Frank Bealey



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Bealey sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Bealey in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Bealey che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Bealey, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Bealey, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Bealey. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Bealey
Frank Bealey.png
Frank Bealey
Nato
Frank William Bealey

( 1922-08-31 )31 agosto 1922
Morto 18 gennaio 2013 (2013-01-18)(90 anni)
Nazionalità inglese
Cittadinanza Britannico
Formazione scolastica La London School of Economics
Conosciuto per Fondato dello studio accademico di politica
Carriera scientifica
Istituzioni Royal Academy of Turku , Università di Manchester , Università di Aberdeen , Masaryk University

Frank William Bealey (31 agosto 1922 18 gennaio 2013) è stato uno scienziato politico britannico, fondatore pionieristico dello studio accademico della politica ed è stato un attivista per la democrazia nell'Europa orientale.

Vita

Nato a Bilston , Bealey ha studiato alla King Edward VI Grammar School, Stourbridge , e durante la seconda guerra mondiale ha prestato servizio nella Royal Navy 1941-1946, servendo su diverse navi, tra cui HMS Marne e HMS Tortola , sperimentando convogli artici su entrambe. Sopravvisse al siluro della HMS Marne il 12 novembre 1942 durante l'Operazione Torch. Bealey fu de-mobbato nel gennaio 1946, entrando in un trimestre in ritardo alla London School of Economics e laureandosi con una laurea con lode in governo (scienze politiche) nel 1948.

Lavoro accademico

Dopo aver conseguito la laurea, ha ottenuto una borsa di studio del British Council di un anno come studioso del governo finlandese presso l'Università di Helsinki, dove gli è stato anche chiesto di insegnare temporaneamente presso le università svedesi e finlandesi di Abo/Turku. Al suo ritorno nel Regno Unito ha lavorato come assistente di ricerca per il Passfield Trust attraverso il supporto dell'allora capo del dipartimento di governo alla LSE Harold Laski . Il suo compito era analizzare le politiche, le idee e i leader e produrre una raccolta di documenti che illustrassero la storia del Partito Laburista dalla sua fondazione nel 1900 fino al 1950 (a causa della prematura morte di Laski nel 1950 questa ricerca fu pubblicata solo molto più tardi come The Social e Idee politiche del Partito laburista britannico 1970 ).

Dal 1951 al 1952 è stato docente di murales extra presso l' Università di Manchester , per poi trasferirsi all'Università del North Staffordshire (che in seguito sarebbe diventata la Keele University). Qui ha trascorso dodici anni come assistente alla cattedra, conferenziere e poi docente a contratto presso il Dipartimento delle Istituzioni Politiche. Tra i suoi colleghi c'erano notevoli pionieri della scienza politica come Samuel Finer , Hugh Berrington, Alan Angell e Jean Blondel .

Nel 1964 ha assunto la carica di professore di politica (primo occupante di questa cattedra) presso l' Università di Aberdeen , poi Dipartimento di Politica e Relazioni Internazionali, dove è rimasto per 26 anni, ritirandosi definitivamente nel 1990 e diventando professore emerito della politica e delle relazioni internazionali. In pensione, Bealey si è trasferito a Edimburgo , dove è morto il 18 gennaio 2013.

risultati

Nel 1981 è diventato un fiduciario della Jan Hus Educational Foundation, istituita prima della Rivoluzione di velluto cecoslovacca del 1989 per organizzare seminari clandestini per dissidenti, con relatori delle università dell'Europa occidentale. Andò in Cecoslovacchia nell'estate del 1984 (travestito da turista) contrabbandando materiali e vari pezzi di ricambio per elaboratori di testi e anche per tenere conferenze clandestine sugli sviluppi del pensiero politico occidentale ai dissidenti, e lo fece di nuovo in la primavera del 1989. Dopo la Rivoluzione di velluto, ha chiesto, istituito e coordinato un programma UE TEMPUS (JEP 0276), che si occupava della riabilitazione dell'istruzione superiore nell'Europa post-comunista.

Premi e iscrizioni

  • Tesoriere e Socio Fondatore della Società per lo Studio della Storia del Lavoro .
  • Convenor for Committee of Social Sciences University of Aberdeen.
  • Membro fondatore e membro dell'Associazione per gli studi politici e in riconoscimento del suo eccezionale contributo agli studi politici nel Regno Unito, ha ricevuto un Academic Life Time Achievement Award alla Conferenza annuale della PSA a Edimburgo nel 2010.
  • Membro della Royal Historical Society .
  • Premiato con un D.Sc Econ (Londra).

Riferimenti

Opiniones de nuestros usuarios

Italo Bosco

Grazie per questa voce su Frank Bealey, è proprio quello che mi serviva, Grazie per questa voce su Frank Bealey, è proprio quello che mi serviva

Cosimo Esposito

Questa voce su Frank Bealey mi ha aiutato a completare il mio lavoro per domani all'ultimo minuto. Mi vedevo già tornare su Wikipedia, cosa che l'insegnante ci proibisce di fare. Grazie per avermi salvato