Frank Powell



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Powell sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Powell in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Powell che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Powell, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Powell, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Powell. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Powell
Frank Powell.jpg
Nato
Francis William Powell

( 1877/05/08 ) 8 maggio 1877
Occupazione Attore-regista-produttore-sceneggiatore
anni attivi c. 1897-1920s
Coniuge Eleanor G. Hicks
(m. 1907-div. 1914)
Emma H. Miller
(m. 1915-div. 1923)
Bambini Frank Baden Powell
(figlio, 1910-1974)

Frank Powell (nato Francis William Powell , 8 maggio 1877) è stato un attore, regista, produttore e sceneggiatore canadese di teatro e cinema muto che ha lavorato prevalentemente negli Stati Uniti. È anche accreditato di aver "scoperto" Theda Bara e di averla scelta in un ruolo da protagonista nel film del 1915 A Fool There Was . La sua interpretazione in quella produzione, sotto la direzione di Powell, ha rapidamente guadagnato a Bara una fama diffusa come la più popolare seduttrice malvagia o " vampira " sullo schermo dell'industria cinematografica .

Primi anni di vita e carriera teatrale

Frank Powell nacque nel 1877 ad Hamilton, in Canada , figlio di Elizabeth e Francis Powell. Secondo l'edizione del 1920 del Motion Picture Studio Directory and Trade Journal , ha ricevuto parte della sua istruzione a Cleveland, Ohio , sebbene quella pubblicazione non fornisca altre informazioni sulla sua scuola o riveli se il suo interesse per il teatro sia iniziato in quella città. Tuttavia, un avviso del 1916 nel giornale commerciale Variety conferma la stretta e precoce connessione di Powell con Cleveland. In un articolo del 26 aprile intitolato "Frank Powell Resting", la pubblicazione ampiamente letta annuncia che il regista 38enne era in viaggio per Cleveland, "la sua casa d'infanzia", per una vacanza. Quello che si sa dei 12 anni di carriera teatrale di Powell è che ha lavorato con il drammaturgo Kirke La Shelle e si è esibito in almeno due grandi produzioni di Broadway. Nel 1904 recitò nella commedia Tit for Tat al Savoy Theatre , e l'anno successivo recitò e prestò servizio come regista per la commedia di Augustus Thomas The Education of Mr. Pipp . Si è poi trasferito per diversi anni in Inghilterra, dove ha diretto le produzioni per l'attrice Ellen Terry prima di tornare in Nord America. Nel numero del 15 ottobre 1915, l' Austin Statesman and Tribune fornisce dettagli sul corso del lavoro teatrale iniziale di Powell con Terry, background che ha condiviso con il giornale in un'intervista:

La carriera teatrale di Mr. Powell è iniziata come regista per la produzione di Frohman "The Education of Mr. Pipp". Andò in Inghilterra con questa commedia [nel 1905], e nel frattempo attirò l'attenzione di Ellen Terry, che lo ingaggiò per produrre alcuni dei suoi più famosi successi. Rimase con Ellen Terry tre anni quando si interessò alla produzione di grandi film drammatici storici e spettacolari. In questo lavoro, la sua conoscenza del dramma classico e dei grandi classici del palcoscenico lo ha aiutato molto. Era diventato un maestro di tipi, costumi, architettura e sfondi pittoreschi. In Inghilterra, ha prodotto spettacoli sontuosi come "Jane Shore", "Robin Hood" e "King Henry VIII". Al suo ritorno a New York ha prodotto "The Ghost", "The Corsican" e "The Stain", quest'ultimo un dramma politico americano.

Film

A New York nel 1909, Powell ha ampliato la sua carriera nell'industria cinematografica in rapida espansione, lavorando inizialmente come attore e sceneggiatore ai Biograph Studios . Lì ha anche co-diretto il suo primo film con DW Griffith e ha dimostrato un'abilità nella regia di commedie. Dopo aver diretto 63 cortometraggi per Biograph, Powell nel 1914 si recò di nuovo in Europa, dove si unì a Pathé Frères come produttore di drammi storici e romantici. La cattiva salute gli ha richiesto di ridurre il suo lavoro per un po ', ma ha approfittato dell'opportunità per viaggiare in Europa e aumentare la sua conoscenza dei tipi di recitazione, dei costumi e dei paesaggi in vari paesi. Al suo ritorno negli Stati Uniti, Powell nell'aprile 1912 fu ingaggiato dalla Powers Motion Pictures e, dopo essere stato con quella compagnia per meno di un anno, lavorò di nuovo brevemente per Biograph prima di ricongiungersi a Pathé come regista di lungometraggi speciali. Per il film Pathé del 1914 The Taint , acquistò una locomotiva a vapore e poi la distrusse in un drammatico deragliamento. L'acrobazia non è andata come previsto. È stato riferito che il motore "selvaggio" senza pilota ha saltato i binari e "ha mancato per un soffio di colpire la piattaforma su cui erano di stanza il signor Powell e la sua macchina fotografica". Per fortuna nessuno è rimasto ferito gravemente.

Successivamente, come freelance , Powell ha diretto il primo film realizzato dalla società di produzione di George Kleine . Fu poi assunto verso la fine del 1914 dalla Fox Film Corporation , dove diresse due film molto popolari con Theda Bara. Il primo, A Fool There Was , uscì nel gennaio 1915 e rese la giovane attrice una star internazionale e le diede il soprannome di "The Vamp" . Spesso accreditato di "scoprire" Bara, aveva scelto Bara sei mesi prima in un ruolo molto minore nel suo debutto sullo schermo per il dramma Pathé The Stain . Nel suo riferimento del 1926 A Million and One Nights: A History of the Motion Picture Through 1925 , lo storico del cinema Terry Ramsaye descrive il casting iniziale e la promozione di Bara da parte di Powell:

Mentre Powell stava girando The Stain One, Miss Theodosia Goodman, di qualche esperienza teatrale sotto il nome di De Coppet, fece domanda per una parte. Powell era impressionato. Il giorno successivo la portò con l'azienda a lavorare in esterni al Petit Trianon, Lake Ronkonkoma , Long Island. Powell rifletté profondamente. L'ha messa in secondo piano lontano dalla telecamera. Non voleva che fosse riconosciuta e classificata come una semplice comparsa. Quando è iniziato il casting di A Fool There Was ... Powell ... ha presentato la sconosciuta Miss De Coppet. Si è evoluto per lei il nome Theda Bara con il quale doveva raggiungere la fama mondiale, "Theda" essendo un'ovvia contrazione di Theodosia, mentre "Bara" derivava dal nome di un parente di Barranger.

Oltre a lavorare di nuovo con Bara nel film a cinque rulli della Fox del 1915 The Devil's Daughter , Powell ha diretto Mary Pickford in 16 film, così come altre prime star come Florence Lawrence , Robert Harron , Kate Bruce , Blanche Sweet , Donald Crisp , Henry B. Walthall e Mabel Normand .

Frank Powell Productions

Alla fine del 1916, Powell fondò la sua società di produzione e in seguito creò strutture per le riprese e la post-produzione a San Antonio, in Texas . Uno dei film che ha prodotto quell'anno è stato Charity , che è stato pubblicizzato come un "fotodramma sociologico" che ritrae le condizioni spaventose in alcuni orfanotrofi di New York. Tuttavia, dopo essere stato proiettato a un pubblico privato, che si è opposto a ciò che consideravano grossolane esagerazioni nel film, la società di Powell ha deciso di apportare modifiche alla stampa originale. A quel tempo, il governatore di New York, Charles S. Whitman , aveva commissionato un rapporto sulle condizioni negli istituti privati di assistenza all'infanzia, quindi il film potrebbe essere sembrato un'opportunità per sfruttare e incassare queste preoccupazioni del pubblico.

Powell ha continuato a dirigere film anche quando ha ampliato il suo lavoro di produttore e ha continuato lo sviluppo dei suoi impianti di produzione in Texas con il nome di Sunset Pictures Corporation. Nel 1919 vi diresse The Unbroken Promise , un western con la moglie dell'epoca, Jane Miller. Ha anche continuato il suo lavoro come "sceneggiatore" o sceneggiatore, scrivendo una serie di sceneggiature per produzioni britanniche nei primi anni '20, tra cui A Soul's Awakening (1921). Nello stesso periodo, Powell diresse alcuni dei suoi ultimi film: un cortometraggio a due bobine del 1921 per Paramount e Mack Sennett Comedies , Astray from the Steerage , e un dramma poliziesco a cinque rulli del 1922, On Her Honor , con Marjorie Rambeau come detective. . Il lavoro di Powell su film più lunghi come On Her Honor ha continuato a impressionare alcuni revisori, come Mary Kelly di The Moving Picture World . Nella sua valutazione di quel film, Kelly si complimenta con il suo tono e ritmo, descrivendo la direzione di Powell come "un trattamento dignitoso e sobrio delle esperienze di una donna detective".

Carriera successiva

La carriera di Powell dopo il 1922 diventa più difficile da rintracciare dai riferimenti disponibili. La sua iscrizione in corso alla Motion Picture Directors Association suggerisce che si fosse trasferito a Los Angeles, in California, e che quell'anno risiedesse lì. Sebbene l'MPDA abbia continuato ad avere sede a New York City, l'appartenenza di Powell per il 1922-1923 è elencata come una crescente "Lodge" della West Coast a Hollywood. Una lista di film sull'Espositors Herald lo colloca anche a Los Angeles nel 1923. Nel numero di aprile, la rivista specializzata attribuisce a Frank Powell il ruolo di regista di un western a sei rulli intitolato Rancher e prodotto da Phil Goldstone Productions, una società di Los Angeles associata con uscite di qualità inferiore o " film B ". L' American Film Institute e altri riferimenti e archivi cinematografici attuali attribuiscono a George Elliot la regia del Western del 1923 di Goldstone, citato da un titolo leggermente diverso, The Ranchers . Dal momento che nel 1923 nessuna notizia o recensione si riferisce a Frank Powell e al suo legame con l'Occidente, potrebbe non essere stato in grado di completare il progetto o forse Goldstone lo ha sostituito con Elliot per qualche altro motivo.

Vita privata

Powell è stato sposato almeno due volte. Nel giugno 1907 ad Amherst, in Nuova Scozia , sposò Eleanor G. Hicks, nativa dell'Iowa, un'attrice che aveva incontrato mentre lavorava per la Lyceum Stock Company di New York. Lui ed Eleanor hanno avuto un figlio, Frank Baden Powell, nato in Iowa il 26 giugno 1910. La coppia ha divorziato nel 1914, l'anno prima del matrimonio di Powell con Emma H. Miller, un'altra attrice che ha usato professionalmente il nome Jane Miller. Lui e Miller si sono sposati a Jersey City, nel New Jersey , il 14 ottobre 1915, pochi mesi dopo che Powell l'ha scritturata in tre film che ha diretto quell'anno, prima in un ruolo da protagonista in From the Valley of the Missing e poi come attore non protagonista in La figlia del diavolo e la strega . Rimasero insieme per otto anni, anche se si separarono temporaneamente in diverse occasioni prima di divorziare definitivamente nel giugno 1923. Tra le ragioni citate da Miller per divorziare da Powell c'erano le loro controversie sul suo gioco di poker e lo stress dello stile di vita causato dalle sue condizioni finanziarie deteriorate.

Powell e Miller durante il loro matrimonio vivevano a Bayside , New York. Il 30 ottobre 1915, appena due settimane dopo il matrimonio della coppia, The Moving Picture World riferisce che Powell aveva acquistato una "grande proprietà" lì e ipotizza che l'impressionante proprietà di Long Island sarebbe stata utilizzata dal regista non solo come sua residenza ma anche come luogo per le riprese di alcuni dei suoi futuri progetti cinematografici:

Frank Powell, direttore di photoplay per Fox Film Corporation e noto in tutto il mondo come produttore di "A Fool There Was" e di altri noti successi cinematografici, ha acquistato per un importo sconosciuto, il famoso Teller Estate su Bradish Avenue, Bayside Park, Bayside, Long Island. La tenuta comprende una casa di dodici stanze e ampi terreni che sono noti per la loro bellezza naturale e saranno senza dubbio utilizzati dal signor Powell in molti dei film che ha in corso di produzione. Il signor Powell sta ristrutturando e arredando la casa e sotto la sua direzione artistica dovrebbe rendere il suo posto uno dei più noti di Bayside.

Morte

La data, la posizione esatta e la causa della morte di Powell rimangono incerte a causa della mancanza di documentazione conclusiva. La presenza di vari Frank Powell in documenti storici in diversi stati, informazioni contrastanti negli indici federali e la continua necessità di trovare un necrologio corroborante in un giornale o in una pubblicazione commerciale lasciano molte domande riguardanti gli ultimi anni e la morte di Powell senza risposta.

Filmografia selezionata

Attore

  • L'amico di famiglia ' (1909)
  • Negli orologi della notte ' (1909)
  • Il liuto riparato (1909)
  • With Her Card (1909)
  • Un angolo nel grano (1909)
  • Il suo dovere (1909)
  • Nella vecchia California (1910)
  • The Impalement (1910)
  • Gli sposi (1910)
  • L'uomo (1910)
  • The Rocky Road (1910)
  • The Rose of Surrey (1913), nel ruolo di Edmund Gray

Direttore

Produttore

  • Beneficenza (1916)
  • Maternità (1917)
  • The Dazzling Miss Davison (1917)
  • Hedda Gabler (1917)
  • Signora Balfame (1917)
  • Mary Moreland (1917)
  • The Forfeit (1919)

Sceneggiatore

Guarda anche

Riferimenti e note

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Biagio Di Marco

Mi ha colpito questo articolo sulla Frank Powell, è divertente come le parole siano ben misurate, è come... elegante, Finalmente un articolo sulla Frank Powell

Italo Di Stefano

Non so come sono arrivato a questo articolo sulla Frank Powell, ma mi è piaciuto molto

Paola Borghi

Grazie. L'articolo su Frank Powell è stato utile per me, Articolo molto interessante su Frank Powell

Ivana Ferrara

Le informazioni fornite su Frank Powell sono veritiere e molto utili. Bene