Franco Marocco



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Franco Marocco sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Franco Marocco in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Franco Marocco che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Franco Marocco, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Franco Marocco, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Franco Marocco. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Franco Marocco
Frank Marocco, maggio 2008
Frank Marocco, maggio 2008
Informazioni di base
Nato 2 gennaio 1931
Joliet, Illinois
Origine Waukegan , Illinois , USA
Morto 3 marzo 2012 (2012-03-03)(81 anni)
San Fernando Valley , California
Generi Jazz - Classica
Occupazione(i) Musicista, arrangiatore, compositore
Strumenti Fisarmonica , pianoforte , clarinetto
anni attivi 1948 - 2012

Frank L. Marocco (2 gennaio 1931 3 marzo 2012) è stato un fisarmonicista , arrangiatore e compositore statunitense . È stato riconosciuto come uno dei fisarmonicisti più registrati al mondo.

sfondo

Nato a Joliet, Illinois, Frank Marocco è cresciuto a Waukegan , vicino a Chicago . All'età di sette anni, i suoi genitori lo iscrissero a un corso per principianti di sei settimane per imparare a suonare la fisarmonica.

Formazione scolastica

Il primo insegnante del Marocco è stato George Stefani , che ha supervisionato il giovane fisarmonicista per nove anni. Sebbene iniziassero a studiare musica classica, Stefani incoraggiò presto il giovane Frank ad esplorare altri generi musicali. Oltre alla fisarmonica, Frank ha studiato pianoforte e clarinetto , nonché teoria musicale , armonia e composizione . In seguito, ha studiato con Andy Rizzo , noto fisarmonicista e insegnante americano.

carriera

All'età di 17 anni, Frank Marocco ha vinto il primo premio nel 1948 Chicago Musicland Festival, ed è stato ricompensato con una performance ospite con la Chicago Pops Orchestra di gioco Chopin s' Fantasie Impromptu . Il suo successo lo ha incoraggiato a intraprendere una carriera musicale professionale. Ha stabilito un trio , che ha fatto un giro negli stati del Midwest . Dopo aver incontrato sua moglie, Anne, in Indiana , la coppia si trasferì a Los Angeles, California , all'inizio degli anni '50.

Nelle vicinanze di Los Angeles, il Marocco ha creato una nuova band, che ha girato hotel e club a Las Vegas , Lake Tahoe e Palm Springs . Successivamente, ha iniziato a lavorare a Hollywood , dove studi televisivi e società di produzione cinematografica gli hanno fornito una carriera di successo.

Negli anni '60, Frank Marocco registrò un album solista pubblicato dalla Verve , una leggendaria etichetta discografica jazz. Nel 1966, ha lavorato insieme a Brian Wilson e ai Beach Boys e si è esibito nell'album famoso in tutto il mondo Pet Sounds .

Il Marocco si è esibito in un tour USO in Giappone , Corea del Sud , Vietnam , Thailandia , Filippine , Guam e altri paesi del Pacifico, esibendosi sul palco con Bob Hope . Ha anche suonato nella big band Les Brown , durante sei crociere Love Boat . Marocco si è esibito in collaborazione con centinaia di artisti e direttori di fama mondiale durante la sua carriera, sia sul palco che in studio. Come musicista, ha contribuito a centinaia di colonne sonore di film , programmi televisivi e serie TV. La National Academy of Recording Arts and Sciences lo ha nominato il giocatore più prezioso per otto anni consecutivi.

Oltre alla sua carriera di musicista, Marocco ha scritto e arrangiato musica per solista, duetto e orchestra in un'ampia varietà di stili musicali, tra cui jazz, standard popolari, internazionali, latini, religiosi e classici. È stato il direttore musicale e conduttore di un "campo musicale" annuale, il Frank Marocco Accordion Event, che si tiene a Mesa, in Arizona, a gennaio. L'evento riunisce oltre 50 fisarmonicisti provenienti da tutti gli Stati Uniti e dal Canada, che, dopo tre giorni interi di istruzione, prove e attività ricreative, presentano un concerto completo di musica per fisarmonica.

Frank Marocco ha anche suonato con alcuni dei migliori jazzisti in America e in Europa; Ray Brown, Jeff Hamilton, Zoot Sims, Joe Pass, Joey Baron, Herb Ellis, Ray Pizzi, Ivor Malherbe, Carlo Atti, Sam Most, Gian-Carlo Bianchetti, Jacob Fisher, Pekka Sarmanto, Martin Classen, Andy Martin, Tuomo Dahlblom, Ric Todd, Harold Jones, Gerry Gibbs, Mikko Hassinen, Conti Candoli, Philippe Cornaz, John Patitucci, Mats Vinding, Mogens Baekgaard Andersen, Marcel Papaux, Aage Tanggaard , Ron Feuer, Richard Galliano, Peter Erskine, Klaus Paier, Renzo Ruggieri, Massimo Tagliata, Pete Christlieb, Larry Koonse, Simone Zanchini, Andy Simpkins, Bob Shepard, Frank Rosolino, Jim Hall, Abraham Laboriel, Grant Geissman, Luis Conte e Stix Hooper solo per citarne alcuni.

Vita privata

Frank e Anne Marocco hanno avuto tre figlie, Cynthia, Lisa e Venetia. Cynthia ha perseguito una carriera musicale. Ha studiato flauto e all'età di 13 anni ha avuto il primato di essere la più giovane suonatrice dell'American Youth Symphony , un gruppo di musicisti delle scuole superiori e dei college diretti da Mehli Mehta . Lisa, attratta dalla danza, è diventata una pattinatrice professionista ed è andata in tournée per diverse stagioni con gli Ice Capades. Venetia era un'istruttrice di fisioterapia ed è ora insegnante di scuola. Le tre figlie del Marocco sono sposate. Frank e Anne avevano in tutto otto nipoti.

Marocco è morto il 3 marzo 2012 nella sua casa nella San Fernando Valley in California. Era stato ricoverato in precedenza al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles per complicazioni a seguito di un intervento chirurgico di sostituzione dell'anca, ha detto sua figlia Cynthia. Aveva 81 anni.

Registrazioni

Jazz e sempreverdi

  • "Two for the Road", Artist Signed Records 2011, insieme a Daniele di Bonaventura
  • "CHANGES", dischi firmati dall'artista 2010
  • "Jazz on the Road", Karthaus-Schmülling 2009
  • "Cammino dritto", con Marea 2008
  • "Be-bop buffet", 2006, insieme a Simone Zanchini
  • "Solo amici", 2006
  • "Ritorno nel tempo", 2006
  • Frank Marocco "Beyond the Sea" 2004-1-CD (Fisarmonica acustica, inclusa musica francese e italiana)
  • Frank Marocco Group "Appassionato" 2003-1-CD
  • CD "Made in Germany" del gruppo Frank Marocco
  • Frank Marocco Quartet "Freedom Flight" SAB-010-CD
  • "Valzer brasiliano" -Discovery-DS949-CD
  • "Ballata per Anne" -Discovery-DS950-CD
  • "Una notte in Marocco" AMNFM-03-CD
  • CD "Frank Marocco Quintet Live"
  • "Sventa le stelle" AMNFM 04 CD
  • "Evergreens" Frank Marocco-AMNFM 02-CD, 1992
  • "Come Frank Marocco", Verve

Oltre alle sue registrazioni da solista, Frank Marocco si è esibito in numerose registrazioni in studio come accompagnatore di vari artisti. I suoi contributi più noti includono Pet Sounds di Brian Wilson nel 1966 e Crossroads di Tracy Chapman nel 1989.

Registrazioni classiche

  • Registrato Kammermusic #1' (Hindemith) con la Los Angeles Chamber Orchestra
  • Gerard Schwarz dirige su Nonesuch #79077
  • American Ballet Company - "The Informer" con Mikhail Baryshnikov
  • Concerto Pavorotti - Pacific Symphony
  • Concerto della Los Angeles Chamber Orchestra, diretta da Gerard Schwarz
  • Concerto dell'Orchestra Filarmonica di Los Angeles - Maxim Shostakovitch
  • Concerto sinfonico di San Diego - Maxim Shostakovitch
  • Concerti dell'Hollywood Bowl Orchestra - Johnny Green, diretto da John Mauceri
  • Concerti di Roger Wagner Corale - Los Angeles Music Center
  • Ha registrato la musica per gli spettacoli di Chekov , - Amundson Theatre Los Angeles Music center Angeles
  • Concerto registrato di Classical/Jazz Chamber Group - Chistopher Calliendo, Shoenberg Hall, University of California, Los Angeles
  • Three Penny Opera - Filarmonica di Los Angeles - diretta da John Adams
  • La Scala Ballet Co. "Amarcord" Ballet - Orange County Performing Arts Center
  • Concerto di Kurt Weill - John Anson Ford Theatre Hollywood con Roger Kelloway e Robin Ford
  • Concerto PDQ Bach con Pasadena Symphony - diretto da George Mester

Video

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Lina Di Stefano

Mi piace il sito, e l'articolo sulla Franco Marocco è quello che stavo cercando

Ilaria Pellegrini

Finalmente un articolo su Franco Marocco che è facile da leggere, Grazie per questo post su Franco Marocco

Fernando Gagliardi

Questo post su Franco Marocco era proprio quello che volevo trovare

Giovanni Fazio

In questo post sulla Franco Marocco ho imparato cose che non sapevo, quindi ora posso andare a letto