Frank Albertson



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Albertson sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Albertson in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Albertson che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Albertson, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Albertson, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Albertson. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Albertson
Frank Albertson da Il monello (1931).jpg
Albertson in Il monello (1931)
Nato
Francis Healey Albertson

( 1909-02-02 )2 febbraio 1909
Morto 29 febbraio 1964 (1964-02-29)(55 anni)
Luogo di riposo Cimitero della Santa Croce , Culver City, California
Occupazione Attore
anni attivi 19231964
Coniugi
Virginia Shelley
( m.  1931; div.  1943)

Grace Gillern
( m.  1943)
Figli 5

Francis Healey Albertson (2 febbraio 1909 29 febbraio 1964) è stato un attore americano che ha avuto ruoli secondari in film come La vita è meravigliosa (1946) e Psycho (1960).

Primi anni di vita

Albertson era un nativo di Fergus Falls, Minnesota , il primo figlio di Frank B. e Mary (nata Healey) Albertson. Ha trascorso la sua infanzia prima nella vicina Frazee , e poi a Puyallup, Washington . Da giovane a Los Angeles, ha lavorato come assistente di laboratorio in un negozio di fotografia, che ha portato a contatti che hanno portato alla sua carriera di attore.

Carriera

Albertson ha fatto oltre 100 apparizioni (1923-1964) in film e televisione. All'inizio della sua carriera ha spesso cantato e ballato in film come Just Imagine (1930) e A Connecticut Yankee (1931). È apparso in Alice Adams (1935) come il fratello del personaggio del titolo, e in Room Service (1938) ha recitato al fianco dei fratelli Marx . Ha prestato servizio nella prima unità cinematografica dell'aeronautica militare statunitense realizzando film di addestramento durante la seconda guerra mondiale. Mentre invecchiava. è passato da ruoli in primo piano a parti di supporto e personaggi: nella sua carriera successiva può essere visto come Sam Wainwright, l'uomo d'affari che ama dire "Hee-Haw" nel film La vita è meravigliosa (1946).

Il 10 ottobre 1950, Albertson recitò in "Give and Take" all'Armstrong Circle Theatre . Ha interpretato il futuro presidente degli Stati Uniti Theodore Roosevelt nell'episodio del 1956 "Rough Rider" della serie televisiva My Friend Flicka . Ha recitato nella serie western The Californians e due volte nel film drammatico Richard Diamond, Private Detective .

È stato scelto nel 1959 e nel 1962 in diversi ruoli nella sitcom di Walter Brennan The Real McCoys . Nel 1960, è apparso come il generale Devery nell'episodio "Strange Encounter" della serie Colt .45 .

Nel 1960 Albertson è apparso come Johnny Kent in Cheyenne nell'episodio intitolato "The Long Rope". Nel 1960, ha interpretato il ricco allevatore Tom Cassidy all'inizio di Psycho (1960) che fornisce i $ 40.000 in contanti che il personaggio di Janet Leigh in seguito ruba. Nella stagione televisiva 1960-61, ha interpretato il personaggio di Mr. Cooper in cinque episodi della sitcom Bringing Up Buddy , con Frank Aletter . Nel 1962 è apparso come Henry Bildy nel western televisivo Lawman nell'episodio intitolato "Heritage of Hate".

Nel 1964, Albertson è stato scelto come Jim O'Neal nell'episodio "La morte di un insegnante" del dramma Mr. Novak . Una delle sue ultime apparizioni sullo schermo è stata nei panni di Sam, lo sconcertato sindaco di Sweet Apple, Ohio, nel film musicale del 1963 Bye Bye Birdie .

La sua ultima apparizione fu al The Andy Griffith Show , in cui interpretava un comandante dei Marine che completava un'ispezione. L'episodio è andato in onda il 19 maggio 1964, tre mesi dopo la morte di Albertson.

Morte

Albertson morì nel sonno nella sua casa di Santa Monica, in California, il 29 febbraio 1964, all'età di 55 anni. La causa della morte fu un apparente attacco di cuore. Ha avuto cinque figli dai suoi due matrimoni. Fu sepolto nel cimitero di Holy Cross, a Culver City , in California.

Riconoscimento

Per i suoi contributi all'industria cinematografica, Albertson ha ricevuto una stella del cinema sulla Hollywood Walk of Fame al 6754 di Hollywood Boulevard. La stella è stata dedicata l'8 febbraio 1960.

Filmografia

Televisione selezionata

Anno Titolo Ruolo Appunti
1959 Ricercato vivo o morto George Elkins Episodio "Il tiranno"
1960 Ricercato vivo o morto Sceriffo Mike Strata Stagione 3, Episodio 8 "Al vincitore"

Appunti

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Stefania Fazio

Per quelli come me che cercano informazioni su Frank Albertson, questa è un'ottima scelta

Mara Biondi

Questa voce su Frank Albertson mi ha aiutato a completare il mio lavoro per domani all'ultimo minuto. Mi vedevo già tornare su Wikipedia, cosa che l'insegnante ci proibisce di fare. Grazie per avermi salvato

Vittoria Di Martino

Finalmente un articolo su Frank Albertson che è facile da leggere, Grazie per questo post su Frank Albertson