Frank Martin ( Trasportatore )



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Martin ( Trasportatore ) sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Martin ( Trasportatore ) in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Martin ( Trasportatore ) che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Martin ( Trasportatore ), ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Martin ( Trasportatore ), senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Martin ( Trasportatore ). Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Martin
The Transporter
Prima apparizione The Transporter (2002)
Ultima apparizione The Transporter Refuelling (2015)
Creato da Luc Besson
Robert Mark Kamen
Interpretato da Jason Statham (1-3, Collateral )
Ed Skrein (riavvio)
Chris Vance (serie TV)
Informazioni nell'universo
Nome e cognome Frank Martin Jr.
Alias Autista
Transporter
Titolo Il trasportatore
Occupazione Wheelman
Courier
Bodyguard
Mercenary
British Army Special Air Service (precedentemente)
Famiglia Frank Martin Sr. (padre)
Bambini figlio senza nome (con Zara Knight)
Nazionalità Britannico

Frank Martin Jr. è un personaggio immaginario e il protagonista della serie di film Transporter , creata da Luc Besson e Robert Mark Kamen . È interpretato da Jason Statham nei primi tre film e come cameo in Collateral , Chris Vance nella serie televisiva e Ed Skrein nel riavvio .

Inizialmente funge da eroe riluttante . È ritratto come un ex agente del servizio aereo speciale , comandante di una squadra di ricerca e distruzione. Il suo background militare include operazioni "dentro e fuori" il Libano , la Siria e il Sudan . Si ritira da questo dopo essersi stancato e disincantato con i suoi ufficiali superiori. In parole povere, si è stancato di vedere i suoi sforzi trasformati in nulla dalle stesse persone che lo pagano per fare il lavoro, quindi mette le sue capacità in azione come autista privato su commissione.

sfondo

Il suo paese di origine non è chiaro: in tutta la serie, Statham sembra parlare con un accento cockney , mescolando il suo accento inglese dell'estuario con un accento europeo e forse anche con un generico accento americano degli Appalachi, suggerendo che potrebbe essere europeo, britannico o americano, ma che potrebbe aver trascorso molto tempo in un altro paese. In The Transporter , Frank Martin ha ricevuto la Bronze Star . Nella serie televisiva , è stato rivelato che era stato arruolato nell'esercito britannico e successivamente trasferito al servizio aereo speciale .

Viene anche affermato nella seconda stagione della serie televisiva che Frank ha perso suo padre sotto i dieci anni, mentre nel film di riavvio, The Transporter Refueled , suo padre, un omonimo dei genitori chiamato Frank Martin Sr., è vivo e vegeto, ha rivelato essere un'ex spia britannica, ritiratasi da Londra per rinnovare il suo rapporto paterno con suo figlio.

Frank ha già stabilito una buona reputazione nel suo lavoro secondario e segreto, pur mantenendo una vita apparentemente legittima vivendo grazie alla sua pensione militare. Tuttavia, è riuscito ad attirare i sospetti della polizia in Francia , dove viveva tranquillamente vicino alla costa.

Più tardi la vita

Nella seconda stagione di Transporter: The Series , è stato rivelato che Frank aveva una relazione solida e stretta con un diplomatico delle Nazioni Unite di nome Zara Knight il cui rapimento è stato orchestrato da un trasportatore rivale e acerrimo nemico di Frank, Olivier Dassin. Zara, all'epoca, stava negoziando un accordo di pace quando si è presentata all'attenzione di un trafficante d'armi, Armand Burton, che stava interpretando entrambe le parti innominate per gli sciocchi e la pace gli sarebbe costata miliardi di dollari. Fu costretta a scomparire e lavorare per Burton in cambio della protezione di un bambino che si rivelò essere suo figlio e di Frank, a sua insaputa.

Attributi e abilità

Forse grazie al suo background militare, Frank è descritto come esperto di esplosivi, sorveglianza, combattimento corpo a corpo e guida evasiva. L'enfasi è data alle sue capacità di pilota esperto, in grado di condurre manovre apparentemente impossibili mantenendo il perfetto controllo del suo veicolo. Frank spesso si cimenta in combattimenti corpo a corpo, dovendo improvvisare usando armi non convenzionali contro i suoi avversari. Martin è anche un abile tiratore scelto.

Regole

Frank Martin svolge la sua attività secondo regole rigide, che è restio a infrangere, e si aspetta che i suoi clienti vi aderiscano o si trovino ad affrontare una violazione del contratto. Le sue regole sono:

  1. "Non cambiare mai l'affare"
  2. "Nessun nome"
  3. "Non aprire mai la confezione"
  4. "Non fare mai una promessa che non puoi mantenere"

Sebbene all'inizio queste regole possano sembrare inutilmente rigide, la loro importanza è illustrata quando Frank viene assunto per trasportare tre uomini, ma quattro arrivano direttamente da una rapina in banca. Spiegando loro che l'accordo era per un numero preciso di passeggeri con un peso specifico e che il carburante e le sospensioni erano specificatamente impostati per raggiungere la destinazione, la banda è costretta a rimuovere il loro uomo o la faccia in più che viene catturata.

Il fatto che Frank infranga le proprie regole è il tema centrale di The Transporter .

Regole della macchina:

  1. "Rispetta l'auto di un uomo, e l'uomo ti rispetterà"
  2. "Saluta l'uomo"
  3. "Cintura di sicurezza"
  4. "Non bere mai caffè in macchina"
  5. "Se ti prendi cura della macchina, la macchina si prenderà cura di te"

Nella seconda stagione di Transporter: The Series , un Frank Martin che sta invecchiando rivela che non vive più stabilendo regole ma una, che lo sovrintende a svolgere il lavoro che ha preso da qualsiasi cliente dall'inizio alla fine. Tuttavia, la regola n. 3 viene menzionata una volta quando Frank esprime un breve rammarico per non aver verificato la validità del pacco che avrebbe dovuto consegnare.

Aspetto

Frank Martin mantiene una sorta di uniforme, composta da un abito nero, una camicia bianca e una cravatta nera. Indossa anche orologi Panerai Chronograph, utilizzando un PAM 74 nel primo film, un PAM 196H nel secondo film e un PAM 212 nel terzo film. Martin pone anche grande enfasi su tempi precisi e puntualità. Tuttavia, nel film del riavvio del 2015, indossa un Omega Speedmaster al polso, che è un ritorno ai suoi giorni nel SAS quando il marchio era stato il segnatempo ufficiale delle forze armate britanniche. Mantiene regolarmente l'anonimato dai suoi clienti, passando dagli alias Transporter , o più semplicemente Driver , secondo la sua seconda regola.

Automobili

In tutti i film e le serie televisive, Frank Martin è stato ritratto per preferire berline tedesche grandi e potenti:

Riferimenti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Rino Russo

È sempre bene imparare. Grazie per l'articolo su Frank Martin ( Trasportatore )

Rossana Oliva

Mio padre mi ha sfidato a fare i miei compiti senza usare affatto Wikipedia, gli ho detto che potevo farlo cercando in molti altri siti. Per mia fortuna ho trovato questo sito e questo articolo su Frank Martin ( Trasportatore ) mi ha aiutato a completare il mio compito. Ero quasi tentato di entrare in Wikipedia, dato che non riuscivo a trovare nulla su Frank Martin ( Trasportatore ), ma per fortuna l'ho trovato qui, perché poi mio padre ha controllato la mia cronologia di navigazione per vedere dove ero stato. Ti immagini se entrassi in Wikipedia? Per fortuna ho trovato questo sito e l'articolo su Frank Martin ( Trasportatore ) qui. Ecco perché vi do le mie cinque stelle

Graziano Conti

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla Frank Martin ( Trasportatore ), mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì

Flavio Rocca

Le informazioni fornite su Frank Martin ( Trasportatore ) sono veritiere e molto utili. Bene