Frank Peak Akers



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Peak Akers sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Peak Akers in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Peak Akers che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Peak Akers, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Peak Akers, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Peak Akers. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Peak Akers
Capitano Frank Akers (USN) .jpg
Comandante della USS Saratoga (CV-3) (circa 1945)
Nato ( 1901-03-28 ) 28 marzo 1901
Morto 22 marzo 1988 (1988/03/22) (86 anni)
Alma mater US Naval Acad ( BS )
Harvard Univ. ( MS )
Coniuge Casa Bayliss Akers
Bambini Albert B. Akers
Carriera militare
Fedeltà   stati Uniti
Servizio / filiale   Marina degli Stati Uniti
Anni di servizio 1922-1963
Rango US-O8 insignia.svg Contrammiraglio
Battaglie / guerre Battaglia di Midway
Doolittle Raid
Premi Illustre Flying Cross ribbon.svg Dist Flying Cross Legion of Merit
Legion of Merit ribbon.svg

Frank Peak Akers è un contrammiraglio della marina americana che è stato il primo aviatore a fare atterrare uno strumento a bordo di una portaerei.

Carriera militare

Frank Akers si laureò alla US Naval Academy nel 1922 e fu presto assegnato alla USS  Sumner , che operava nell'Oceano Pacifico. L'11 settembre 1925, si guadagnò il titolo navale "Wings of Gold" e divenne un aviatore. In seguito ha conseguito un master in comunicazioni elettroniche presso l'Università di Harvard nel 1933. Dopo la laurea, è diventato ufficiale dei test di volo presso la Naval Air Station di San Diego, in California. Durante questo incarico il 30 luglio 1935, partecipò a un esperimento insolitamente pericoloso e tentò di atterrare sulla prima portaerei della nazione, la USS  Langley . Ciò che lo rendeva pericoloso era che era dotato di una speciale cappa che impediva il contatto visivo con il mondo esterno. Ha guadagnato la Distinguished Flying Cross per essere stato il primo a far atterrare un aereo su un ponte portaerei senza vederlo.

Durante la seconda guerra mondiale , prestò servizio come navigatore della USS  Hornet e partecipò al famoso Doolittle Raid a Tokyo e alla battaglia di Midway . Più tardi durante la guerra, mentre era di stanza a Washington come capo della Radio and Electrical Branch del Bureau of Aeronautics, ricevette la Legion of Merit per la sua parte nello sviluppo di sistemi elettronici per aerei più efficienti e semplificati, compresi i bombardamenti radar.

Dopo la guerra, come comandante della USS  Saratoga dal 1945 al 1946, ha accumulato un nuovo record mondiale di 642 sbarchi di portaerei in un solo giorno. È anche l'unico aviatore ad essere stato assegnato come assistente capo delle operazioni navali per la guerra sottomarina, dal 1951 al 1954. L'11 gennaio 1962, ha ricevuto il Grey Eagle Award in onore di lui come l'aviatore navale che aveva volato più a lungo di qualsiasi altro altro in servizio attivo, che mantenne fino al suo pensionamento il 1 aprile 1963.

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Sandro Sala

In questo post sulla Frank Peak Akers ho imparato cose che non sapevo, quindi ora posso andare a letto

Leonardo Orlando

Le informazioni fornite su Frank Peak Akers sono veritiere e molto utili. Bene

Gennaro Marchetti

Avevo bisogno di trovare qualcosa di diverso sulla Frank Peak Akers, non la tipica roba che si legge sempre su internet e mi è piaciuto questo articolo sulla Frank Peak Akers, Ottimo post sulla Frank Peak Akers

Eugenio Corti

Grazie per questa voce su Frank Peak Akers, è proprio quello che mi serviva, Grazie per questa voce su Frank Peak Akers, è proprio quello che mi serviva