Francamente Sentimental



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Francamente Sentimental sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Francamente Sentimental in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Francamente Sentimental che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Francamente Sentimental, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Francamente Sentimental, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Francamente Sentimental. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

francamente Sentimental
Franklysentimental.jpg
Album in studio dal
Rilasciato 20 giugno 1949
Registrato 30 luglio 1946 - 9 novembre 1947 Hollywood New York
Genere pop tradizionale
Etichetta Columbia
Frank Sinatra cronologia
Christmas Songs di Sinatra
(1948)
Francamente Sentimental
(1949)
Dedicato a Te
(1950)

Francamente sentimentale è il quarto album in studio di Frank Sinatra , uscito il 20 Giugno 1949 come una serie di quattro dischi a 78 giri e un album di 10" LP.

Le tracce sono state organizzate e condotte da Axel Stordahl e la sua orchestra.

L'album è composto da otto canzoni registrate in otto sessioni separate nel 1946 e nel 1947.

Elenco della pista

  1. " Body and Soul " (E. Heyman, R. Sour, F. Eyton, J. Green) - 3:19
  2. " Laura " ( David Raksin , Johnny Mercer ) - 3:12
  3. " Fools Rush In " (Mercer, Rube Bloom ) - 3:04
  4. " La Sorgente è Qui " ( Richard Rodgers , Lorenz Hart ) - 2:43
  5. " One For My Baby (And One More For The Road) " ( Harold Arlen , Mercer)
  6. " Mi sa che farò appendere il mio lacrime ad asciugare " ( Jule Styne , Sammy Cahn )
  7. "Quando ti svegli" ( Henry Nemo )
  8. " E non è mai entrato My Mind " (Rodgers, cervo maschio) - 3:34

Personale

  • Frank Sinatra - Vocals
  • Axel Stordahl - Arrangiatore, Direttore d'orchestra
  • MUSICISTI LOS ANGELES - 1946 al 1947: William Bloom, Werner Callies, Walter Edelstein, Sam Freed, David Frisina, Howard Halbert, Sol Kindler, Morris King, Eugene Lamas, Dan Lube, Mischa Russell, Felix Slatkin, Gerald Vinci (violini), Abraham Hochstein, Alexander Neiman, Stanley Spiegelman, Dave Sterkin (viole), Fred Goerner, John Sewell, Giulio Tannenbaum (Celli), Ann Mason (arpa), Heinie Beau (clarinetto / sassofono contralto), Fred Dornbach (clarinetto / sassofono tenore ), Herbert Haymer (clarinetto / sassofono tenore), Jules Kinsler (clarinetto / sax contralto / flauto / clarinetto basso), Harry Klee (clarinetto / sax contralto / flauto / ottavino), Clyde Hurley , Manny Klein, Rubin "Zeke" Zarchy ( trombe), Hoyt Bohannon, George Jenkins, Edward Kuczborski (tromboni), Richard Perissi (corno), Mark McIntyre (piano), Dave Barbour , Allan Reuss (chitarre), Phil Stephens (basso), Ray Hagan (batteria)
  • MUSICISTI NEW YORK - 1947: Fred Buldrini, Mac Ceppos, Sid Harris, Maurice Hershaft, Harry Katzman, Howard Kay, Sylvan Kirsner, Leo Kruczek, Felix Orlewitz, Merle Pitt, Raoul Polikian, Samuel Rand, Giulio Schachter, Zelly Smirnoff, Harry Urbont , Jack Zyde (violini), Harold Colletta, Solomon Deutsch, Harold Furmansky, Isadore Zir (viole), Maurice Brown, Armand Kaproff, George Ricci (Celli), Elaine Vito Ricci (arpa), Ernie Caceres (clarinetto / sax contralto e sassofoni baritono ), Harold Feldman (clarinetto / sassofono tenore / flauto / ottavino / oboe / corno inglese), Bernard Kaufman (clarinetto / sax contralto / flauto), Mitch Miller (oboe), Toots Mondello (clarinetto / sassofono contralto), Hymie Schertzer (clarinetto / sassofono contralto), Wolfe Taninbaum (clarinetto / sassofono tenore), Milt Yaner (clarinetto / sax contralto e soprano), Andy Ferretti, Chris Griffin , Bobby Hackett , John Lausen, Rosso Solomon (trombe), George Arus, William Pritchard, William Rausch, Anthony Russo (tromboni), Joseph Singer (corno), Johnny GUARN Ieri , Bob Kitsis (pianoforti), Matty Golizio (chitarra), Trigger Alpert (basso), Johnny Blowers, Norris "bunny" Shawker (batteria)

Riferimenti

Opiniones de nuestros usuarios

Concetta Rossetti

L'articolo sulla Francamente Sentimental è completo e ben spiegato. Non toglierei o aggiungerei una virgola, L'articolo su Francamente Sentimental è completo e ben spiegato

Laura Rossini

Mio padre mi ha sfidato a fare i miei compiti senza usare affatto Wikipedia, gli ho detto che potevo farlo cercando in molti altri siti. Per mia fortuna ho trovato questo sito e questo articolo su Francamente Sentimental mi ha aiutato a completare il mio compito. Ero quasi tentato di entrare in Wikipedia, dato che non riuscivo a trovare nulla su Francamente Sentimental, ma per fortuna l'ho trovato qui, perché poi mio padre ha controllato la mia cronologia di navigazione per vedere dove ero stato. Ti immagini se entrassi in Wikipedia? Per fortuna ho trovato questo sito e l'articolo su Francamente Sentimental qui. Ecco perché vi do le mie cinque stelle

Fernando Di Pietro

È un buon articolo sulla _variabilità. Dà le informazioni necessarie, senza eccessi

Luisa Meloni

Ho trovato le informazioni che ho trovato su Francamente Sentimental molto utili e piacevoli. Se dovessi mettere un 'ma' forse sarebbe che non è abbastanza inclusivo nella sua formulazione, ma per il resto, è ottimo, L'articolo sulla Francamente Sentimental è molto utile e piacevole