Frank Chase (sceneggiatore)



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Chase (sceneggiatore) sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Chase (sceneggiatore) in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Chase (sceneggiatore) che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Chase (sceneggiatore), ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Chase (sceneggiatore), senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Chase (sceneggiatore). Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Chase (22 febbraio 1923 - 2 luglio 2004) è stato un caratterista e sceneggiatore americano. Come attore, è probabilmente ricordato per il suo ruolo di vice Charlie in Attack of the 50 Foot Woman . Come scrittore, il suo lavoro più prolifico è stato nella serie televisiva Bonanza . Altre serie televisive per le quali ha scritto sceneggiature sono state The Virginian e The High Chaparral .

Sfondo

Frank Chase è nato a Potsdam, New York , nel 1923. Suo padre era lo sceneggiatore Borden Chase . Ha iniziato come attore, ma è passato alla scrittura per la televisione verso la fine degli anni '50. Sua sorella è l'attrice Barrie Chase .

Morì il 2 luglio 2004.

carriera di attore

anni '30, '40

Chase è apparso in almeno due film in gioventù: One in a Million , uscito intorno al 1936/1937, e Thin Ice , uscito nel 1937.

anni '50

La sua carriera di attore da adulto è iniziata intorno ai primi anni '50 con piccole parti in film come Winchester '73 , Bend of the River , Red Ball Express e The World in His Arms . Successivamente ha interpretato Borden nel western del 1952, Horizons West . Ha interpretato Keller in Saskatchewan (1954). Ha interpretato Stone in Walk the Proud Land , un western del 1956. Ha anche interpretato il vice Charlie in Attack of the 50 Foot Woman , un film di fantascienza su una donna gigante uscito nel 1958. La sua parte era quella di un vicesceriffo che in una scena si imbatte in un'impronta gigante in un giardino.

anni '60

L'ultimo lavoro di attore di Chase negli anni '60 è stato un episodio in Bonanza e una coppia in The Virginian . Ha interpretato la parte di Jim nell'episodio Bonanza , The Artist . Nel 1963, ha interpretato la parte di un wrangler in The Evil That Men Do , un episodio di The Virginian . Nel 1965, è apparso di nuovo in The Virginian , nell'episodio Shadows of the Past , interpretando la parte di un marito. Ha anche scritto la sceneggiatura dell'episodio.

scrittore

Il suo primo lavoro di scrittura è stato per l' episodio Johnny Tuvo di The Texan , interpretato da Rory Calhoun , con Ron Hagerthy nel ruolo di Johnny Tuvo.

Dal 1961 al 1969 ha sceneggiato 14 episodi di Bonanza . E si dice che l' episodio intitolato The Ballerina , andato in onda nel gennaio 1965, sia stato scritto da Chase pensando alla sorella ballerina Barrie. Ha anche sceneggiato 10 episodi per The Virginian , con date di messa in onda dal 1963 al 1970. Ha anche scritto 4 episodi di The High Chaparral .

Ha scritto la storia per il film del 1967, Sullivan's Empire , il suo unico film.

Riferimenti

Opiniones de nuestros usuarios

Iolanda Rossi

Grazie. L'articolo su Frank Chase (sceneggiatore) è stato utile per me, Articolo molto interessante su Frank Chase (sceneggiatore)

Danilo Berti

Buon articolo su Frank Chase (sceneggiatore)

Dino Ferro

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla Frank Chase (sceneggiatore), mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì