Frank Collin



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Collin sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Collin in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Collin che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Collin, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Collin, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Collin. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Collins
1° Presidente del Partito Nazionalsocialista d'America
In carica
1970-1977
Preceduto da Posizione stabilita
seguito da Harold Covington
Dati personali
Nato ( 1944-11-03 )3 novembre 1944
Chicago, Illinois
Partito politico Partito Nazionalsocialista d'America
Professione Attivista politico, autore New Age

Francis Joseph Collin (nato il 3 novembre 1944) è un ex attivista politico americano e coordinatore del Midwest con il Partito nazista americano , in seguito noto come Partito nazionalsocialista del popolo bianco. Dopo essere stato espulso per essere in parte ebreo (cosa che ha negato), nel 1970, Collin ha fondato il Partito Nazionalsocialista d'America . (NSPA) Alla fine degli anni '70, la sua marcia pianificata nel sobborgo prevalentemente ebraico di Skokie, nell'Illinois, fu messa in discussione; tuttavia, l' American Civil Liberties Union ha difeso la libertà di parola e di riunione del gruppo di Collin in un caso che ha raggiunto la Corte Suprema degli Stati Uniti per correggere carenze procedurali. In seguito, la Corte Suprema dell'Illinois ha stabilito che il partito aveva il diritto di marciare e di esporre svastiche , nonostante l'opposizione locale, sulla base del Primo Emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti . Collin quindi offrì un compromesso, offrendo di marciare al Marquette Park di Chicago (dove Martin Luther King era stato attaccato nel 1966) invece che a Skokie. Dopo che Collin è stato condannato e condannato nel 1979 per molestie su minori , ha perso la sua posizione nel partito.

Dopo essere stato rilasciato presto in libertà vigilata dal carcere, Collin ha creato una nuova carriera come scrittore, pubblicando numerosi libri con lo pseudonimo di Frank Joseph. Ha scritto opere New Age e " iperdiffusioniste " a sostegno dell'idea pseudoarcheologica che i popoli del Vecchio Mondo fossero migrati in Nord America in tempi antichi e avessero creato le sue complesse società di popoli indigeni . Questa tesi è respinta dagli studiosi tradizionali.

Vita e carriera

Collin è nato e cresciuto a Chicago, nell'Illinois , dove ha frequentato le scuole locali. Suo padre, Max Frank Collin, nato Max Simon Cohn a Monaco di Baviera il 23 agosto 1913, figlio di genitori ebrei che in seguito morirono nell'Olocausto , era un sopravvissuto al campo di concentramento di Dachau . Sua madre, Virginia Gertrude nata Hardyman (nata a Chicago il 18 agosto 1920), era cattolica.

Da giovane, Collin nel 1960 si unì George Lincoln Rockwell s' Partito nazionalsocialista bianco Persone di . È diventato il coordinatore del Midwest. Ha rotto con il NSWPP a causa di un disaccordo con il successore di Rockwell, Matt Koehl , che è stato eletto leader del partito con il voto popolare dopo che Rockwell è stato assassinato il 25 agosto 1967. Il litigio è derivato in parte dai resoconti pubblicati da Max Collin, Frank's padre, che disse di essere un sopravvissuto all'Olocausto ebreo e di aver cambiato il suo nome da Cohen (o Cohn) a Collin. Frank Collin ha negato di avere radici ebraiche e ha sostenuto che suo padre non stava dicendo la verità.

Nel 1970, Collin fondò un'altra organizzazione, il Partito nazionalsocialista d'America , in seguito noto come Partito nazista americano . Ha attratto altri membri disamorati del NSWPP, così come Michael Allen, Gary Lauck e Harold Covington . Covington aiutò a comprare un edificio per il gruppo che chiamarono Rockwell Hall, dove Collin e alcuni altri membri vivevano in una caserma al piano superiore. Collin ha corso per l' assessore di Chicago nel 1975 e ha ottenuto il 16% dei voti.

L'NSPA iniziò a tenere manifestazioni contro i neri nel Marquette Park di Chicago . Le autorità di Chicago si preoccuparono della violenza e approvarono un'ordinanza che richiedeva dimostrazioni per emettere grandi garanzie assicurative. Collin è andato all'ACLU e hanno intentato una causa. Mentre il caso procedeva senza preavviso, Collin ha tentato di contattare altre città per organizzare manifestazioni. Skokie, Illinois , un sobborgo di Chicago, ha risposto con un avviso che il gruppo avrebbe dovuto inviare un legame, simile all'ordinanza recentemente emanata a Chicago. Il piano di Collin per il suo gruppo neonazista di marciare in uniforme attraverso Skokie, che era pesantemente ebreo con numerosi residenti che erano sopravvissuti all'Olocausto , ha generato indignazione pubblica e l'attenzione dei media che Collin ha cercato.

Sempre nel 1977, il NSWPP di Koehl iniziò una campagna nel loro giornale White Power sul fatto che il padre di Collin fosse ebreo, incluse le pubblicazioni di ciò che affermavano essere di Max Simon Cohn. pappe. Collin e la dirigenza dell'NSPA hanno continuato a negare l'affermazione e hanno affermato che le immagini erano false.

Condanna per molestie su minori

Durante questo periodo, secondo Jeffrey Kaplan , Covington ha trovato immagini nella scrivania di Frank Collin che collegavano Collin all'abuso sessuale di ragazzini. In quello che Kaplan ha descritto come un gioco di potere nell'organizzazione, Covington e gli altri membri dell'NSPA hanno consegnato le prove su Collin alla polizia. Dopo che Collin fu arrestato, Covington assunse la guida dell'NSPA e trasferì la sede da Chicago alla Carolina del Nord. Un articolo del 1980 del New York Times riportava che "Frank Collin fu espulso dal Partito nazista americano per rapporti illeciti con minori e per l'uso del quartier generale nazista a Chicago per scopi di sodomia con i bambini. Il rapporto indica che i nazisti "hanno dato la mancia" al polizia che ha arrestato Collin.Collin è stato condannato per molestie su minori e condannato nel 1979 a sette anni di carcere presso il Pontiac Correctional Center.Ha scontato tre anni.

Autore

Dopo il suo rilascio dalla prigione, Collin "si è reinventato sotto lo pseudonimo di Frank Joseph, uno scrittore New Age e adoratore pagano ". Il suo periodo al Pontiac Correctional Facility in Illinois aveva coinciso con il periodo in cui Russell E. Burrows lavorava lì come guardia carceraria. Successivamente ha scritto molti libri e articoli a sostegno di Burrows Cave , un presunto nascondiglio di antichi tesori in un luogo non rivelato, presumibilmente scoperto da Russell Burrows nel sud dell'Illinois." Nel 1987 ha pubblicato il suo primo libro New Age, La distruzione di Atlantide: Prove convincenti della caduta improvvisa della civiltà leggendaria .

Ha scritto articoli per la rivista Fate ed è stato l'editore della rivista The Ancient American . The Ancient American si concentra su ciò che si dice sia la prova di antichi contatti transoceanici precolombiani tra il Vecchio Mondo e il Nord America, con l'implicazione che qualsiasi aspetto complesso della cultura indigena deve aver avuto origine da altri continenti. Le affermazioni della rivista sono simili alle screditate teorie del diciannovesimo secolo e sono considerate dubbie o sfruttatrici dagli studiosi.

Libri (come Frank Joseph)

  • La distruzione di Atlantide: prove convincenti della caduta improvvisa della civiltà leggendaria (Atlantis Research Publishers, 1987) OCLC  17424780
  • Atlantis in Wisconsin: nuove rivelazioni sulla città sommersa perduta (Galde Press, 1995) ISBN  1-880090-12-0
  • Atlantide e Lemuria di Edgar Cayce: Le civiltà perdute alla luce delle scoperte moderne (ARE Press, 2001) ISBN  0-87604-434-8
  • Lost Pyramids of Rock Lake: la civiltà sommersa del Wisconsin (Galde Press, 2002) ISBN  1-931942-01-3
  • Il tesoro perduto del re Juba: The Evidence of Africans in America before Columbus (Bear and Co., 2003) ISBN  1-59143-006-2
  • Synchronicity & You: Comprendere il ruolo della coincidenza significativa nella tua vita , 2003, ISBN  1-84333-102-0
  • Ultimo dei Red Devils: primo pilota bombardiere d'America (Galde Press, 2003) ISBN  1-880090-09-0
  • Sopravvissuti ad Atlantide: il loro impatto sulla cultura mondiale (Galde Press, 2004) ISBN  1-59143-040-2
  • The Atlantis Encyclopedia (New Page Books, 2005) ISBN  1-56414-795-9
  • La civiltà perduta di Lemuria: l'ascesa e la caduta della cultura più antica del mondo (Bear and Co., 2006) ISBN  1-59143-060-7
  • Apertura dell'Arca dell'Alleanza: il potere segreto degli antichi, la connessione dei Cavalieri Templari e la ricerca del Santo Graal (New Page Books, 2007) ISBN  1-56414-903-X
  • Atlantide e altri mondi perduti (Arcturus, 2008) ISBN  1-84837-085-7
  • Civiltà avanzate dell'America preistorica: I regni perduti di Adena, Hopewell, Mississippians e Anasazi (Bear and Co., 2009) ISBN  1-59143-107-7
  • Potere della coincidenza: il ruolo misterioso della sincronicità nel dare forma alle nostre vite (Arcturus, 2009) ISBN  1-84837-224-8
  • La guerra di Mussolini: lotte militari dell'Italia fascista dall'Africa e dall'Europa occidentale al Mediterraneo e all'Unione Sovietica 1935-1945 (Helion & Company Ltd., 2009) ISBN  978-1906033569
  • Gods of the Runes: The Divine Shapers of Fate (Bear and Co., 2010) ISBN  1-59143-116-6
  • Atlantide e il 2012: La scienza della civiltà perduta e le profezie dei Maya (Bear and Co., 2010) ISBN  978-1-59143-112-1
  • Ancient High Tech: I sorprendenti risultati scientifici delle prime civiltà (Bear and Co., 2020) ISBN  978-1591433828

Nella cultura popolare

Riferimenti

Opiniones de nuestros usuarios

Felice Cavallo

Grande scoperta questo articolo su Frank Collin e tutta la pagina. Va direttamente nei preferiti, Grande scoperta questo articolo su Frank Collin e tutta la pagina

Rosalba Rocca

Avevo bisogno di trovare qualcosa di diverso sulla Frank Collin, non la tipica roba che si legge sempre su internet e mi è piaciuto questo articolo sulla Frank Collin, Ottimo post sulla Frank Collin

Elvira Sorrentino

L'informazione su Frank Collin è molto interessante e affidabile, come il resto degli articoli che ho letto finora, che sono già molti, perché sto aspettando da quasi un'ora il mio appuntamento su Tinder e lui non si presenta, quindi penso che mi abbia dato buca. Colgo l'occasione per lasciare qualche stella per la compagnia e per cagare sulla mia fottuta vita

Alessio Grosso

Finalmente! Oggi sembra che se non ti scrivono articoli di diecimila parole non sono contenti. Signori scrittori di contenuti, questo è un buon articolo su Frank Collin