Frank Arthur Swinnerton



Tutte le conoscenze che l'uomo ha accumulato nel corso dei secoli su Frank Arthur Swinnerton sono ora disponibili su Internet e noi le abbiamo raccolte e organizzate per voi nel modo più accessibile possibile. Vogliamo che possiate accedere a tutto ciò che volete sapere su Frank Arthur Swinnerton in modo rapido ed efficiente, che la vostra esperienza sia piacevole e che sentiate di aver davvero trovato le informazioni su Frank Arthur Swinnerton che stavate cercando.

Per raggiungere i nostri obiettivi ci siamo sforzati non solo di ottenere le informazioni più aggiornate, comprensibili e veritiere su Frank Arthur Swinnerton, ma abbiamo anche fatto in modo che il design, la leggibilità, la velocità di caricamento e l'usabilità della pagina siano il più gradevoli possibile, in modo che possiate concentrarvi sull'essenziale, conoscendo tutti i dati e le informazioni disponibili su Frank Arthur Swinnerton, senza dovervi preoccupare di nient'altro, ci abbiamo già pensato noi per voi. Speriamo di aver raggiunto il nostro scopo e che abbiate trovato le informazioni che cercavate su Frank Arthur Swinnerton. Vi diamo quindi il benvenuto e vi incoraggiamo a continuare a godere dell'esperienza di utilizzo di scientiait.com .

Frank Arthur Swinnerton (12 agosto 1884-6 novembre 1982) è stato un inglese romanziere, critico, biografo e saggista.

È stato autore di più di 50 libri e come editore ha aiutato altri scrittori tra cui Aldous Huxley e Lytton Strachey . La sua lunga vita e carriera nell'editoria lo hanno reso uno degli ultimi legami con la generazione di scrittori che includeva HG Wells , John Galsworthy e Arnold Bennett .

Biografia

Swinnerton è nato a Wood Green , un sobborgo di Londra, figlio di Charles Swinnerton, un incisore su rame, e Rose, nata Cottam.

carriera

Swinnerton lasciò la scuola all'età di 14 anni e fu impiegato come impiegato per un editore di giornali, Hay, Nisbet & Co e poi come impiegato-receptionist da JM Dent , editore di Everyman's Library . È passato alla casa editrice di Chatto & Windus , prima come correttore di bozze e poi come editore. Anche se ha iniziato a scrivere romanzi nel 1909, ha continuato a modificare fino a diventare un autore a tempo pieno nel 1926. Anche allora, ha anche lavorato come critico letterario per la rivista Truth , the London Evening News (1929-1932) e The Observer (1937 -43).

Come romanziere, Swinnerton ottenne il successo critico e commerciale con Nocturne nel 1917 e rimase uno scrittore di successo per il resto della sua vita. Il suo ultimo romanzo, Some Achieve Greatness (1976), è stato pubblicato quando aveva poco più di novant'anni. Alcuni critici hanno rilevato echi di George Gissing e Arnold Bennett nel lavoro di Swinnerton, ma lui stesso pensava che le sue principali influenze fossero Henry James , Henrik Ibsen e Louisa May Alcott .

Il suo stile di prosa era "naturale e lucido" e disapprovava la scrittura troppo intellettuale o pretenziosa. In The Georgian Literary Scene , un'evocazione dell'epoca del gentiluomo di lettere nei suoi ultimi anni, scrisse: "Se mi soffermo ancora per un momento, come temo dovrò, sulla debolezza di troppa erudizione nel campo delle arti , è perché penso che la borsa di studio sia oggigiorno eccessivamente valutata come un preliminare necessario alla scrittura creativa ". Di tutti i suoi contributi critici, spicca The Georgian Literary Scene , ed è ancora utilizzato da coloro che studiano il periodo. Il New York Times lo ha dichiarato "completamente - e in modo più rinfrescante - a differenza di altre storie letterarie". Lo stesso Swinnerton ha detto del suo lavoro: "I miei libri migliori, secondo me, sono Harvest Comedy e The Georgian Literary Scene , ma non considero nessuno dei due di importanza duratura .... Vivo in campagna, sono molto pigro , lavora a malincuore molto duramente e ha poche intolleranze ".

Vita privata

Swinnerton ha vissuto per più di cinquant'anni a Old Tokefield, Cranleigh , Surrey , un luogo rurale non lontano da Londra. È stato sposato due volte; il suo primo matrimonio, nel 1917, con la poetessa Helen Dircks, si concluse con un divorzio. Nel 1924 sposò Mary Dorothy Bennett, dalla quale ebbe una figlia. Swinnerton morì a Old Tokefield all'età di 98 anni. Il suo annuncio di necrologio sul Times iniziò notando che la sua morte "rompe uno degli ultimi legami con i suoi grandi contemporanei, Wells , Galsworthy e Arnold Bennett".

Bibliografia

  • Il buon cuore , 1909.
  • The Young Idea, 1910.
  • The Casement, 1911.
  • La famiglia felice, 1912.
  • George Gissing: uno studio critico, 1912.
  • Sulle scale, 1914.
  • RL Stevenson: a Critical Study, 1914.
  • La casta moglie, 1916.
  • Notturno, 1917.
  • Negozi e case, 1918.
  • Settembre 1919.
  • Coquette, 1921.
  • I tre amanti, 1922.
  • Giovane Felix, 1923.
  • The Elder Sister, 1925.
  • Tempesta estiva, 1926.
  • Tokefield Papers, 1927.
  • Bookman di Londra, 1928.
  • A Brood of Ducklings, 1928.
  • Schizzo di un peccatore, 1929.
  • Autori e commercio di libri, 1932.
  • La casa georgiana, 1932.
  • Elisabetta, 1934.
  • La scena letteraria georgiana, 1935.
  • Swinnerton: un'autobiografia, 1937.
  • Harvest Comedy, 1937.
  • Le due mogli, 1939.
  • The Reviewing and Criticism of Books, 1939.
  • The Fortunate Lady, 1941,
  • Bambino ingrato, 1942.
  • Una donna al sole, 1944.
  • Fanciulla inglese, 1946.
  • The Cats and Rosemary, (USA) 1948.
  • Compagnia fedele, 1948.
  • La moglie del dottore viene per restare, 1949.
  • Arnold Bennett, 1950.
  • Un fiore per Catherine, 1950.
  • The Bookman's London, 1951.
  • Maestro Jim Probity, 1952.
  • Londoner's Post, 1952.
  • Un mese a Gordon Square, 1953.
  • The Sumner Intrigue, 1955.
  • Le avventure di un manoscritto, 1956.
  • Autori che non ho mai incontrato, 1956.
  • Sfondo con coro, 1956.
  • La donna di Sicilia, 1957.
  • Una tigre a Prothero, 1959.
  • The Grace Divorce, 1960.
  • Death of a Highbrow, 1961.
  • Figure in primo piano, 1963.
  • Quadriglia, 1965.
  • Una galassia di padri, 1966.
  • Santuario, 1966.
  • The Bright Lights, 1968.
  • Riflessioni da un villaggio, 1969.
  • On the Shady Side, 1970.
  • Né tutte le tue lacrime, 1972.
  • Rosalind Passes, 1973.
  • Alcuni raggiungono la grandezza, 1976.
  • Arnold Bennett: un'ultima parola, 1978 .

Appunti

link esterno

Opiniones de nuestros usuarios

Lucia Volpe

Le informazioni fornite su Frank Arthur Swinnerton sono veritiere e molto utili. Bene

Lina Bevilacqua

Questo post su Frank Arthur Swinnerton mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Frank Arthur Swinnerton mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto

Nicola Leonardi

Mi piace il sito, e l'articolo sulla Frank Arthur Swinnerton è quello che stavo cercando

Emilio Piccolo

In questo post sulla Frank Arthur Swinnerton ho imparato cose che non sapevo, quindi ora posso andare a letto

Michela Maggi

Sono stato felice di trovare questo articolo su Frank Arthur Swinnerton, Sono stato felice di trovare questo articolo su Frank Arthur Swinnerton