celtic mitologia irlandese, e letteratura irlandese moderna. Una serie di opere in vari generi scritti tra il 1996 e il 2003 concentrarsi sulla vita di "Mad Sweeney", un minore re 7 ° secolo dal nord dell'Irlanda, che è oggetto della favola antica irlandese Buile Shuibhne . Molte altre opere hanno anche un focus irlandese, tra cui il coro Nove medievale irlandese Epigrammi (1973), il pezzo di percussione Musica per il Libro di Kells (1990) e alcune opere che si riferiscono al lavoro di scrittori irlandesi James Joyce , Samuel Beckett , Gabriel Rosenstock e Seamus Heaney .

Un'altra serie di lavori con titoli che iniziano sulla parola "Quasi ...", scritto dal 1999 (in corso), mette in evidenza e interpreta concetti come visioni o forme musicali ed espressioni quali concertino, lamento, fuga, Sarabanda, Pizzicato, ecc che servono sia come fonte di ispirazione per la musica e come materia prima creativo.

Premi

Corcoran ha vinto numerosi premi durante la sua carriera. premi recenti includono:

  • Feis Premio Ceoil 1973
  • Premio Varming 1974
  • Dublino Symphony Orchestra Prize 1975
  • Studio Akustische Kunst, Colonia, nel 1995 (per Joycepeak Musica )
  • Bourges Internazionale Electro-acoustic Music Competition, 1999 (per la visione di Sweeney )
  • Premio SME, Stoccolma, 2002 (per Quasi una Missa )
  • Seán Ó Riada Memorial Prize al Cork International Choral Festival 2011
  • Primo Premio Vincitore della Fondazione Internazionale per la Musica Corale, il 2013 (per 8 Haiku )

composizioni selezionati

registrazioni

  • Piano Trio; Il Quare Hawk ; String Quartet No. 1; Gesti di suono e silenzio , Mythologies , eseguiti da Hesketh Trio, Madeleine Berkeley (fl), Testore Quartetto, Aisling Drury-Byrne (vc), Frank Corcoran (pf), Roger Doyle (perc), su: Self Help 101 (LP, 1980).
  • Mikrokosmoi , eseguita da Irish Chamber Orchestra, Fionnuala Hunt (cond.), Su: Black Box Musica BBM 1013 (CD, 1998).
  • Sinfonie n ° 2, 3, e 4, eseguita dalla National Symphony Orchestra of Ireland, Colman Pearce, su (cond.): Marco Polo 8,225,107 mila (CD, 1999).
  • Mad Sweeney ; Musica per il Libro di Kells ; Wind Quintet; Visione di Sweeney , eseguita da Das Neue Werk NDR Ensemble, percussioni moderna, Stoccarda Wind Quintet, su: Black Box Musica BBM 1026 (CD, 1999).
  • Trauerfelder , eseguita da moderna Percussion, Joachim Winkler (cond.), Su: Hochschule für Musik und Theater di Amburgo [nessun codice etichetta] (CD, 2000).
  • Quasi una missa ; Piano Trio; Sogno di Balthasar ; Cinque Rosenstock Lieder ; Vento Quintet No. 3; Di Sweeney Addio , eseguita da Hesketh Trio, Sabine Sommerfeld (soprano), Amburgo Trio, Dedalo Quintet, il: col legno WWE 1CD 20214 (CD, 2003).
  • Di Sweeney Smithereens ; Cinque Trauerfelder ; Tradurre - Tradire ; Concerto per orchestra d'archi; Cinque canzoni senza parole , eseguite da Ensemble für Neue Musik München & Dieter Cichewicz (cond.), Percussion-Ensemble München & Dieter Cichewicz (cond.), Die Maulwerker & electronics, Irish Chamber Orchestra & David Robertson (cond.), Das Neue Werk NDR Ensemble & Dieter Cichewicz (cond.), su: Compositori Art Label cal-13017 (CD, 2003).
  • Quasi una visione ; Ice-Incisioni n ° 2 ; Quasi concerto delle Nazioni Unite ; Variazioni quasi su 'A Mhárín de Bharra' ; Quasi Pizzicato un ; Aspetti quasi di un poema irlandese , eseguita da Ensemble Modern & Sian Edwards (cond.), David Stromberg (vc), Cantus Kammerorchester & Beroslaw Sipus (cond.), Wireworks Ensemble & René Gulikers (cond.), National Chamber Choir & Celso Antunes (cond.), Constantin Zanidache (VA), su: Compositori Art Label cal-13021 (CD, 2006).
  • Concerto per violoncello; Rhapsodietta Joyceana ; Rhapsodic Inchinarsi ; Duetti Irlandesi , interpretato da Martin Johnson (vc), Fergal Caulfield (pf), RTÉ National Symphony Orchestra, Gavin Maloney (cond.), Su: RTÉ Lyric FM CD 154 (CD, 2017).

Riferimenti

Bibliografia

  • Annette Kreutziger-Herr: "Frank Corcoran", in: Komponisten der Gegenwart (KDG) (Monaco di Baviera:. Edizione del testo + Kritik, 1992ff), 5 ° supplemento, luglio 1994.
  • Axel Klein: Die Musik Irlands im 20. Jahrhundert (Hildesheim: Georg Olms Verlag, 1996).
  • John pagina: "Un Post-War 'irlandese' Sinfonia: Frank Corcoran Symphony No. 2", in: Gareth Cox & Axel Klein (eds.): Musica irlandese nel ventesimo secolo (Dublino: Four Courts Press, 2003), p . 134-149.
  • Nocciola Farrell: "Corcoran, Frank", in: L'Enciclopedia della musica in Irlanda , ed. da Harry White & Barra Boydell (Dublino: UCD Press, 2013), p. 243-5.
  • Benjamin Dwyer: "Intervista con Frank Corcoran", in: B. Dwyer: voci diverse. Musica irlandese e musica in Irlanda (Hofheim: Wolke Verlag, 2014), p. 94-111.
  • Hans-Dieter Grünefeld (ed.): Vecchi e nuovi - Sean Agus nua. Un compositore irlandese inventa stesso. Frank Corcoran. Festschrift a Seventy (Lubecca: l'editor, 2015); ISBN  978-3-00-050153-1 .

Opiniones de nuestros usuarios

Silvia Barone

È un buon articolo sulla _variabilità. Dà le informazioni necessarie, senza eccessi

Rossana Olivieri

Mi piace il sito, e l'articolo sulla Frank Corcoran è quello che stavo cercando

Marcella Gentile

A volte, quando si cercano informazioni su internet su qualcosa, si trovano articoli troppo lunghi e che insistono a parlare di cose che non ti interessano. Mi è piaciuto questo articolo su Frank Corcoran perché va al punto e parla esattamente di quello che voglio, senza perdersi in informazioni inutili, È un buon articolo su Frank Corcoran

Simone Coppola

Il linguaggio sembra vecchio, ma le informazioni sono affidabili e in generale tutto ciò che è scritto su Frank Corcoran dà molta fiducia, Ho trovato questo articolo su Frank Corcoran molto interessante