Frank Neubert



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Neubert sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Neubert in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Neubert che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Neubert, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Neubert, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Neubert. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Neubert
Nato ( 1915/09/28 ) 28 settembre 1915
Bad Herrenalb , Germania
Morto 13 dicembre 2003 (2003/12/13) (88 anni)
Gütersloh , Germania
Fedeltà   Germania nazista (fino al 1945) Germania Ovest
 
Servizio / filiale Balkenkreuz (Croce di ferro)  Luftwaffe German Air Force
Bundeswehrkreuz (Croce di ferro) 
Anni di servizio 1936-1945
1958-1972
Rango Maggiore (Wehrmacht)
Oberstleutnant (Bundeswehr)
Unità Sturzkampfgeschwader 2
Schlachtgeschwader 1
Schlachtgeschwader 101
Comandi tenuti II./SG 1
II./StG 1
II./101
Battaglie / guerre seconda guerra mondiale
Premi Croce di Cavaliere della Croce di Ferro

Frank Neubert (28 settembre 1915 - 13 dicembre 2003) era un maggiore altamente decorato nella Luftwaffe durante la seconda guerra mondiale e un destinatario della Croce di Cavaliere della Croce di Ferro . Si crede che sia stato il primo vincitore in combattimento aereo nella seconda guerra mondiale dopo aver abbattuto il PZL P.11 del capitano Mieczyslaw Medwecki nelle prime ore del 1 ° settembre 1939. La Croce di Cavaliere della Croce di Ferro è stata assegnata per riconoscere il coraggio estremo sul campo di battaglia o leadership militare di successo. Durante la sua carriera è stato accreditato di aver partecipato a oltre 350 missioni.

Premi e decorazioni

Appunti

Riferimenti

Citazioni

Bibliografia

  • Brütting, Georg (1992) [1976]. Das waren die deutschen Stuka-Asse 1939-1945 [ Questi erano i tedeschi Stuka Aces 1939-1945 ] (in tedesco) (7 ° ed.). Stoccarda, Germania: Motorbuch. ISBN   978-3-87943-433-6 .
  • Fellgiebel, Walther-Peer (2000) [1986]. Die Träger des Ritterkreuzes des Eisernen Kreuzes 1939-1945 - Die Inhaber der höchsten Auszeichnung des Zweiten Weltkrieges aller Wehrmachtteile [ The Bearers of the Knight's Cross of the Iron Cross 1939-1945 - The Owners of the Highest Award of the Second World War of all Wehrmacht Filiali ] (in tedesco). Friedberg, Germania: Podzun-Pallas. ISBN   978-3-7909-0284-6 . Manutenzione CS1: parametro sconsigliato ( collegamento )
  • Obermaier, Ernst (1976). Die Ritterkreuzträger der Luftwaffe 1939-1945 Banda II Stuka- und Schlachtflieger [ I portatori della croce di cavaliere della Luftwaffe 1939-1945 Volume II Bombardiere da immersione e aerei d'attacco ] (in tedesco). Magonza, Germania: Verlag Dieter Hoffmann. ISBN   978-3-87341-021-3 .
  • Patzwall, Klaus D .; Scherzer, Veit (2001). Das Deutsche Kreuz 1941 - 1945 Geschichte und Inhaber Band II [ The German Cross 1941 - 1945 History and Recipients Volume 2 ] (in tedesco). Norderstedt, Germania: Verlag Klaus D. Patzwall. ISBN   978-3-931533-45-8 .
  • Scherzer, Veit (2007). Die Ritterkreuzträger 1939-1945 Die Inhaber des Ritterkreuzes des eisernen Kreuzes 1939 von Heer, Luftwaffe, Kriegsmarine, Waffen-SS, Volkssturm sowie mit Deutschland verbündeter Streitkräfte nach den Unterlagen des Bundesarchives [ La Croce di Cavaliere Portatori 1939-1945 I titolari della Croce di Cavaliere la Croce di Ferro 1939 da parte dell'esercito, dell'aeronautica, della marina, delle Waffen-SS, del Volkssturm e delle forze alleate con la Germania secondo i documenti dell'Archivio federale ] (in tedesco). Jena, Germania: Scherzers Militaer-Verlag. ISBN   978-3-938845-17-2 .

link esterno

Uffici militari
Preceduto da
Hauptmann Paul-Friedrich Darjes
Gruppenkommandeur di II./SchlG 1
marzo 1942 - settembre 1942
Succeduto da
Hauptmann Heinz Frank
Preceduto dal
maggiore Alfred Druschel
Gruppenkommandeur di II./StG 1
9 dicembre 1942 - agosto 1943
Succeduto da
Hauptmann Ernst Ott
Preceduto dal
maggiore Hermann Langemann
Gruppenkommandeur di II./SG 101
11 ottobre 1943-22 febbraio 1945
Riuscito da
Unknown


Opiniones de nuestros usuarios

Carolina Fusco

Grazie. L'articolo su Frank Neubert è stato utile per me, Articolo molto interessante su Frank Neubert

Tommaso Catalano

L'informazione su Frank Neubert è molto interessante e affidabile, come il resto degli articoli che ho letto finora, che sono già molti, perché sto aspettando da quasi un'ora il mio appuntamento su Tinder e lui non si presenta, quindi penso che mi abbia dato buca. Colgo l'occasione per lasciare qualche stella per la compagnia e per cagare sulla mia fottuta vita

Alfio Bosco

Mio padre mi ha sfidato a fare i miei compiti senza usare affatto Wikipedia, gli ho detto che potevo farlo cercando in molti altri siti. Per mia fortuna ho trovato questo sito e questo articolo su Frank Neubert mi ha aiutato a completare il mio compito. Ero quasi tentato di entrare in Wikipedia, dato che non riuscivo a trovare nulla su Frank Neubert, ma per fortuna l'ho trovato qui, perché poi mio padre ha controllato la mia cronologia di navigazione per vedere dove ero stato. Ti immagini se entrassi in Wikipedia? Per fortuna ho trovato questo sito e l'articolo su Frank Neubert qui. Ecco perché vi do le mie cinque stelle

Carlo Bianco

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla Frank Neubert, mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì

Irene Spina

Mi ha colpito questo articolo sulla Frank Neubert, è divertente come le parole siano ben misurate, è come... elegante, Finalmente un articolo sulla Frank Neubert