Frank Smith (politico britannico)



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Smith (politico britannico) sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Smith (politico britannico) in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Smith (politico britannico) che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Smith (politico britannico), ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Smith (politico britannico), senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Smith (politico britannico). Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Francis Samuel Smith (1854 - 26 dicembre 1940) era un redattore di un giornale britannico e un politico socialista cristiano , che contestò un gran numero di elezioni prima di vincere finalmente un seggio parlamentare a metà degli anni '70.

Nato a Chelsea , Smith ha studiato privatamente e gestiva un'azienda di tappezzeria in Sloane Street . Era attivo nella Missione di Chelsea, e per questo si è unito all'esercito della salvezza nei suoi primi giorni. Nel 1884 si trasferì negli Stati Uniti per reprimere un movimento secessionista tra i salvazionisti, poi tornò nel Regno Unito come primo leader dell'ala sociale dell'Esercito della salvezza. Durante il viaggio in America lesse il libro di Henry George , Progress and Poverty, che lo introdusse alle idee georgiste. Nel 1890, ha scritto insieme a William Booth In Darkest England and the Way Out . Tuttavia, ha lasciato il movimento nel corso dell'anno, per coinvolgersi nel movimento operaio , fondando l'Esercito del lavoro e il grido dei lavoratori , un giornale che ha curato da due anni. Nel 1892 divenne editore del Weekly Dispatch , ricoprendo l'incarico per tre anni.

Smith rimase senza successo ad Hammersmith alle elezioni generali del 1892 , ma fu eletto al London County Council , svolgendo un ruolo chiave nel corpo fino al 1913. Divenne membro fondatore dell'Independent Labour Party (ILP), e fu il suo primo parlamentare candidato, alle elezioni suppletive di Sheffield Attercliffe del 1894 . Un caro amico del suo leader, Keir Hardie , ha attinto a una certa esperienza nel giornalismo radicale per assistere al rilancio del leader laburista . Smith si trovava anche a Glasgow Tradeston alle elezioni generali del 1895 , coinvolgendosi nel frattempo nello spiritualismo e nel Movimento dei Fratelli , sottolineando che per lui il socialismo era del tutto compatibile con la religione. Dopo le elezioni, ha intrapreso un tour di conferenze negli Stati Uniti con Hardie. Nel 1901, si dimise dal suo seggio e si riunì all'Esercito della Salvezza, ma continuò come socialista attivo, diventando segretario del Consiglio nazionale per il diritto al lavoro nel 1908.

L'ILP era un elemento fondante del partito laburista e Smith rimase sotto questa etichetta in molte elezioni: le elezioni suppletive di Taunton del 1909 , le elezioni suppletive di Croydon del 1909 , a Chatham nel dicembre 1910 , Balham e Tooting nel 1918 , Birmingham West nel 1922 e 1923 e Nuneaton nel 1924 . Alla fine vinse Nuneaton alle elezioni generali del 1929 , il suo dodicesimo tentativo di entrare in Parlamento. Nonostante avesse già 74 anni, dall'ottobre 1930 ricoprì il ruolo di segretario parlamentare privato di George Lansbury , ma perse il seggio alle elezioni generali del 1931 .

Riferimenti

link esterno

Parlamento del Regno Unito
Preceduto da
Arthur Hope
Membro del Parlamento per Nuneaton
1929 - 1931
Riuscito da
Edward North
Uffici media
Preceduto da
William Hunter
Editore del Weekly Dispatch
18921895
Riuscito da
Charles John Tibbits

Opiniones de nuestros usuarios

Fabrizio Sanna

Sono stato felice di trovare questo articolo su Frank Smith (politico britannico), Sono stato felice di trovare questo articolo su Frank Smith (politico britannico)

Giacomo Mele

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla Frank Smith (politico britannico), mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì