Frank B. Wilderson III



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank B. Wilderson III sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank B. Wilderson III in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank B. Wilderson III che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank B. Wilderson III, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank B. Wilderson III, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank B. Wilderson III. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank B. Wilderson III
Nato ( 1956-04-11 )11 aprile 1956
New Orleans , Louisiana , USA
Formazione scolastica Dartmouth College ( BA )
Columbia University ( MFA )
Università della California, Berkeley ( PhD )
Genere Narrativa, studi critici sulla razza, filosofia, poesia
Premi notevoli 2008 American Book Award , Zora Neale Hurston/Richard Wright Legacy Award per la saggistica creativa

Frank B Wilderson III (nato l'11 aprile 1956) è uno scrittore, drammaturgo, regista e critico americano. È professore ordinario di teatro e studi afroamericani presso l' Università della California, Irvine . Ha conseguito la laurea in governo e filosofia al Dartmouth College , il Master of Fine Arts alla Columbia University e il dottorato di ricerca in retorica e studi cinematografici presso l' Università della California, Berkeley .

Vita

Wilderson è nato a New Orleans ed è cresciuto ad Ann Arbor, Michigan e Minneapolis, Minnesota durante il movimento per i diritti civili degli Stati Uniti negli anni '60 e '70. Nella sua giovinezza, Wilderson ha vissuto intorno o vicino a college o università poiché suo padre era un professore universitario. Ha iniziato a dedicarsi all'attivismo in giovane età. Alla scuola media a Chicago, dove la sua famiglia viveva quando suo padre era in anno sabbatico, organizzò una campagna di disobbedienza civile per rendere non obbligatorio il Giuramento di fedeltà nella sua scuola. Quando la famiglia di Wilderson si trasferì a Berkeley, in California, si unì alle rivolte per i diritti civili lì. Studenti attivisti e intellettuali erano abituali nella casa dei suoi genitori per tutta la sua prima infanzia, e la sua famiglia sosteneva le Pantere Nere . In un'intervista al Dartmouth Alumni Magazine dell'autunno 2020, Wilderson afferma: "Venivo da un liceo di Minneapolis dedicato alla rivoluzione, mentre la maggior parte delle persone a Dartmouth si dedicava in qualche modo alle classi superiori".

Wilderson si è trasferito in tutto il paese per studiare filosofia europea e governo comparato al Dartmouth College nel settembre 1974 per iniziare la sua formazione universitaria. Anche la sorella di Wilderson, Fawn Wilderson-Legos, ha frequentato la scuola. Ha continuato a organizzare proteste e ad impegnarsi nella disobbedienza civile mentre era all'università ed è stato sospeso per due anni dopo essere stato arrestato in relazione a una protesta contro le cattive condizioni dei lavoratori edili immigrati. Durante la sospensione, Wilderson ha lavorato come operaio, scrittore freelance e netturbino, facendo l'autostop negli Stati Uniti

Tornato a Dartmouth, ha partecipato al lavoro presso la casa della società afroamericana, è stato presidente della Black Student Union e membro della confraternita storicamente nera Alpha Phi Alpha . Al Dartmouth, Wilderson ha anche giocato a calcio per le prime due stagioni in cui è stato lì, nella posizione di linebacker esterno.

Dopo la laurea, ha lavorato per diversi anni come agente di cambio a Minneapolis fino al ritorno a scuola per ottenere un MFA in scrittura creativa alla Columbia University .

Negli anni '90 ha vissuto a Johannesburg, in Sudafrica , per cinque anni, insegnando all'Università di Witwatersrand , alla Vista University e al Khanya College. Lì, era uno dei due americani eletti all'African National Congress nel 1992 guidato da Nelson Mandela , ed era membro del gruppo paramilitare di guerriglia Umkhonto We Sizwe . Durante la sua permanenza in Sudafrica ha insegnato regolarmente nelle università e ha aiutato l'ANC a sviluppare la propaganda anti-apartheid.

Wilderson ha conseguito un master e poi un dottorato di ricerca. nel dipartimento di retorica, programma di studi cinematografici presso la UC Berkeley . A Berkeley, ha contribuito a organizzare una protesta contro l'arresto e il processo ai membri del Fronte di Liberazione del Terzo Mondo. Tuttavia, Wilderson è stato arrestato e accusato di crimini legati alle sue azioni durante la protesta.

Lavoro critico

Wilderson è stato descritto come uno dei primi scrittori nella tradizione dell'afro-pessimismo .

In "Grammar and Ghosts: The Performative Limits of African Freedom", Wilderson, l'emergere della nazione (ality) è la grammatica violenta che ha origine nella schiavitù. Scrive: Nessun altro toponimo dipende da tale violenza. Nessun altro sostantivo deve la sua integrità a questa semiotica della morte. Questa violenza lascia il posto a un segno ("ammettiamolo"), dove essere africano, essere afroamericano, essere caraibico, significa essere "formato e compreso dalla schiavitù". I "popoli" discendenti africani condividono una storia e una violenza in ogni gesto e quindi, il tracciato della storia di Wilderson inizia con la schiavitù e quindi, la violenza che configura l'"africano" non solo fa un passo falso nel tentativo di aderire a una nazionalità, ma fallisce anche nel tentare affatto una coerenza dell'identità.

Gli scritti di Wilderson sono apparsi su Social Identities; Social Justice , Les Temps Modernes , O Magazine Konch , Callaloo Obsidian II e Paris Transcontinental.

Il suo libro di memorie politico Incognegro: a Memoir of Exile and Apartheid racconta il suo tempo a Johannesburg quando partecipò all'African National Congress e vi lavorò come professore universitario. Il libro termina dopo che è tornato negli Stati Uniti e ha iniziato il suo programma di laurea all'UC Berkeley . Wilderson descrive la complessa relazione che ha avuto con il ritorno negli Stati Uniti. Incognegro ha vinto l' American Book Award 2008 e lo Zora Neale Hurston/Richard Wright Legacy Award per la saggistica creativa, tra gli altri premi.

Opera drammaturgica

Frank B. Wilderson III lavorato come drammaturgo per il Lincoln Center Theater 's produzioni di Zora Neale Hurston e Langston Hughes ' s Mule Bone e Mbongeni Ngema s' Township Fever ; e per il Market Theatre nella produzione di Johannesburg George C. Wolfe 's Museo colorato .

Wilderson III ha anche diretto il film Reparations...Now (2005).

Premi

  • Il Premio Eisner per il successo creativo dell'ordine più alto
  • Il Premio Judith Stronach per la Poesia
  • Il Crothers Short Prose Award
  • Premio per artisti e scrittori della Fondazione Jerome
  • Il premio Loft-McKnight per la migliore prosa nello stato del Minnesota
  • Il premio Maya Angelou per la migliore narrativa che ritrae l'esperienza nera in America.
  • 2008 American Book Award , per Incognegro

Lavori

  • Rosso, bianco e nero: il cinema e la struttura degli antagonismi statunitensi (Duke University Press, 2010).
  • Incognegro: A Memoir of Exile & Apartheid . Stampa dell'estremità sud. 2008.ISBN 978-0-89608-783-5.
  • "Marx nero di Gramsci: dove lo schiavo nella società civile". Identità sociali 9.2 (2003): 225-240.
  • Afropessimismo (Liveright, 2020) ISBN  978-1-63149-614-1

Antologie

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Alessandro D'agostino

Era da molto tempo che non vedevo un articolo sulla Frank B. Wilderson III scritto in modo così didascalico. Mi piace

Domenica Rossetti

In questo post sulla Frank B. Wilderson III ho imparato cose che non sapevo, quindi ora posso andare a letto