L'efficacia dell'agopuntura per il trattamento del dolore cronico

Antropologia

L'agopuntura è una pratica medica orientale che prevede l'inserimento di sottili aghi in punti specifici del corpo per alleviare il dolore e/o migliorare la funzione fisiologica dell'organismo. Negli ultimi anni, la pratica dell'agopuntura come terapia per il dolore cronico è aumentata notevolmente in quanto si sta rivelando un metodo efficace e sicuro per il trattamento di una vasta gamma di condizioni dolorose.

Come funziona l'agopuntura?

L'agopuntura si basa sulla teoria secondo cui il nostro corpo possiede canali energetici chiamati "meridiani", attraverso i quali scorre l'energia vitale chiamata "qi". La malattia e il dolore sono causati da un blocco o una cattiva circolazione dell'energia attraverso i meridiani. L'inserimento di aghi in punti specifici dei meridiani aiuta a ridurre o eliminare il blocco e ripristinare il flusso armonioso dell'energia nel corpo.

Punti di agopuntura

Ci sono circa 400 punti di agopuntura identificati nel corpo, ma solo una manciata di questi punti (meno di 20) sono quelli che vengono più comunemente utilizzati nella pratica clinica. Ogni punto di agopuntura corrisponde a un organo o a una funzione corporea specifica ed è connesso al sistema nervoso e vascolare del corpo.

  • Punto di Agopuntura PC6: È localizzato sulla linea media ventrale dell'avambraccio, a due dita sopra il polso.
    Utilizzato per il trattamento di nausea, vomito, dolore toracico, palpitazioni, ansia, ipotensione ecc.
  • Punto di Agopuntura GV20: È localizzato nel cuoio capelluto, nella calotta cranica, all'incrocio della linea mediana sagittale con la linea mediana coronale.
    Utilizzato per il trattamento di mal di testa, vertigini, perdita di memoria, insonnia, ansia, depressione e altri disturbi psicologici.
  • Punto di Agopuntura LI4: È localizzato sul lato dorsale della mano, tra il pollice e l'indice.
    Utilizzato per il trattamento di mal di testa, emicrania, dolori muscolari, dolore menstruale, sinusite, parodontite, asma, ansia ecc.
  • Punto di Agopuntura ST36: È localizzato sulla faccia anteriore della gamba, a quattro dita sopra il malleolo mediale.
    Utilizzato per il trattamento di dispepsia, mal di stomaco, vomito, nausea, diarrea, dolore al ginocchio, dolore muscolare ecc.

L'efficacia dell'agopuntura nel trattamento del dolore cronico

Il dolore cronico è un problema di salute comune e spesso difficile da trattare. La maggior parte dei trattamenti convenzionali per il dolore cronico comporta l'utilizzo di analgesici o farmaci antinfiammatori. Tuttavia, questi farmaci hanno degli effetti collaterali a lungo termine e possono portare a problemi di salute. Inoltre, questi farmaci spesso non sono sufficienti per gestire il dolore cronico. L'agopuntura, invece, ha dimostrato di essere un trattamento efficace per il dolore cronico.

Numerosi studi clinici hanno dimostrato che l'agopuntura può ridurre il dolore cronico in pazienti con condizioni come mal di schiena, cefalee, artrite, fibromialgia e dolore neuropatico. In uno studio su pazienti con mal di schiena cronico, l'agopuntura è stata in grado di ridurre il dolore del 50% rispetto ai pazienti che hanno ricevuto un trattamento simulato.

Un altro studio ha confrontato l'agopuntura con i farmaci per il trattamento del dolore cronico e ha dimostrato che l'agopuntura è paragonabile ai farmaci per la riduzione del dolore. Tuttavia, l'agopuntura ha meno effetti collaterali rispetto ai farmaci, ed è quindi sicura per l'uso a lungo termine. Inoltre, l'agopuntura può migliorare la qualità della vita dei pazienti con dolore cronico, ridurre lo stress e l'ansia.

Perché l'agopuntura è efficace per il dolore cronico?

Sebbene non sia ancora stata completamente compresa la ragione per cui l'agopuntura è efficace per il trattamento del dolore cronico, ci sono diverse teorie.

La teoria più ampiamente accettata è che l'agopuntura aiuti a ridurre l'infiammazione nel corpo e a promuovere la guarigione dei tessuti danneggiati. L'agopuntura può anche stimolare la produzione di endorfine, sostanze chimiche naturali del corpo che agiscono come analgesici e possono ridurre il dolore associato a molte condizioni di salute.

Altre teorie suggeriscono che l'agopuntura possa aiutare a modulare il sistema nervoso simpatico, che è associato alla sensazione di dolore, o che possa favorire lo smaltimento delle tossine dal corpo, migliorando la funzione del fegato e del sistema linfatico.

Come si svolge una sessione di agopuntura

Una sessione di agopuntura può durare da 30 a 60 minuti e in genere si consiglia una serie di 4-10 sessioni per ottenere i maggiori benefici. Durante una sessione di agopuntura, il paziente viene fatto sdraiare su un lettino e l'agopunturista inserisce sottili aghi in punti specifici del corpo. I pazienti di solito sentono solo una lieve sensazione di puntura o una sensazione di pressione indotta dell'ago. Una volta che gli aghi sono stati inseriti, il paziente viene lasciato a riposare per circa 20-30 minuti.

Cosa aspettarsi dopo una sessione di agopuntura

Dopo una sessione di agopuntura, il paziente può provare una leggera sensazione di stanchezza o di rilassamento muscolare. In alcuni casi, i pazienti possono anche sperimentare una lieve sensazione di dolore o di sanguinamento in corrispondenza del punto di agopuntura. Tuttavia, questi effetti collaterali sono generalmente lievi e temporanei andando a scomparire anche senza l'uso di farmaci o altre terapie. In alcuni casi, i pazienti possono anche sperimentare un miglioramento immediato del loro dolore cronico dopo la prima sessione di agopuntura. Tuttavia, il miglioramento a lungo termine richiede di solito un trattamento continuativo di diverse sessioni di agopuntura.

Conclusioni

L'agopuntura è una terapia alternativa efficace e sicura per il trattamento del dolore cronico. La pratica è stata dimostrata essere efficace per il trattamento di mal di schiena, cefalee, artrite, fibromialgia e dolori neuropatici. Gli aghi dell'agopuntura sono inseriti in punti specifici del corpo, a seconda della malattia o del disturbo trattato. Durante una sessione di agopuntura, il paziente può provare una leggera sensazione di sanguinamento o di dolore, ma questi effetti collaterali sono generalmente lievi e di breve durata. Nel complesso, l'agopuntura è un metodo sicuro e senza effetti collaterali a lungo termine per il trattamento del dolore cronico.