Frank Bolle



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Bolle sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Bolle in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Bolle che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Bolle, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Bolle, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Bolle. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Bolle
Nato ( 1924-06-23 )23 giugno 1924
Italia
Morto 12 maggio 2020 (2020-05-12)(all'età di 95 anni)
Weston, Connecticut
Nazionalità americano
Le zone) Cartoonist , Disegnatore , Inker , Letterer
Pseudonimo(i) FWB
F. L. Blake
Opere notevoli
Winnie Winkle
Il cuore della
vita da ragazzi di Juliet Jones
Doctor Solar, Man of the Atom
Premi Premio Calamaio (2003)
Immagine esterna
icona immagine Frank Bolle, Westport, Connecticut, Biblioteca pubblica, agosto 2009 . Archiviato dall'originale il 4 dicembre 2017.

Frank W. Bolle (23 giugno 1924 12 maggio 2020) è stato un fumettista, disegnatore di fumetti e illustratore americano, meglio conosciuto come l'artista di lunga data delle strisce di giornale Winnie Winkle e The Heart of Juliet Jones ; per i periodi sui fumetti Tim Holt e Doctor Solar, Man of the Atom ; e come illustratore per la rivista Boy Scouts of America Boys' Life per 18 anni. Con uno scrittore sconosciuto, ha co-creato l' eroina mascherata dei fumetti del Vecchio West , il Fantasma Nero . Bolle usava talvolta lo pseudonimo FWB e, almeno una volta, FL Blake .

Primi anni di vita

Frank Bolle è nato in Italia ed è emigrato negli Stati Uniti all'età di 5 anni per raggiungere sua madre a Brooklyn , New York City, New York, anche se Bolle in età adulta ha detto di essere nato a Brooklyn. È cresciuto in quel borgo con la madre Mary e il patrigno Egidio "Louie" Covacich. Bolle ha frequentato la High School of Music & Art di Manhattan , sebbene una fonte di riferimento standard, attribuendo le sue informazioni a Bolle tramite un intermediario, elenchi la scuola superiore della School of Industrial Art . Dal 1943 al 1946, Bolle prestò servizio nell'aeronautica militare degli Stati Uniti , e dopo il suo ritorno dalla seconda guerra mondiale frequentò il Pratt Institute on the GI Bill , diplomandosi in tre anni.

carriera

anni '40 e '50

Bolle ha iniziato a fare fumetti nel 1943, disegnando sfondi per Funnies Inc. , uno dei pochi "packager" che fornivano contenuti agli editori che entravano nel mezzo nascente dei fumetti . I suoi primi crediti conosciuti sono la matita e l' inchiostro di due film polizieschi di "Terry Vance" per Timely Comics , il precursore della Marvel Comics , in Marvel Mystery Comics #47-48 ( copertina datata settembre-ottobre 1943). Ha servito nella seconda guerra mondiale e non è chiaro se il piccolo numero di storie di Bolle che appaiono nei fumetti di US Camera, Rural Home e Green Publishing fino al 1946 siano state realizzate durante la guerra o fossero inventariate prima del suo servizio. La sua produzione divenne fumetti regolare poco dopo con una storia "Freddy Freshman" in Fawcett Comics ' Capitan Marvel Jr. # 46 (febbraio 1947) e lavoro a Crown Comics dalle McCombs editore dal 1947 al 1948. Ha fatto il lavoro aggiuntivo per Fawcett, e ha firmato alcuni dei suoi fumetti della Lev Gleason Publications FWB .

Lo stesso Bolle, in un'intervista non datata condotta non prima del 1992, non ha menzionato il suo lavoro prebellico quando gli è stato chiesto del "primo fumetto su cui hai lavorato":

Il primo lavoro che ho ottenuto... ho avuto alcuni campioni che ho fatto per un piccolo outlet chiamato Crown Comics [sic; titolo della serie pubblicata da McCombs] dove ho scritto alcune storie e ho iniziato facendo un riempitivo: avevano una pagina di 48 pagine ma avevano spazio nella parte posteriore, quindi avevano bisogno di una storia di una pagina. Ho detto: "Se ne hai bisogno lunedì, te lo porto lunedì", e ho scritto una storiella carina e l'hanno stampata sul retro e quello è stato il mio primo campione. Questi sono stati i primi libri a cui ho lavorato quando sono uscito dal servizio dopo la seconda guerra mondiale. Avevo 21 o 22 anni.

Con uno scrittore sconosciuto, Bolle co-creato il mascherato vecchio West eroina Phantom Black in Rivista imprese ' occidentale comico Tim Holt # 25 (settembre 1951). Fino al 1954, disegnò anche la funzione del titolo e la funzione di backup "Redmask", quindi assunse l'arte per la serie spin-off Red Mask , disegnando i numeri dal 42 al 53 (luglio 1954 - maggio 1956). Inoltre, per la DC Comics , Bolle ha disegnato il film cyborg - supereroe " Robotman " in Detective Comics #167179 (gennaio 1951 gennaio 1952).

Dal 1955 al 1957 ha Bolle Robin Hood storie di ME Robin Hood e la successiva, serie TV basata su Le avventure di Robin Hood . Per il precursore degli anni '50 della Marvel Comics , Atlas Comics , disegnò storie fantasy soprannaturali nelle antologie Mystic , Marvel Tales , Strange Tales , Journey into Mystery e altri titoli nel 1956 e nel 1957. Anche a metà degli anni '50, Bolle illustrava la narrativa giovanile libri, tra cui Gene Autry & Champion (1956), e libri con protagonista Lassie e il ranger solitario . In seguito avrebbe disegnato per la serie di libri per bambini Scegli la tua avventura .

Dal 1957 al 1961, Bolle iniziò la sua lunga carriera nei fumetti per giornali , iniziando come assistente artistico, disegnando sfondi, sul quotidiano del Chicago Tribune-New York News Syndicate e Sunday On Stage dal 1957 al 1961.

anni '60

Questo si sovrappose brevemente al suo fumetto domenicale, il McNaught Syndicate 's Children's Tales , che scrisse e disegnò dal 1960 al 1969. Lo ricordò come "una pagina domenicale in cui illustravo alcuni classici come ' Cenerentola ' e ' Tremotino ' e io li ho fatti in tre parti in modo che apparissero in tre domeniche. E nel frattempo scrivevo anche storie originali, quindi ho scritto da 12 a 15 storie originali, poi passavo avanti e indietro dai classici agli originali". Per lo stesso sindacato, ha disegnato la striscia quotidiana e domenicale Debbie Deere , "una scrittrice di cuori solitari [che] sarebbe stata coinvolta in alcune delle lettere che ha ricevuto. L'ho fatto per circa 4 anni", dal 1966 al 1969. Per la Chicago Tribune-New York News Syndicate, scrisse e disegnò la striscia Quick Quiz dal 1964 al 1965. In questo periodo disegnava anche per riviste, a cominciare dal titolo di avventura maschile Stag dal 1961 al 1962.

Ha usato lo pseudonimo di F.L. Blake per la sovraccoperta del libro Picture Parade of Jewish History del 1963 . Tenendo una mano nei fumetti, Bolle disegnò la serie di supereroi Dottore Solar, Man of the Atom # 6-19 (novembre 1963 - aprile 1967) per la Western Publishing 's Gold Key Comics impronta, e ha fatto un po' di lavoro per DC Fumetti , Dell Comics e Tower Comics .

Nel 1966, Bolle iniziò una lunga collaborazione con la rivista Boys' Life , disegnando numerosi fumetti per la pubblicazione mensile patinata dei Boy Scouts of America . Fino al 1981 disegnò in tempi diversi le strisce Bible Stories , Green Bar Bill , Pedro Patrol , Pee Wee Harris , Pool of Fire , Scouts in America , Space Adventures , The Tracy Twins e White Mountains . Ha fatto anche altri lavori per la rivista, dal 1977 al 1984, e ha disegnato un adattamento di " The Tripods " di John Christopher e un adattamento di " Between Planets " di Robert A. Heinlein .

Dal 1965 al 1975, Bolle ha disegnato copertine per libri tascabili di saggistica tra cui Baton Twirling , Invitation to Skin e Scuba Diving , Scuba, Spear & Snorkel , Soccer e Boxing .

1970-2000

Due storie che ha disegnato a matita e inchiostrato , e una che ha inchiostrato sopra il disegnatore Russ Jones , dall'antologia tascabile Treasury of Terror di Christopher Lee ( Piramide Books , 1966), sono state ristampate in tre numeri del 1968 dei fumetti horror in bianco e nero della Warren Publications rivista Inquietante . Bolle ha continuato a disegnare nuove storie pubblicate in quella rivista e nella sua pubblicazione sorella Vampirella nel 1970 e nel 1971, e nel 1973 ha firmato circa una dozzina di storie per la Marvel Comics , incluse le edizioni di The Avengers , The Defenders , Sub-Mariner , Marvel Premiere. e Marvel Team-Up . Per tutti gli anni '70 ha anche continuato a lavorare per clienti di lunga data Dell Comics e Gold Key Comics (in Flash Gordon , Ripley's Believe It or Not! , Ai confini della realtà e altri titoli, incluso un breve ritorno a Doctor Solar, Man of the Atom ) . Inoltre, a volte sotto il suo pseudonimo FWB, ha anche contribuito a Charlton Comics .

Il suo lavoro di fumetti negli anni '70 includeva il disegno del quotidiano e della domenica Alexander Gates (1970-1971); il personaggio del titolo, Bolle ha detto, "era un astrologo, l'ho fatto per un paio d'anni", per Universal Press Syndicate , ha disegnato il viaggio Best Seller Showcase daily (1977) e Sunday (1977-1978), che includeva Raise the Titanic , basato sul romanzo di Clive Cussler ; per lo stesso sindacato, disegnò l' Enciclopedia Brown daily e Sunday (1978-1980). È stato l' artista fantasma non accreditato sul quotidiano Rip Kirby per King Features Syndicate dal 1977 al 1994 e, per un mese nel 1982, sul Sunday Tarzan per United Feature Syndicate . In un'intervista non datata condotta non prima del 1992, ha detto: "Oggi lavoro alla striscia di Prince Valiant - ne faccio alcune. È divertente - sono cresciuto leggendo, ammirando e copiando Prince Valiant e oggi sono l'unico a matita!"

L'ultimo disegno a matita e inchiostro mainstream conosciuto di Bolle per i fumetti è la copertina di Shroud of Mystery #1 di Gold Key Comics (giugno 1982). In seguito ha disegnato una pagina per il fumetto di beneficenza unico Strip AIDS USA (1988) da Last Gasp . Tornò a inchiostrare le ultime 31 pagine di una storia di 42 pagine in Captain Marvel vol. 2, n. 1 (novembre 1989), sul disegnatore Mark Bright.

Negli anni '80 e '90, Bolle disegnò e scrisse la striscia del Sunday e del quotidiano Tribune Media Services Winnie Winkle , dal 1982 al 1996 o, ha detto, "per 20 anni". Ha svolto le stesse funzioni in The Heart of Juliet Jones di King Features dal 1989 al 2000, sia per i quotidiani che per le domeniche o "solo quotidiani". Egli letterati venerabile Tribune Annie quotidiana e Domenica strisce nel 1980 fino al 1999, contribuendo, così, una piccola quantità di arte come artista fantasma. Infine, ha realizzato ghost art su Gil Thorp di Tribune Media nel 1995, 1996 e 2008. Accreditato, ha disegnato il quotidiano e Sunday North America Syndicate strip Apartment 3-G nel 1999. Ha continuato con la striscia fino al suo finale nel novembre 2015, di a che punto Bolle aveva 91 anni.

Dal 1996 attraverso almeno 2009 Bolle ha fatto le illustrazioni di animali per la Westport Pet Company, così come i ritratti di animali su commissione, tra cui uno che è stato programmato per apparire nel Walt Disney Pictures film Old Dogs . Ha illustrato il libro per bambini del 2008 My Cat Merigold di Angelica Joy.

Ancora nel 2004, è stato ospite e relatore al Comic-Con International: San Diego .

Premi

Bolle è stato uno dei 10 vincitori dell'Inkpot Award 2003 .

Vita privata

Da adulto, Bolle viveva a Weston, nel Connecticut , con sua moglie, Lori. Ha avuto due figli, la figlia Laura e il figlio Frank.

Bolle è morto il 12 maggio 2020, all'età di 95 anni, ed è stato sepolto al Willowbrook Cemetery di Westport, nel Connecticut .

Riferimenti

link esterno

Ulteriori letture

  • Strickler, Dave. Sindacati fumetti e artisti, 1924-1995: l'indice completo. Cambria, CA: Comics Access, 1995. ISBN  0-9700077-0-1 .

Opiniones de nuestros usuarios

Daniela Di Stefano

Ho trovato le informazioni che ho trovato su Frank Bolle molto utili e piacevoli. Se dovessi mettere un 'ma' forse sarebbe che non è abbastanza inclusivo nella sua formulazione, ma per il resto, è ottimo, L'articolo sulla Frank Bolle è molto utile e piacevole

Adriana Corti

Era da molto tempo che non vedevo un articolo sulla Frank Bolle scritto in modo così didascalico. Mi piace

Grazia Albanese

Finalmente! Oggi sembra che se non ti scrivono articoli di diecimila parole non sono contenti. Signori scrittori di contenuti, questo è un buon articolo su Frank Bolle