Chiesa Franca



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Chiesa Franca sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Chiesa Franca in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Chiesa Franca che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Chiesa Franca, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Chiesa Franca, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Chiesa Franca. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Chiesa
FrankChurch.jpg
Presidente della Commissione Relazioni Estere del Senato
In carica
dal 3 gennaio 1979 al 3 gennaio 1981
Preceduto da John Sparkman
seguito da Charles H. Percy
Presidente della Commissione Invecchiamento del Senato
In carica
dal 3 gennaio 1971 al 3 gennaio 1979
Preceduto da Harrison A. Williams
seguito da Lawton Chiles
Senatore degli Stati Uniti
da Idaho
In carica
dal 3 gennaio 1957 al 3 gennaio 1981
Preceduto da Herman Welker
seguito da Steve Symms
Dati personali
Nato
Chiesa di Frank Forrester III

( 1924-07-25 )25 luglio 1924
Boise, Idaho , USA
Morto 7 aprile 1984 (1984-04-07)(59 anni)
Bethesda, Maryland , USA
Partito politico Democratico
Coniugi
( M.  1947)
Figli 2, incluso Frank
Formazione scolastica Università di Stanford ( BA , LLB )
Servizio militare
Fedeltà  stati Uniti
Filiale/servizio  Esercito degli Stati Uniti
Anni di servizio 1943-1946
Classifica US-O1 insegne.svg Tenente in seconda
Unità Servizi segreti militari
Battaglie/guerre Seconda Guerra Mondiale
  Teatro Cina Birmania India

Frank Forrester Church III (25 luglio 1924 7 aprile 1984) è stato un avvocato e politico americano . Un membro del Partito Democratico , ha servito come un senatore degli Stati Uniti da Idaho 1957-1981; è l'unico democratico dell'Idaho ad essere stato eletto per due mandati al Senato. È noto per essere a capo del Church Committee , che ha indagato sugli abusi all'interno della United States Intelligence Community .

Al Senato, Church era un protetto di Lyndon B. Johnson e si era fatto una reputazione come membro dell'ala liberale del partito . È stato una figura importante nella politica estera americana e ha presieduto la commissione per le relazioni estere del Senato dal 1979 al 1981.

Church cercò la nomina democratica nelle elezioni presidenziali del 1976 , ma si ritirò dalla corsa a favore di Jimmy Carter .

Primi anni di vita

Nato e cresciuto a Boise, Idaho , Church era il più giovane dei due figli di Frank (II) e Laura Bilderback Church. Suo padre era il comproprietario di un negozio di articoli sportivi e portava i figli a pescare, cacciare e fare escursioni nelle montagne dell'Idaho. La famiglia era cattolica e conservatrice, e Frank III frequentò la St. Joseph's School da giovane, dove era soprannominato "Frosty". Suo fratello maggiore Richard divenne un ufficiale di carriera nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti e si ritirò come colonnello . Un altro ramo della famiglia della Chiesa include il contrammiraglio Albert T. Church Sr. e il viceammiraglio Albert T. Church , l'autore del Rapporto della Chiesa .

In gioventù, Church ammirò William E. Borah , che rappresentò l'Idaho al Senato degli Stati Uniti dal 1907 al 1940. Church si diplomò alla Boise High School nel 1942, dove servì come presidente del corpo studentesco. Da junior nel 1941, vinse l' American Legion National Oratorical Contest. Il premio era sufficiente per provvedere a quattro anni presso il collegio scelto dal vincitore. Church si iscrisse alla Stanford University in California nel 1942 e si unì alla confraternita Theta Xi .

Church si arruolò nell'esercito degli Stati Uniti nel 1942, fu richiamato l'anno successivo e frequentò l'addestramento per candidati ufficiali a Fort Benning in Georgia . Fu nominato sottotenente nel giorno del suo ventesimo compleanno nel 1944 e, dopo essersi addestrato a Camp Ritchie come uno dei Ritchie Boys , prestò servizio come ufficiale dell'intelligence militare nel teatro Cina-Birmania-India . Dopo il suo congedo nel 1946, tornò a Stanford per completare la sua istruzione, ricevendo la laurea in storia nel 1947, con lode Phi Beta Kappa .

Nel giugno 1947 sposò Bethine Clark , figlia di Chase Clark , un ex governatore democratico dell'Idaho e giudice federale dello stato . Il matrimonio ha avuto luogo nell'appartato Robinson Bar Ranch ( 44.247°N 114.678°W ), il ranch della famiglia Clark nelle montagne a est di Stanley (e ora di proprietà della cantante Carole King , dal 1981). I due hanno avuto un matrimonio felice e spesso hanno mostrato il loro affetto in pubblico. Entrò alla Harvard Law School quell'autunno e dopo un anno, Church si trasferì alla Stanford Law School , quando pensava che il freddo inverno del Massachusetts fosse la causa di un dolore nella parte bassa della schiena. Il dolore non scomparve e il problema fu presto diagnosticato come cancro ai testicoli . Dopo che uno dei suoi testicoli e delle ghiandole del suo addome inferiore furono rimossi, a Church furono dati solo pochi mesi di vita. Tuttavia, si è ripreso dalla malattia dopo che un altro medico ha iniziato i trattamenti a raggi X. Questa seconda possibilità lo ha portato a riflettere in seguito sul fatto che "la vita stessa è una proposta così azzardata che l'unico modo per vivere è correre grandi rischi". Nel 1950, Church si laureò alla Stanford Law School e tornò a Boise per esercitare la professione di legge e insegnare parlare in pubblico al college junior . 44 ° 14'49 "N 114 ° 40'41" W / / 44.247; -114.678

Frank e Bethine hanno avuto due figli, Frank Forrester Church IV , morto nel 2009, e Chase Clark Church, che vive a Boise. Entrambi i ragazzi hanno preso il nome dai loro nonni.

Carriera al Senato degli Stati Uniti

Elezione del 1956

Church è diventato un democratico attivo in Idaho e dopo un tentativo fallito per la legislatura statale nel 1952, si è candidato al Senato degli Stati Uniti nel 1956 . Dopo un'elezione primarie molto combattuta contro l'ex senatore Glen H. Taylor , Church ha facilmente sconfitto il repubblicano in carica Herman Welker nelle elezioni generali. All'età di 32 anni, Church è diventato il quinto membro più giovane a sedere al Senato degli Stati Uniti.

Primo mandato (1957-1963)

Entrando in Senato nel gennaio 1957, Church commise l'errore di votare una misura contro la volontà del leader della maggioranza democratica , Lyndon Johnson , e Johnson punì Church quasi ignorandolo per i successivi sei mesi. La chiesa ha trovato conforto nel leader della minoranza repubblicana , William Knowland . Tuttavia, Church è riuscito a farsi strada nelle grazie di Johnson fornendo assistenza fondamentale per far approvare il Civil Rights Act del 1957 . LBJ era così grato che fece del giovane Idahoan un vero e proprio protetto, premiandolo con incarichi importanti, come un seggio nel prestigioso Comitato per le relazioni estere del Senato , una posizione che permise a Church di seguire le orme del suo idolo, William Borah . Documenti recentemente desecretati mostrano che il giovane veterano ha sfidato anche il suo mentore, a porte chiuse, dopo l' incidente del Golfo del Tonchino del 1964 , lanciando questo avvertimento preveggente: "In una democrazia non ci si può aspettare il popolo, i cui figli vengono uccisi e chi sarà ucciso , per esercitare il loro giudizio se la verità è loro nascosta."

Church fu rieletto nel 1962, sconfiggendo l'ex rappresentante dello stato Jack Hawley . Ad oggi, è l'unico democratico dell'Idaho ad essere eletto dal popolo per più di un mandato al Senato.

Tentativo di richiamo ed elezione del 1968

Nel 1967, Ron Rankin, un commissario della contea repubblicana nella contea di Kootenai, nell'Idaho settentrionale, condusse una campagna di richiamo contro Church . Rankin ha fatto causa senza successo al segretario di stato dell'Idaho per accettare le petizioni di richiamo. La Corte distrettuale degli Stati Uniti per l'Idaho ha stabilito che le leggi sul richiamo dello stato non si applicano ai senatori statunitensi e che tale richiamo violerebbe la Costituzione degli Stati Uniti. Allan Shepard, all'epoca procuratore generale dell'Idaho, era d'accordo con la decisione della corte.

"Va sottolineato che un senatore degli Stati Uniti non è un funzionario statale ma un funzionario federale la cui posizione è creata dall'articolo I, sezione I della Costituzione degli Stati Uniti", scrisse Shepard in un parere del 17 giugno 1967 per il segretario di stato. "Non sembra esserci alcuna disposizione per portare a termine i voti di un'elezione di revoca di un senatore degli Stati Uniti". La maggior parte dei commentatori all'epoca credeva che il tentativo di revoca avesse rafforzato politicamente la Chiesa permettendogli di svolgere il ruolo di martire politico e fu rieletto nelle elezioni dell'anno successivo al posto del deputato repubblicano George V. Hansen dal 60% al 40%.

Terzo mandato (1969-1975): Guerra del Vietnam e Comitato della Chiesa

Church è stata una figura chiave nella politica estera americana durante gli anni '70 e ha servito come presidente della Commissione per le relazioni estere del Senato dal 1979 al 1981. Seguendo l'istinto che lo ha portato a porre domande all'inizio (vedi sopra), Church è stato uno dei primi senatori ad opporsi pubblicamente alla guerra del Vietnam negli anni '60, sebbene avesse sostenuto il conflitto in precedenza. Fu coautore di due sforzi legislativi per ridurre la guerra: l' emendamento Cooper-Church del 1970 e l' emendamento Case-Church del 1973.

Nel settembre 1970, la Chiesa annunciò in televisione e in discorsi in tutto il paese che "le colombe avevano vinto". L'autore David F. Schmitz afferma che Church ha basato la sua affermazione sul fatto che due proposte chiave del movimento contro la guerra , "Una pace negoziata e il ritiro delle truppe americane", erano ormai una politica ufficiale. L'unico dibattito rimasto sarebbe su quando ritirarsi, non se ritirarsi, e sul significato della guerra. Chiesa ha concluso:

Quindi l'ultimo servizio che le colombe possono svolgere per il loro paese, è insistere sul fatto che il programma di ritiro del presidente Nixon porti veramente a una " vietnamizzazione " della guerra. Non deve diventare un espediente per ridurre - e quindi perpetuare - una presenza militare americana nel Vietnam del Sud per un futuro indefinito. Il nostro lungo calvario in questa guerra sbagliata deve finire. La crescente crisi nella nostra stessa terra, le profonde divisioni tra la nostra gente, i problemi purulenti e incustoditi qui a casa, hanno un peso molto più importante sul futuro della nostra Repubblica di qualsiasi cosa che abbiamo mai avuto in gioco in Indocina .

Church ha sostenuto che gli oppositori della guerra del Vietnam avevano bisogno di prevenire la corruzione della nazione e delle sue istituzioni. Per Church, l'opposizione contro la guerra era il "concetto più alto di patriottismo - che non è il patriottismo del conformismo - ma il patriottismo del senatore Carl Schurz , un dissidente di un periodo precedente, che proclamava: 'Il nostro paese ha ragione o torto. Quando giusto, da tenere a destra: quando è sbagliato, da mettere a posto."

Chiesa ha guadagnato la protuberanza nazionale durante il suo servizio al Senato attraverso la sua presidenza del Comitato ristretto del Senato USA per le operazioni governative di studio in materia d 'intelligence Attività dal 1975 al 1976, più comunemente conosciuto come il Comitato Chiesa , che ha condotto ampie udienze indagini extra-legale FBI e operazioni segrete e di raccolta di informazioni della CIA . Il comitato ha indagato sulle attività di contrabbando di droga della CIA nel Triangolo d'Oro e sulle guerre segrete sostenute dagli Stati Uniti nei paesi del Terzo Mondo . Insieme alle indagini del comitato del senatore Sam Ervin , le udienze del comitato della Chiesa hanno gettato le basi per il Foreign Intelligence Surveillance Act del 1978.

Daniel Ellsberg ha citato Church parlando della NSA come segue: "Conosco la capacità che c'è di rendere totale la tirannia in America, e dobbiamo fare in modo che questa agenzia e tutte le agenzie che possiedono questa tecnologia operino all'interno della legge e secondo le dovute vigilanza, in modo da non oltrepassare mai quell'abisso. Quello è l'abisso dal quale non c'è ritorno». Più specificamente il 17 agosto 1975 il senatore Frank Church dichiarò su "Meet the Press" della NBC senza menzionare il nome della NSA su questa agenzia:

Nella necessità di sviluppare una capacità di sapere cosa stanno facendo i potenziali nemici, il governo degli Stati Uniti ha perfezionato una capacità tecnologica che ci consente di monitorare i messaggi che passano nell'aria. Questi messaggi sono tra navi in mare, potrebbero essere tra unità, unità militari sul campo. Abbiamo una capacità molto ampia di intercettare messaggi ovunque si trovino nelle onde radio. Ora, questo è necessario e importante per gli Stati Uniti mentre guardiamo all'estero nemici o potenziali nemici. Dobbiamo sapere, allo stesso tempo, che la capacità in qualsiasi momento potrebbe essere girata sul popolo americano, e nessun americano avrebbe lasciato alcuna privacy tale è la capacità di monitorare tutto: conversazioni telefoniche, telegrammi, non importa. Non ci sarebbe posto dove nascondersi.

Se questo governo diventasse mai una tirannia, se un dittatore prendesse il comando in questo paese, la capacità tecnologica che la comunità dell'intelligence ha dato al governo potrebbe consentirgli di imporre la tirannia totale, e non ci sarebbe modo di contrattaccare perché i più attenti lo sforzo di unire insieme nella resistenza al governo, non importa quanto privatamente sia stato fatto, è alla portata del governo da sapere. Tale è la capacità di questa tecnologia.

Perché questa indagine è importante Te lo dico io perché: perché non voglio vedere mai questo paese attraversare il ponte. Conosco la capacità che c'è di rendere la tirannia totale in America, e dobbiamo fare in modo che questa agenzia e tutte le agenzie che possiedono questa tecnologia operino nel rispetto della legge e sotto un'adeguata supervisione in modo da non attraversare mai quell'abisso. Questo è l'abisso dal quale non c'è ritorno.

Monitoraggio NSA delle comunicazioni del senatore Church

In un'operazione segreta dal nome in codice " Progetto Minareto ", la National Security Agency (NSA) ha monitorato le comunicazioni dei principali americani, tra cui i senatori Church e Howard Baker , il Rev. Dr. Martin Luther King Jr. e altri importanti giornalisti e atleti statunitensi. , che ha criticato la guerra degli Stati Uniti in Vietnam. Una revisione da parte della NSA del programma Minaret della NSA ha concluso che Minaret era "dispregiato se non addirittura illegale".

Record ambientale e altri problemi

Church è anche ricordato per il suo record di voti come forte legislatore progressista e ambientale, e ha svolto un ruolo importante nella creazione del sistema nazionale di aree naturali protette negli anni '60. Nel 1964, Church fu lo sponsor del piano nazionale del Wilderness Act . Nel 1968, ha sponsorizzato il Wild and Scenic Rivers Act e ha ottenuto il passaggio di una moratoria di dieci anni sui piani federali per trasferire l'acqua dal Pacifico nord-occidentale alla California . Lavorando con altri membri del Congresso degli stati nord-occidentali, Church ha contribuito a stabilire l' Hells Canyon National Recreation Area lungo il confine tra Oregon e Idaho, che ha protetto la gola dalla costruzione di dighe. Fu anche il principale sostenitore della creazione della Sawtooth Wilderness and National Recreation Area nell'Idaho centrale nel 1972.

Church è stato anche determinante nella creazione di River of No Return Wilderness dell'Idaho nel 1980, il suo ultimo anno al Senato. Questo deserto comprendeva la vecchia area primitiva dell'Idaho, l'area primitiva di Salmon River Breaks, oltre a terre aggiuntive. A 2,36 milioni di acri (9.550 km ²), oltre 3.600 miglia quadrate (9.300 km 2 ), è l'area selvaggia più vasta parte esterna nazione dell'Alaska. Fu ribattezzato Frank Church-River of No Return Wilderness nel 1984, poco dopo la diagnosi del suo cancro al pancreas. Il senatore dell'Idaho Jim McClure ha introdotto la misura al Senato alla fine di febbraio e il presidente Reagan ha firmato la legge il 14 marzo, meno di quattro settimane prima della morte di Frank Church, avvenuta il 7 aprile.

Frank Church era considerato un progressista (notevole considerando che rappresentava uno degli stati più conservatori della nazione), sebbene fosse un forte oppositore del controllo delle armi. Lui, nel 1979, fu il primo al Congresso a rivelare e protestare contro la presenza di truppe da combattimento sovietiche a Cuba. Secondo il Christian Science Monitor , questa posizione ha in qualche modo disarmato l'accusa del suo avversario nella campagna del 1980 secondo cui le prestazioni della Chiesa nel Comitato per le relazioni estere avevano contribuito a indebolire militarmente gli Stati Uniti. Nel 1974, Church si unì al senatore Frank Moss , D-Utah, per sponsorizzare la prima legislazione per fornire fondi federali per i programmi di assistenza in hospice . Il disegno di legge non ha avuto un ampio sostegno e non è stato portato al voto. Il Congresso alla fine ha incluso un sussidio per l'hospice in Medicare nel 1982.

Alla fine del 1975 e all'inizio del 1976, una sottocommissione del Senato degli Stati Uniti guidata da Church concluse che i membri del consiglio di amministrazione della Lockheed avevano pagato membri di governi amici per garantire contratti per aerei militari in una serie di tangenti illegali e contributi fatti da funzionari Lockheed da dalla fine degli anni Cinquanta agli anni Settanta. Nel 1976, è stato pubblicamente rivelato che Lockheed aveva pagato 22 milioni di dollari in tangenti a funzionari stranieri nel processo di negoziazione della vendita di velivoli tra cui l'F-104 Starfighter, il cosiddetto "Deal of the Century".

La chiesa ha anche sponsorizzato, insieme al repubblicano della Pennsylvania John Heinz , la "clausola di coscienza", che proibiva al governo di richiedere agli ospedali affiliati alla chiesa di eseguire aborti.

Tarda carriera politica

Da sinistra: il senatore (e futuro vicepresidente e presidente ) Joe Biden , il senatore Frank Church e il presidente egiziano Anwar Sadat dopo la firma del trattato di pace egiziano-israeliano, 1979

Nel 1976, Church cercò tardivamente la nomina democratica alla presidenza e annunciò la sua candidatura il 18 marzo dalla rustica Idaho City , luogo di nascita di suo padre. Sebbene abbia vinto le primarie in Nebraska, Idaho, Oregon e Montana, si è ritirato a favore dell'eventuale candidato, l'ex governatore della Georgia Jimmy Carter . Church rimane l'unico Idahoan a vincere le elezioni primarie presidenziali di un grande partito a seguito delle riforme della Commissione McGovern-Fraser . Prima delle elezioni primarie del 1972, William Borah aveva vinto diversi concorsi nelle primarie repubblicane del 1936 .

A giugno, Carter aveva sufficientemente bloccato la nomina e poteva volerci del tempo per intervistare potenziali candidati alla vicepresidenza. Gli esperti hanno predetto che Church sarebbe stato sfruttato per fornire equilibrio come senatore esperto con forti credenziali liberali. Church si è promosso, persuadendo gli amici a intervenire con Carter in suo favore. Se fosse stata richiesta una scelta rapida come nelle passate assemblee, ricordò in seguito Carter, probabilmente avrebbe scelto Church. Ma il periodo di deliberazione più lungo diede a Carter il tempo di preoccuparsi della sua compatibilità con la Chiesa in cerca di pubblicità, che aveva la tendenza a essere prolissa. Invece, Carter ha invitato i senatori Edmund Muskie , John Glenn e Walter Mondale a visitare la sua casa a Plains, in Georgia , per interviste personali, mentre Church, Henry M. Jackson e Adlai Stevenson III sarebbero stati intervistati alla convention di New York. Di tutti i potenziali candidati, Carter ha trovato Mondale il più compatibile. Di conseguenza, Carter scelse Mondale come suo compagno di corsa.

Alla fine degli anni '70, Church era uno dei principali sostenitori del Congresso dei trattati Torrijos-Carter , che proponevano di restituire il Canale di Panama a Panama . Lo schema si dimostrò ampiamente impopolare in Idaho e portò alla formazione del comitato "Anybody But Church" (ABC), creato dal National Conservative Political Action Committee (NCPAC), con sede a Washington, DC ABC e NCPAC non avevano formali connessione con il 1980 la campagna Senato conservatore repubblicano del Congresso Steve Symms , che ha permesso loro, sotto l'ex legge federale elettorale, a spendere tanto quanto potrebbero aumentare per sconfiggere Chiesa.

Church ha perso la sua offerta per un quinto mandato a Symms per meno dell'uno per cento dei voti. La sua sconfitta è stata attribuita alle attività del Anybody But Church Committee e all'annuncio anticipato da parte dei media nazionali in Idaho della schiacciante vittoria del candidato presidenziale repubblicano Ronald Reagan . Queste previsioni sono state trasmesse prima della chiusura dei sondaggi in tutto lo stato, in particolare nel fuso orario del Pacifico nel nord. Molti credevano che questo avesse indotto molti democratici nell'Idaho Panhandle, politicamente più moderato, a non votare affatto. A partire dal 2021, Church è l'ultimo democratico a rappresentare l'Idaho al Senato degli Stati Uniti.

Risultati delle elezioni

Elezioni del Senato degli Stati Uniti in Idaho (Classe III) : Risultati 1956-1980
Anno Democratico voti PCT Repubblicano voti PCT Terze parti Partito voti PCT
1956 Frank Chiesa 149.096 56,2% Herman Welker (inc.) 102.781 38,7% Glen H. Taylor Scrivi in 13.415 5,1%
1962 Frank Chiesa (inc.) 141.657 54,7% Jack Hawley 117,129 45,3%
1968 Frank Chiesa (inc.) 173.482 60,3% George V. Hansen 114.394 39,7%
1974 Frank Chiesa (inc.) 145,140 56,1% Bob Smith 109.072 42,1% Jean L. Stoddard americano 4.635 1,8%
1980 Frank Chiesa (inc.) 214.439 48,8% Steve Symms 218.701 49,7% Larry Fullmer libertario 6.507 1,5%

Dopo i suoi 24 anni al Senato, Church ha praticato il diritto internazionale con lo studio Whitman and Ransom di Washington, DC , specializzato in questioni asiatiche .

Morte

Tre anni dopo aver lasciato il Senato, Chiesa è stato ricoverato in ospedale per un tumore al pancreas il 12 gennaio 1984. Meno di tre mesi dopo, è morto nella sua casa di Bethesda, nel Maryland , il 7 aprile all'età di 59. Un servizio commemorativo si è tenuto presso la National Cathedral a Washington, DC e poi il suo corpo è stato trasportato a casa in Idaho, dove giaceva in stato sotto la rotonda dell'Idaho State Capitol . Il suo funerale si è tenuto nel centro di Boise presso la Cattedrale delle Montagne Rocciose il 12 aprile e trasmesso in televisione in tutto l'Idaho. La chiesa fu sepolta nel cimitero di Morris Hill vicino al suo eroe d'infanzia, il senatore William Borah .

Eredità

Church ha ricevuto un dottorato onorario dall'Elizabethtown College della Pennsylvania nel 1983 per onorare il suo lavoro per il popolo americano durante la sua carriera in una carica pubblica. I suoi documenti, originariamente dati alla sua alma mater Stanford University nel 1981, furono trasferiti alla Boise State University su sua richiesta nel 1984.

A partire dal 2021, Church rimane l'ultimo democratico a servire nel Senato degli Stati Uniti dall'Idaho ; la sua vittoria elettorale finale risale al 1974 , 47 anni fa.

Avvertimento sulla NSA

Church è rimasto sbalordito da ciò che il Comitato della Chiesa ha appreso sulle immense operazioni e sulle capacità di monitoraggio elettronico della National Security Agency (NSA), un'agenzia la cui esistenza era sconosciuta alla maggior parte degli americani all'epoca. Chiesa ha dichiarato nel 1975:

Quella capacità in qualsiasi momento potrebbe essere girata sul popolo americano, e nessun americano avrebbe più privacy, tale è la capacità di monitorare tutto: conversazioni telefoniche, telegrammi, non importa. Non ci sarebbe posto dove nascondersi.

È ampiamente citato come affermando anche riguardo alla NSA:

Non voglio vedere questo paese attraversare mai il ponte... Conosco la capacità che c'è di rendere la tirannia totale in America, e dobbiamo fare in modo che questa agenzia e tutte le agenzie che possiedono questa tecnologia operino all'interno del legge e sotto la dovuta sorveglianza, in modo da non attraversare mai quell'abisso. Questo è l'abisso dal quale non c'è ritorno.

Commentatori come Glenn Greenwald hanno elogiato Church per il suo avvertimento preveggente riguardo a questa svolta da parte della NSA per monitorare il popolo americano, sostenendo che la NSA ha intrapreso una tale svolta negli anni dopo gli attacchi dell'11 settembre .

Guarda anche

Riferimenti

Dominio pubblico Questo articolo incorpora  materiale di pubblico dominio dal sito web della directory biografica del Congresso degli Stati Uniti http://bioguide.congress.gov .

Ulteriori letture

  • Ashby, LeRoy. "Frank Church va al Senato: le elezioni dell'Idaho del 1956." Pacific Northwest Quarterly 78 (gennaio-aprile 1987): 17-31.
  • Ashby, LeRoy e Rod Gramer. Combattere le probabilità: la vita del senatore Frank Church. Pullman: Washington State University Press, 1994.
  • Chiesa, F. Forrester. Padre e figlio: una biografia personale del senatore Frank Church of Idaho di suo figlio'
  • Dan, Sara. "Far funzionare Wilderness: Frank Church e il movimento americano Wilderness". Pacific Historical Review 77 (maggio 2008): 237-272.
  • Ewert, Sara E. Dant. "La conversione del senatore Frank Church: evoluzione di un ambientalista". dottorato di ricerca tesi di laurea, Washington State University, 2000.
  • Ewert, Sara E. Dant. "Evoluzione di un ambientalista: il senatore Frank Church e la controversia Hells Canyon". Montana: The Magazine of Western History 51 (primavera 2001): 36-51.
  • Ewert, Sara E. Dant. "Politica di Peak Park: la lotta per i denti di sega, da Borah alla Chiesa". Trimestrale del Pacifico nordoccidentale (estate 2000): 138-149.
  • Sala, Bill. Frank Church, DC, e io. Pullman, Washington: Washington State University Press, 1995. ISBN  978-0-87422-119-0

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Maddalena Pinto

L'informazione su Chiesa Franca è molto interessante e affidabile, come il resto degli articoli che ho letto finora, che sono già molti, perché sto aspettando da quasi un'ora il mio appuntamento su Tinder e lui non si presenta, quindi penso che mi abbia dato buca. Colgo l'occasione per lasciare qualche stella per la compagnia e per cagare sulla mia fottuta vita

Calogero Guerra

Mi ha colpito questo articolo sulla Chiesa Franca, è divertente come le parole siano ben misurate, è come... elegante, Finalmente un articolo sulla Chiesa Franca

Rina Di Stefano

Pensavo di sapere già tutto sulla Chiesa Franca, ma in questo articolo ho scoperto che alcuni dei dettagli che pensavo fossero buoni non erano così buoni. Grazie per le informazioni