Frank Chikane



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Chikane sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Chikane in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Chikane che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Chikane, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Chikane, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Chikane. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Chikane
Frank Chikane 2014
Frank Chikane 2014
Nato ( 1951-01-03 )3 gennaio 1951
Formazione scolastica Liceo Naledi
Alma mater
Occupazione
Partito politico Congresso nazionale Africano

Frank Chikane (nato il 3 gennaio 1951 a Bushbuckridge , Transvaal ) è un impiegato statale, scrittore e religioso sudafricano . È membro dell'African National Congress e moderatore della Commissione delle Chiese per gli Affari Internazionali per il Consiglio Mondiale delle Chiese (WCC).

Biografia

Chikane è nato da James ed Erenia Chikane ed è cresciuto a Soweto frequentando la Naledi High School . Come figlio di un predicatore della Missione di fede apostolica del Sudafrica , una chiesa pentecostale sudafricana, Chikane ha potuto ricevere un'istruzione. Dopo aver terminato la scuola elementare, Chikane è andato all'Università del Nord per studiare scienze nella speranza di diventare un medico. Tuttavia, mentre era all'università, Chikane fu coinvolto nel Black Consciousness Movement (o il movimento Stephen Biko ) e incontrò il futuro presidente e uomo d'affari sudafricano post- apartheid , Cyril Ramaphosa , tra gli altri, il presidente di Bidvest, un'azienda quotata al JSE.

Chikane guidò le proteste all'università contro l'apartheid, che lo portarono a lasciare l'università senza una laurea nel 1975. All'inizio del 1977, mentre lavorava nell'AFM come laico, fu detenuto per un mese ai sensi della legge sul terrorismo n. 83 del 1967, ma è stato infine rilasciato dopo che un giudice ha archiviato il suo caso. Chikane fu infine ordinato dalla chiesa nel 1980, quando iniziò a sostenere programmi sociali come una mensa per i poveri e l'educazione degli adulti all'interno della chiesa per la sua popolazione principalmente africana.

Per queste azioni, Chikane è stato sospeso dall'AFM di mentalità conservatrice nel 1981, che sarebbe durato fino al suo reintegro nel 1990. Dopo la sospensione dall'AFM, Chikane è entrato a far parte dell'Istituto di teologia contestuale , un think-tank cristiano all'interno del Consiglio sudafricano di Chiese che hanno promosso la Teologia della Liberazione di cui è diventato segretario generale nel 1987. Il 20 agosto 1983 è stato lanciato il Fronte Democratico Unito (Sud Africa) nella sala della comunità di Rocklands, a Mitchell's Plain, vicino a Cape Town. Dopo una conferenza di delegati di 565 organizzazioni (400 erano già membri), si è tenuta una manifestazione pubblica, cui hanno partecipato circa 10.000 persone. Frank Chikane, il primo oratore importante, ha definito la giornata "un punto di svolta nella lotta per la libertà". Nel 1985, Chikane è stato uno dei principali promotori del Documento Kairos , un'importante denuncia cristiana dell'apartheid. Alla fine del 1989, gli agenti del governo dell'apartheid tentarono di assassinare Chikane allacciando la sua biancheria intima con Paraoxon , due dei sospetti erano l'ex ministro della polizia Adriaan Vlok e il suo allora capo della polizia Johan van der Merwe. Ognuno di loro ha ricevuto condanne sospese a 10 anni. Vlok ha chiesto perdono al Rev. Chikane nel 2006 lavandogli i piedi.

Dal 1987 al 1994 Chikane è stato segretario generale della SACC. Nel 1995 ha conseguito un master in amministrazione pubblica presso la Harvard Kennedy School . Dal 1997 in poi è stato membro del Comitato Esecutivo Nazionale dell'African National Congress. Dal 1999, Chikane è il direttore generale della presidenza del Sudafrica sotto Thabo Mbeki . È stato anche consulente per i presidenti Kgalema Motlanthe e Jacob Zuma . Attualmente è il presidente dell'AFM International, un organismo religioso internazionale per promuovere l'immagine della Missione di fede apostolica in tutto il mondo e per coordinare la comunione tra le Chiese nazionali dell'AFM in tutti i paesi.

Di recente ha pubblicato articoli politicamente caricati su uno dei quotidiani nazionali sudafricani The Star . Questi articoli sono serviti come memoriale del suo tempo al governo e sono stati soprannominati The Chikane Files .

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Elvira Manca

Molto interessante questa voce su Frank Chikane, Pensavo di sapere già tutto su Frank Chikane, Molto interessante questa voce su Frank Chikane

Antonella Ferrari

Buon articolo su Frank Chikane

Loredana Romeo

L'informazione su Frank Chikane è molto interessante e affidabile, come il resto degli articoli che ho letto finora, che sono già molti, perché sto aspettando da quasi un'ora il mio appuntamento su Tinder e lui non si presenta, quindi penso che mi abbia dato buca. Colgo l'occasione per lasciare qualche stella per la compagnia e per cagare sulla mia fottuta vita

Biagio Stella

Le informazioni fornite su Frank Chikane sono veritiere e molto utili. Bene

Rosa Cavallo

Sono stato felice di trovare questo articolo su Frank Chikane, Sono stato felice di trovare questo articolo su Frank Chikane